Pappagallo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia liberalizzata (ma solo in Olanda).
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Tipico atteggiamento di un pappagallo: essere la causa di lasciti e divorzi.
« Ahhrrr... meglio tornare indietro, ciurma! »
(Pappagallo durante un viaggio in barca, a Gardaland.)
« Scappa, babbo, scappa! Sta arrivando il pappagallo! »
(Pulcino eccessivamente apprensivo)

Il pappagallo è un animale vanitoso, egocentrico e rompipalle, noto per la sua abilità di parlare a caso, sputtanando chiunque si trovi nei paraggi.
Vivono principalmente in foreste vergini e incontaminate, anche pietrificate, anche lobotomizzate, dove la mano dell'uomo non ha mai messo piede.

Classificazione dei pappagalli

Questi variopinti animali si dividono in diverse specie, ma le più conosciute sono:

Il pappagallino medio ha così tante sfumature di colore da far impallare qualsiasi sistema a 16 bit nel raggio di 100 metri.
  • Ara o altare, che dir si voglia;
  • Cacatua o pappagallo di merda;
  • Cocorita, molto co-colorata;
  • Parrocchetto, ladro e infedele;
  • Agapornis, detto l'inseparabile, una specie di pappagallino stalker.

Descrizione di base

I pappagalli sono uccelli strani: alla nascita sono lunghi e glabri come un pene ma poi diventano grandi come aquile reali o piccoli come passerotti. Luridamente furbi, sono in grado di mutare colore, da rosso comunista a marrone cacca, e cambiano più velocemente piumaggio se sbronzi o affamati.
Inoltre, caratteristica non da poco, pare che tutti i pappagalli seguano la legge della L: sono piccolini, ma sono 100% uccello.

Abitudini di vita

I pappagalli si nutrono di semi e feci. La carne in scatola e il tonno non rappresentano un problema, dal momento che l'invenzione dell'apriscatole è stata ispirata proprio dalla capacità di questi animali di aprire le noci di cocco e i carapaci delle testuggini con un movimento ad apribottiglie del becco.
Amano il proprio partner: spesso il marito, per fare una piacevole sorpresa alla moglie, esce da una delle uova in covata con un mazzo di fiori in mano gridando buon San Valentino, cucciola!
I pappagalli non costruiscono nido, preferiscono vivere in qualsiasi anfratto naturale, in qualsiasi buco che il cammino della vita gli riserbi.

I pappagalli governano l'Ordine dei Cavalieri di Malta da sempre.

I pappagalli amano i buchi. Ecco perché il loro utilizzo come giocattoli sessuali sugli amanti gay non è da considerarsi violenza sugli animali.
Essendo creature mistiche e che vivono in paesi ignoti, nessun'altra informazione ci è stata pervenuta. Forse saprete di più leggendo Panorama.

Influenza sull'uomo

I pappagalli sono legati a particolari ambienti e condizionano molte società da sempre. Per esempio consigliavano i capitani pirati, in realtà handicappati volenterosi solo di stringere forte il loro orsetto di pezza, a fare cattive azioni.

L'intelligenza

Secondo molti zoologi il pappagallo sarebbe un animale intelligente, capace di risolvere i cubi di Rubik a una faccia sola e trovare la soluzione al problema dell'Apollo 13. Per questo fu spesso usato dal governo brasiliano come agente speciale durante la guerra argentino-brasiliana, per la loro capacità di mimetizzarsi nell'ambiente circostante e nelle pozze di vomito, carpire le parole d'ordine del nemico e riportarle fedelmente al proprio comando.

Voci correlate