Scherzi a parte

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Lavori in corso2.png
ATTENZIONE!
Può sembrare assurdo, ma le informazioni contenute in questa pagina sono in gran parte VERE

o forse no
Lavori in corso2.png
Giorgio Panariello, quella volta che gli hanno detto che era morta la moglie. Che ridere!

Scherzi a parte è un programma di addestramento militare per testare la resistenza psicologica di individui-cavie sottoposti a violenti stress psicologici. Il programma viene trasmesso dal '92 sulle reti Mediaset, subito dopo i divertentissimi filmanti di tornado e alluvioni che sconvolgono la vita di intere famiglie, ma che tanto piacciono al pubblico di Italia 1[1].

Per rendere legale il programma, i test sono fatti passare come scherzi. La maggior parte delle vittime scelte per tali test sono dipendenti Mediaset, i quali, essendo tenuti per le palle dalla suddetta azienda, non possono farle causa - pena: ritorsioni sul lavoro - e sono altresì costretti a presentarsi in studio sorridenti e felici, anche quando gli fanno i gavettoni col piscio durante la registrazione del programma.

Probabilmente lo scherzo/test meglio riuscito è stato il finto arresto della modella Randi Ingerman, complice il fidanzato, che ha portato a un aborto spontaneo da parte della showgirl[2]. L'aborto è stato un piccolo effetto collaterale di uno scherzo riuscitissimo. E poi, ne è sicuramente valsa la pena, viste le risate e l'audience.

I test[edit]

Luca Laurenti, quando gli chiusero le dita nella portiera.

I test psicologici sono di vario genere e la loro durezza è tale da essere considerati pratica vietata dalle Convenzioni di Ginevra. I test consistono nell'immissione del soggetto in esame in ambienti di forte stress, quali:

  • rapina simulata
  • morte di un proprio caro simulata
  • rischio di stupro simulato[3] (se la vittima è donna)
  • presenza di individui pericolosi[4]
  • waterboarding
  • gogna mediatica
  • incendio simulato
  • malattie terminali diagnosticate
  • caduta di aereo simulata

Gli attacchi di panico del soggetto in esame sono poi montati e commentati in TV, il tutto condito dalle grasse risa del pubblico e dal riquadro in basso in cui si vede la vittima, inquadrata in primo piano, ridere fintamente e mostrarsi disinvolto mentre rivede il proprio infarto al miocardio.

Polemiche sul programma[edit]

Il programma non ha mai ricevuto polemiche. Di nessun genere.

Curiosità[edit]

  • Gli autori del programma sono gli stessi autori degli scherzi organizzati a Guantanamo e Abu Ghraib.
  • Come detto, i test più pesanti sono effettuati sui dipendenti Mediaset (Alessia Marcuzzi, Leo Gullotta, Daniele Bossari), mentre individui esterni all'azienda sono sottoposti a test più leggeri (sportivi, politici). Secondo i maligni, ciò dipenderebbe dal fatto che soggetti esterni all'azienda potrebbero intentare pesanti cause contro la società televisiva italiana, al contrario dei dipendenti che - sempre secondo i maligni - sarebbero tenuti per le palle e rischierebbero il licenziamento in caso di richiesta di risarcimento tramite vie legali[5].

Voci correlate[edit]

Fonti[edit]

  1. ^ Questa TV fa schifo al cesso, Aldo Grasso, EditaMilano, 2006, ISBN 340 738 23 05
  2. ^ Ingerman: ho abortito dopo «Scherzi a parte», ma noi ci siamo divertiti tantissimo!!
  3. ^ Stai per rischiare uno stupro, che spasso!!
  4. ^ Rapinatore in casa della Marcuzzi, quante matte risate!
  5. ^ Fonte: i maligni.
Programmi televisivi
Telegiornali, presunti tali e degni sostituti Telegiornalista - Tg1 - Tg2 - Tg3 - Tg4 - Tg5 - Studio aperto - Sport Mediaset - TGCOM - Lucignolo - TGR Neapolis - Striscia la Notizia - Previsioni del tempo - Annozero - Ballarò - Mi Manda RaiTre - Report
Programmi che dovrebbero far ridere Colorado - Made in Sud - Zelig - Paperissima - Scherzi a Cazzo - Bagaglino - Camera Café - Programma Di Governo - Programma nucleare della Corea del Nord
Documentari SuperQuark - Ulisse - La Cicogna in bikini - Voyager - Sai xChé? - La Gaietta che corre felice - Nanuk - The time machine - Armi del Futuro - Little Britain - Loveline - Mythbusters
Tappabuchi Melaverde - Linea Verde - Linea Bianca - Lineablu - Almanacco del giorno dopo - Festival di Sanremo - Festivalbar - Donnavventura - I migliori anni - Invincibili - MediaShopping - Miss Italia - Mitici 80 - Sexy Bar - Occhio alla spesa - Per un pugno di libri - Detto Fatto - Fuori Orario - Blob, il fluido che uccide - Quei film che trasmettono a tarda notte in Fuori Orario su Rai Tre - Carosello
Roba da dare in pasto ai mocciosi Big! - Solletico - Bim bum bam - Merdavisione - L'Albero Azzurro - Art Attack - Bear nella grande casa Blu - Wannadance? - Tracy e Polpetta - Teletubbies
Reality che non c'entrano niente con la realtà Grande Fardello - Isola dei disperati in astinenza da notorietà - La scema e il minchione - America's Next Top Model - Italia's next first lady - Cerco casa disperatamente - Dog The Bounty Hunter - Hell's Kitchen - My Super Sweet 16 - Orrori da gustare - Real TV - SOS Tata - Tamarreide
Roba pseudo-sportiva Olimpiade - Olimpiadi invernali - Wrestling - Giochi Senza Frontiere - La domenica sportiva - Tutto il calcio minuto per minuto - Quelli che... il calcio - Coma da trasmissione sportiva Rai - Controcampo - Diretta Stadio - Qui Studio a Voi Stadio - Mister Universo - Palio di Siena - Real Fighters - Takeshi's Castle - Top Gear
Giochi a premi con soldi che non ci sono La Ruota della Fortuna - Ok, il prezzo è giusto! - I pacchi - 1 contro 100 - Jackpot - Il colore dei soldi - L'eredità - Chi vuol essere milionario - Il lotto alle otto - Sarabasta - The Money Drop
Trasmissioni del cazzo Porta a Porta - l'Arena - Maurizio Costanzo Show - Amici di Maria De Filippi - Amici di Pino Scotto - Buona Domenica - Domenica in - I Cazzi Vostri - Chi l'ha visto - Chi non l'ha visto? - Forum - Verdetto finale - La Prova del Cuoco - MasterChef - Cucine da incubo - La Vita in Diretta - Mistero - Non è la Rai - Falsissimo - Uomini e Donne - Pomeriggio 5 - The Club - Total Request Live - Una supposta per te - Cortesie per gli ospiti - Affari di famiglia - Affari al buio - Colora la tua vita - Clio make up
Il miglior programma televisivo mai fatto nella storia Monoscopio