Mi manda Raitre

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia liberalizzata (ma solo in Olanda).
Versione del 13 nov 2022 alle 02:04 di Fantinaikos (rosica | curriculum) (Annullate le merdifiche di Rossana Filippi (rosica), riportata alla versione precedente di Wedhro)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
« Hahaha! Mi porterò in trasmissione il mio super-avvocato, che con la sua parlantina annullerà le accuse! »
(L'ennesimo Truffatore che si cagava sotto a venire da solo a "Mi manda Raitre" e che quindi si porta dietro il suo paraculo personale)
« Noooo! Me l'ha sputtanato! Adesso che gli dico??? »
(Lo stesso truffatore quando si accorge che a "Mi manda Raitre" utilizzano le videotelecamere nascoste, anche meglio del programma "Le iene")

Mi manda Raitre è un programma per menti alienate che va in onda ogni baccodì, tabaccodì e venerdì. Le tematiche trattate dal programma variano dalla nouvelle cuisine a riti di iniziazione della società thule.


La Storia

Il programma nasce nel 1984 col pretesto di preparare la popolazione ad una possibile guerra tra Europa e Russia. La redazione conta membri come Nostradamus e il gemello cattivo di Macaulay Culkin, ex-bimbo prodigio ora caldarostaio del raffinato quartiere newyorkese di Harlem, membro attivo della Gestapo riformata. Le prime programmazioni trattavano argomenti come: fare un passamontagna col il punto croce e fabbricarsi un AK-47 con una videocassetta di Pinocchio, un vasetto di sottaceti e una miniatura dadaista. Dopo il crollo del muro da parte degli squadroni della morte di Ottone I il programma ha cominciato a trattare argomenti popolari ospitando nel loro studio tonti che firmano il loro certificato di morte pensando sia una raccolta di firme per i bambini poveri del sarawi.

Sconsigliamo la visione di questo programma se:

  • Praticate necromanzia.
  • Avete rapporti carnali coi parenti.
  • Secondo voi Barbara D'Urso è simpatica.
  • Siete abbonati a riviste Zoopornografiche.
  • Ballate nudi a casa a ritmo di Dirty Dancing.
  • Vi intrattenete con bambini.
  • Amate farvi mettere stuzzicandenti sotto le unghie dei piedi da transessuali malesiani.
  • Vi procacciate il cibo al parco.
  • Siete iscritti ad un corso di ceramica.
  • Secondo voi a Andy Warhol il mondo affascina.
  • Avete un adesivo antidroga dietro la macchina.
  • Avete un irrefrenabile istinto di disotterrare Pavarotti e dargli un bel morso sulla pappagorgia.
  • Portate gli occhiali.
  • Avete problemi di defecazione acida.
  • Credete che l'Italia sia un bel paese dove vivere.
  • La vostra spiritualità è stabile.