Washington

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia biologica a km 0.
(Rimpallato da Washington DC)
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
La celebre Casa Bianca, ossia la tana del Presidente degli USA
La casa bianca vista da lontano

Washington è una città degli Stati Uniti. Il suo nome deriva dalle parole Washing e Tone, in italiano "Tono Lavante".

Storia

Fondata dagli Apache nel 1888, sorge su un antico cimitero d'automobili. Da qui deriva il nome, Tono Lavante, che sta a indicare una delle sue proprietà particolari; chiunque abiti nella città, subirà un completo lavaggio del cervello, dovuto al continuo tono a 440Hz che si leva dalle sue profondità.
Attualmente è la capitale degli Stati Uniti, e ha un esercito di zombie dal cervello resettato, che ne difendono il Presidente.

Geografia

Sorge sulle rive del fiume Missipissipissipissi, il grande fiume presente in ogni grande città degli Stati Uniti.

Governo

Vi sorge la casa bianca, filiale più ricca del Mulino Bianco, dove però al contrario, si producono pessimi biscotti alla dinamite.
La casa bianca era in origine a righe diagonali, ma visto che non si intonava alla cravatta del presidente Lincoln, fu dipinta di bianco.

Curiosità

L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • È sede del pentagono e dell'eptadecagono.
  • Ha il numero più elevato di pagliacci pro capite del mondo.
  • La pronuncia del nome è Uoscinton, o Uàscinton, dipende se piove o meno quando la si pronuncia.
  • La Casa Bianca è costruita in pan di spagna.
  • Il presidente Bush ha fatto realizzare un dispositivo di replica del tono da attaccare al suo portachiavi.
  • L'Omino Bianco viveva nella Casa Bianca prima di essere rinchiuso a Guantanamo per terrorismo nei confronti delle macchie di rossetto sui pantaloni di Clinton.