Stage diving

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia liberamente ispirata all'Osservatore Romano.
Jump to navigation Jump to search
« Yaarbaaghaaaaassshh! *thump* »
(Ennesimo chitarrista che dice le sue ultime parole)
« Uff... eccone un altro.. »
(Nietzsche su un altro stage diver)

Lo stage diving o tuffarsi dal palco è una pratica molto diffusa fra i metallari di oggi, ed è nata subito dopo la nascita dell'Heavy Metal, come una fusione di forma d'arte e suicidio.

Stage diving allo stato puro.

Chi lo può fare e chi no

Tecnicamente lo può fare chiunque, basta procurarsi i seguenti oggetti:

  • Una chitarra elettrica da almeno 300 euro;
  • Un palco (non troppo alto, altrimenti...);
  • Un fondo di cemento/asfalto/selciato/lastre d'ardesia.

Come procedere

  1. Spararsi 6 bottiglie di Jack Daniel's in flebo;
  2. Indossare la chitarra a tracolla;
  3. Salire sul palco;
  4. Suonarla (o far finta) eseguendo accordi possibilmente non alla cazzo di cane;
  5. Appena se ne ha voglia, dirigersi verso il bordo del palco, correndo;
  6. Una volta raggiunto, lanciarsi;
  7. Controllare che sotto ci sia qualcuno pronto a raccogliervi (ops... forse questo dovevo metterlo prima del punto 6...)

Perché si viene a creare lo stage diving?

Non ce ne frega niente Lo stage Diving vene portato alla luce da qualche anonimo sedicenne metallaro, che per farsi figo, al suo primo concerto, si fece venire in mente l'idea di lanciarsi dal palco urlando in maniera raccapricciante, così, perché gli andava.

Da quel giorno, migliaia di metallari, rockettari e punkabbestia punkettari e qualunque altro tipo di musicista produttore di musica "hard", prese lo Stage diving come forma di chiusura dei loro concerti.

Altri modi con cui lo stage diving viene citato

Qui di seguito riportiamo -in disordine- altri modi con cui lo Stage diving viene definito:

Lo Sage diving è proibito in molti paesi (per fortuna).
  • Stage falling (per quelli mal riusciti);
  • Casino;
  • Bordello;
  • Puttanaio;
  • Marasma;
  • Orgia;
  • Ammucchiata;
  • Carneficina;
  • Mattatoio improvvisato;
  • Movimento intestinale umano;
  • Sterminio collettivo;
  • "Fatemi uscireee!".

Curiosità sullo stage diving

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Lo Stage diving, se non assunto con moderazione, può causare forti attacchi di antropofobia. Ha mandato in fioritura il commercio di medicinali per rianimazione; di conseguenza i titolari delle aziende ospedaliere lo approvano, ma non vi fidate, fa tutto parte del complotto.

Inoltre, uno stage diving si deve eseguire lanciandosi su un fondo di cemento o simili, quindi è approvato anche dalle imprese edili.

Argomenti correllatiiiiiiiiiiiiiii.... *thomp!*