Qatar

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera dalla forfora.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Vorresti essere altrove? C'è anche Il catarro, vedi Catarro.
Un giovane Qatarrese.
« Etciùùù... »
(Il tipico idioma parlato in Qatar)

Il Qatar o Catarr è uno stato che si trova nella regione del setto nasale.
La leggenda narra che fu fondato da Flavio Oreglio e che al momento della fondazione egli pronunciò la famosa frase "Il momento è Qatartico".

Territorio[merdifica facile | merdifica]

Una bambina occidentale appena tornata da un viaggio in Qatar.

Popolazione[merdifica facile | merdifica]

Il Qatar è abitato per lo più da arabi e caccole. Le due etnie in passato hanno più volte avuto problemi di convivenza che si sono fortunatamente risolti grazie all'intervento delle ambasciate internazionali e in particolare del Governo Italiano che ha svolto un'importante funzione di tramite tra le due parti.
La professione più diffusa è quello del medico specializzato in Otorinolaringoiatria, favorita dai numerosissimi casi di pazienti affetti da raffreddore.

Fauna e flora[merdifica facile | merdifica]

Il Qatar è ricoperto da foreste di peli nasali nelle quali proliferano i batteri e i virus dell'influenza.
Con lo scoppio dell'epidemia di influenza suina, il Qatar è diventato un'oasi del WWF.

Economia[merdifica facile | merdifica]

Questo piccolo stato fonda la sua economia sui ricchi giacimenti di petrolio e catarro. Lo sfruttamento ottimale di queste due risorse hanno fatto del Qatar uno dei paesi più ricchi del Medio Oriente.
Riveste un ruolo di primaria importanza anche l'industria dei fazzoletti di carta, di cui il Qatar ha il primato mondiale.
Di recente gli intraprendenti Qatarresi si sono specializzati anche nell'industria farmaceutica: la nazione è particolarmente all'avanguardia nella produzione di sciroppi per la tosse tanto da far concorrenza persino a specialisti del settore come la Bayer e gli spacciatori delle discoteche.

Dei veicoli che sfrecciano nel Gran Premio del Qatar sopra lo sguardo eccitato della folla.

Manifestazioni degne di nota[merdifica facile | merdifica]

Il Gran Premio del Qatar è una manifestazione motociclistica internazionale.[citazione necessaria]
Essa si svolge lungo l'impegnativo circuito dell'apparato respiratorio, percorso reso alquanto complicato dalle congestioni nasali che rendono il traffico particolarmente congestionato.

Sport[merdifica facile | merdifica]

Il Qatar ha una rinomata tradizione sportiva. La Nazionale di calcio del Qatar è tra le più forti del mondo e i calciatori che ne fanno parte giocano nei maggiori campionati europei.
Il giocatore più rappresentativo è Christian Poulsen che, dopo essersi beccato una scatarrata in faccia da Totti, è diventato il capitano della Nazionale Qatarrese.