Scacciapensieri

D4 n0nCic10P3d1A, l'3ncIc10p3D14 L337
(Rimpallato da Marranzano)
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
« Marranzaaanooo! »
(Siciliano su scacciapensieri)

Lo Scacciapensieri è una potentissima arma usata per il controllo mentale inventata da Stewie Griffin. Infatti, chiunque utilizzi questo insano marchingegno, perde completamente ogni controllo della propria volontà.


Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Scacciapensieri

Chi è che fa uso frequente dello scacciapensieri?

Lo sguardo vacuo di un suonatore si scacciapensieri

Solitamente, a fare uso dello scacciapensieri, è una persona afflitta da serie e molteplici problematiche, che vanno dalle più banali disfunzioni prostatiche alla più completa imbecillità. Scienziati della Crucchia stanno lavorando da decenni su questo problema ma hanno ritenuto opportuno andare a donne anziché perdere tempo dietro a simili facezie. Il Governo Italiano, invece, ha ritenuto comodo allestire una nuova commissione d'inchiesta, a sua volta formata da altre 37 sottocommissioni, che non giungerà a nessuna conclusione concreta ma spillerà ai contribuenti diversi milioni di euro.

Usi alternativi

Lo scacciapensieri usato da quei marrani della Banda Bassotti

Lo Scacciapensieri è anche una validissima alternativa ai più tradizionali strumenti da scasso come le cesoie, il piede di porco, la coda di cavallo e le corna di capretto. Ce ne viene data dimostrazione da un celebre racconto a fumetti Disney che vede coinvolta la Banda Bassotti contro Zio Paperone. A questo giro, i malfattori riescono a impossessarsi di tutte le ricchezze del papero taccagno, riducendolo in miseria. Successivamente, si dedicheranno poi all'eliminazione fisica più cruenta di Qui Quo Qua, Gastone Paperone, Ciccio (quel fannullone del compagno di Nonna Papera) e del commissario Basettoni. Ciò dimostra la polifunzionalità dello strumento che può essere facilmente adoperato sia per aprire impenetrabili cassaforti, sia per penetrare il cranio del malcapitato di turno.

Collegamenti interni