Jägermeister

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia che libera la gola e calma la tosse.
Jump to navigation Jump to search
« C'è sempre un perché. »
(Pubblicità Jägermeister su fuga della tua ragazza.)

Il Jägermeister è una bevanda analcolica che si assume per inserimento anale. Assunto in modica quantità produce stimolanti effetti collaterali quali:

  • Esplosione netta del testicolo destro
  • Ingrandimento forzato dell'orifizio anale.
  • Ingrandimento delle pupille di 45 cm
  • Riduzione dello scroto di circa 100 volte

Storia e Produzione

Il Jägermeister nasce come bevanda alcolica, pubblicizzata da un tizio che beve dal bicchiere di una donna attraente ma palesemtente transessuale. Dopo la pubblicità il testimonial è stato accusato di atti scemi in luogo pubblico ed è stato rinchiuso in un nosocomio poiché chiaramente sofferente di una crisi maniaco-depressiva ossessivo-permissiva.

La colazione dei campioni.

La bevanda viene prodotta nei famosi stabilimenti del Jägermeister del Congo. Per la sua preparazione, talmente rapida da richiedere tempi analoghi a quelli necessari a Costantino Vitagliano per avere un orgasmo, ogni giorno vengono impiegati sceltissimi ingredienti di sopraffina qualità, tra i quali ricordiamo:

L'assunzione di questa bevanda comporterebbe la stipulazione di un contratto di lavoro con una bottiglia di liquore il che, ammetterete, è alquanto singolare. Un consumo eccessivo tuttavia può dar luogo a ebbrezza, sindrome da zerbino ed iperofia del glande, un problema comune a parecchie teste di cazzo. Non somministrare al di sotto dell'età che avete. Tenere fuori dalla portata dei truzzi. Anzi no.


left-centerBevande ufficialmente vietate ai minorenni.right-center