Fungi

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia gemellata con la Liberia.
(Rimpallato da Funghi)
Jump to navigation Jump to search
Ragno sotto un fungo : Quote rosso1.png Che pioggia eh? Ma tu sei un ombrello o fungi da ombrello? Quote rosso2.png

Il suddetto fungo : Quote rosso1.png Fungo. Quote rosso2.png

Tipico fungo.

Il regno dei funghi (in latino Fungi) o Miceti, classificati scientificamente da Linneo nel 1753, inizialmente accorpati alle Piante e poi elevati al rango di regno da Nees nel 1817 e con i criteri attuali da Whittaker nel 1968, comprende più di 100.000 specie di organismi. Sapendo che non ve ne frega una sega di questa roba, parliamo della struttura gerarchica e della riproduzione.

Struttura gerarchica

Nel regno dei funghi si distinguono diverse tipologie di fungo.

Re fungo

Probabilmente il re dei funghi.

Il re fungo è il capo dei funghi e ha il potere di decidere dove i funghi possono abitare: nel prato, sugli alberi, in piscina, nelle parti intime delle persone poco attente all'igiene. Ha persino il potere di comandare gli eserciti.

Fungo sacerdote

È il fungo addetto alle funzioni religiose e alle festività: la sagra del porcino, funghi e cotolette, ricordo della penicillina.

Fungo diplomatico

Come dice il nome, questo fungo sa gestire la diplomazia, come la pace con le alghe, le quali hanno fornito ai funghi potenti sistemi di guerra: i licheni. Purtroppo non sono ancora riusciti a convincere i tartufi a combattere contro il male (renne, maiali, uomo) per via dell'orgoglio, nel quale i tartufi verrebbero discreditati se paragonati ad un banale fungo.

Funghi aviatori

Funghi che attaccano dal cielo.
Funghi vaginali.

I funghi appositamente selezionati dall'esercito per combattere. Possono volare e uccidere: vere macchine da guerra! La morte che vola... Il terrore dei cieli... Il fungo aviatore.


Tipica arma dei funghi.

Fungo soldato semplice

Funghi semplici ma con incarichi elevati per la colonia: i funghi soldato, i quali stanno sui bordi della colonia per difendere il re (al centro).

Fungo

La popolazione, che aiuta il villaggio producendo legna, grano, argilla e ferro (può ricordare Travian). Essendo civili, sono coloro che subiscono maggiori perdite nelle guerre che i funghi fanno tra loro o con altre specie viventi.

Riproduzione

Un accoppiamento tra funghi. Evidentemente la donna è vogliosa di spore.

Tra funghi

Lui : Quote rosso1.png Arf, arf! Spogliati bella funga! Quote rosso2.png

Lei : Quote rosso1.png Porcino! Quote rosso2.png

"Piccolo dizionario degli usi e costumi del popolo dei funghi", di Cantharellus Cibarius

I funghi si possono riprodurre in maniera asessuata o in maniera sessuata attraverso la produzione di spore dette endospore, come avviene per la maggior parte di essi. Le spore possono essere prodotte in maniera sessuata, attraverso la fusione di due o più nuclei, o asessuata, senza che ciò avvenga. A seconda del phylum cui appartengono i funghi che le producono, si parlerà di ascospore (Ascomycota), basidiospore (Basidiomycota) o zigospore (Zygomycota). In termini semplici il fungo maschio butta le sue spore addosso alla donna, che rimane incinta se non usa delle precauzioni.

Voci correlate