1905

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libertina.
Albert Einstein dimostra il moto casuale della diarrea (moto browniano).
« Una particella di massa M immersa in un fluido, ad una temperatura T, sarà soggetta al coefficiente di attrito viscoso S e alla velocità V della particella stessa. Quindi si muoverà a cazzo di cane. »
(Albert Einstein spiega matematicamente il moto browniano.)

Il 1905 (MCMV in numeri romani, שּׁﭳⱢﯔ in un momento di follia) è un anno del XX secolo, o giù di lì.
Fu un anno intenso sotto molti punti di vista, almeno da quanto mi ha raccontato mio cuggino. Lui c'era.
È definito "il miracoloso anno di Einstein" perché: con tutte le future maledizioni che gli sarebbero arrivate dagli studenti di Fisica, anche in virtù del concetto di spaziotempo da lui stesso enunciato, è un miracolo che non sia morto proprio in questo anno.

Eventi di una certa rilevanza[edit]

Rasputin benedice lo Zar Nicola II. L'impero russo ha le ore contate.
  • 23 febbraio: nasce a Chicago il Rotary club, famoso per aver inventato il pugno rotante di Mazinga.
  • 15 maggio: Nasce Las Vegas. Vito Corleone fa da madrina durante l'inaugurazione e poi gioca alla roulette russa.
  • 28 maggio: la flotta giapponese, comandata dall'Ammiraglio Heihachiro Togo, distrugge la flotta russa. Sulle navi, una volta a portata di tiro, gli ordini di cannoneggiamento partono in contemporanea, tuttavia: "il comandante Togo ordina il fuoco" arriva molto prima di "il comandante della sacra flotta imperiare, ammiraglio Zinovij Petrovič Rožestvenskij, ordina di usare i cannoni".
  • 27 giugno: ammutinamento della corazzata Potëmkin. I marinai a bordo rifiutano di mangiare carne avariata, definendola: "Una cagata pazzesca!"
  • 24 settembre: il lupo di Honshu viene dichiarato estinto dai giapponesi. Finalmente potranno occuparsi a tempo pieno delle balene.
  • 26 ottobre: la Svezia concede l'indipendenza alla Norvegia, a seguito di un referendum tenutosi tra le renne.
  • 9 dicembre: in Francia entra in vigore la legge sulla laicità dello stato. Si precisa che "la Repubblica non garantisce né il salario né le sovvenzioni ad alcun culto". Per evitare anche in Italia altre brutte sorprese, in Vaticano iniziano a lavorare sui Patti Lateranensi.

Fisica e chimica[edit]

  • 11 gennaio: Albert Einstein introduce la relatività ristretta, ossia che: "l'impegno profuso è del tutto relativo, per non dire inutile, quando gli altri hanno una visione ristretta".
  • 17 marzo: Albert Einstein spiega l'effetto fotoelettrico utilizzando il concetto del quanto di luce. Se avesse detto che serviva "un tot di luce" sarebbe passato per un cazzaro.
  • 11 maggio: Albert Einstein invia la dissertazione di dottorato "Sul Moto delle Particelle...", dove spiega accuratamente i moti browniani, ossia le traiettorie seguite dagli schizzi di squacquera a fischio.
  • 30 giugno: Albert Einstein pubblica l'articolo "Sull'Elettrodinamica del Corpi in Movimento", gettando così le basi teoriche per la costruzione dei flipper.
  • 1 agosto: Albert Einstein prende finalmente le ferie e smette di rompere i coglioni a tutto il mondo accademico.
I fratelli Wright passano il tempo durante un volo sperimentale.

Tecnologia, trasporti e telecomunicazioni[edit]

Biologia, farmacologia e medicina[edit]

  • Alfred Einhorn propone l'uso della novocaina come anestetico locale. La precedente tecnica del colpo di cric tra capo e collo viene abbandonata per sempre.
I fratelli Lumière controllano le visualizzazioni di un loro video su Youtube.

Spettacolo[edit]

  • I fratelli Lumière girano La breve corsa del poliziotto (La petit course du policier), un docu-fiction sulla vera storia di Jean-Louis Aribargé, l'agente di 140 kg che era morto d'infarto rincorrendoli dopo che avevano piazzato una telecamera nel bagno delle signore.

Religione[edit]

  • 11 giugno: Papa Pio X pubblica l'enciclica Il fermo proposito, testimoniando un rinnovato dinamismo della Chiesa.

Geologia[edit]

  • 4 aprile: un forte terremoto in India, nei pressi di Kangra, uccide 20.000 persone. Oggi la città conta 9.000 abitanti, è probabile quindi che abbiano truccato il numero conteggiando anche i morti per dissenteria, morsi dei cobra, denutrizione, suicidio e fucilazioni di massa da parte dell'Impero britannico.

Sport[edit]

  • 10 marzo: viene fondata, nel pub "The Rising Sun", la squadra di calcio londinese Chelsea. Gli allenamenti inizieranno due settimane dopo, tempo necessario a smaltire la sbornia.
Il bacillo della stitichezza scoperto da Robert Koch.

Premi Nobel[edit]

  • per la pace: Bertha von Suttner, ricevuto direttamente dal suo amico Alfred Nobel per ragioni non meglio specificate.
  • per la letteratura: Henryk Sienkiewicz, ottenuto grazie al celebre romanzo sulla gente che non si fa mai i cazzi suoi Quo vadis?.
  • per la fisica: Philipp Eduard Anton Lenard, per le ricerche sui raggi catodici, che hanno poi permesso a Bruno Vespa di scassarci i maroni tutte le sere.
  • per la chimica: Johann Friedrich Wilhelm Adolf Von Baeyer, ottenuto per i suoi studi sulle sostanze coloranti e sui composti aromatici, alla base del cibo spazzatura dell'americano medio.
  • per la medicina: Robert Koch, che era riuscito a coltivare i bacilli dell'antrace, della tubercolosi e del colera, senza lasciarci le penne.

Voci correlate[edit]

Secoli bui, Ere geologiche e Millenni di merda: l'utilissimo navigatore satellitare per la tua DeLorean

Marty McFly e Doc Emmett Brown.png
Delorean bordata di rosso - Ritorno al futuro.png


Big Bang ◄◄ Ieri, Oggi, Domani ►► Fine del Mondo
Robe da dinosauri: PreistoriaC'era una voltaNotte dei tempiAnno 0
Avanti e indietro: Avanti ChuckIndietro ChuckAvanti CristoDopo Cristo
Scomode suddivisioni del tempo: GiornoSettimanaMeseAnnoSecoloMillennioEra
I decenni del 1900: '10'20'30'40'50'60'70'80'90
Passato prossimo: 2010201120122013201420152016201720182019


I millennioI Sec.II Sec.III Sec.IV Sec.V Sec.VI Sec.VII Sec.VIII Sec.IX Sec.X Sec.
II millennioXI Sec.XII Sec.XIII Sec.XIV Sec.XV Sec.XVI Sec.XVII Sec.XVIII Sec.XIX Sec.XX Sec.
III millennioXXI Sec.XXII Sec.XXIII Sec.XXIV Sec.XXV Sec.XXVI Sec.XXVII Sec.XXVIII Sec.XXIX Sec.XXX Sec.