Discussione:Terremoto dell'Aquila del 2009/Zona commenti

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia lubrificata per il piacere di lui e lei.
(Rimpallato da Terremoto dell'Aquila del 2009/Zona commenti)
Ultimo commento: 14 anni fa, lasciato da Zaza in merito all'argomento Aquilano divertito
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Segui tutte le discussioni nella Bettola, il ritrovo dei nonciclopediani! (come si discute · chat)

Clicca sul pulsante se vuoi lasciare un messaggio.

MA PRIMA LEGGI L'ARTICOLO E LA DISCUSSIONE!

È molto probabile che un altro scassapalle come te abbia già detto quello che vuoi dire tu e che qualcuno gli abbia già risposto.

ATTENZIONE!
Questa discussione fa schiantare dalle risate!
Mettiti comodo sulla sedia, prendi una manciata di pop corn, una bella Coca Cola® gelata e goditi lo spettacolo.

L'occhio di Nonciclopedia scruta il mondo attraverso un'ottica diversa, ironica, beffarda e senza falsi moralismi; sicuramente riesce a cogliere qualcosa che si avvicina alla realtà molto più di quanto facciano attualmente la stampa tradizionale e quella facinorosa di Kiwipedia

PRECISAZIONE PER I DEBOLI DI CERVELLO: il presente articolo non si prende gioco delle vittime né dei volontari, ma degli sciacalli che ogni giorno speculano su questa immane tragedia (come qui), e di quanti in genere, per indole o per lavoro, godono delle disgrazie altrui per amore del profitto o per puro sadismo. NON CE L'ABBIAMO CON CHI È MORTO O CON LO SFOLLATO: CE L'ABBIAMO CON LE TESTE DI CAZZO CHE VANNO A CHIEDERE ALLO SFOLLATO SE HA SENTITO LA SCOSSA! --80.181.103.179 12:52, 8 apr 2009 (UTC)

scemo chi ha fatto l'articolo

si,scemo chi ha fatto l'articolo perchè non capisce come tutti quelli che ridono su questa cosa che c'è chi SI FA IL CULO TANTO a SALVARE VITTIME INNOCENTI del terremoto mentre voi siete impegnati a ridere e scherzare su queste cose vorrei che vi colpirebbe a voi che ridete oppure a quello che ha scritto l'articolo una di questa sciagura così proverete cosa significa perdere parenti,amici,ecc e soffrire bastardi che non siete altro (riferito a chi ride e a chi ha scritto l'articolo) ora sicuramente cancellerete questo messaggio visto che da come siete scemi considererete "volgare" mentre i veri volgari sono quelli che scrivono articoli come quello...cancellate quello e andate a lavorare invece di rompere i coglioni....

Complimenti: sei il primo rosicone della pagina! Hai vinto un viaggio gratis per fanculo!--eeeeee disc 12:15, 8 apr 2009 (UTC)ver
Era questione di secondi ormai... --Rat-lukeSelf destruction! 12:16, 8 apr 2009 (UTC)
Rosica pure, anche se mi sà che non hai capito che quà si prende per il culo chi ha sfruttato la notizia (guarda il video del tg1), non i morti--PagioSpiega! 12:25, 8 apr 2009 (UTC)ver
COLPIREBBE? ahahahahhaha Venghino signori venghino: è aperta la fiera dell'italiacano! --! Puzza87 ( Faites vos jeux ) 18:17, 8 apr 2009 (UTC)ver

Chi si fa il culo? si ho visto tutte le donazioni...ma i soldi, dove cazzo vanno a finire poi?-- ))) ஞאgel94 ((( (Arrenditi) 19:48, 14 apr 2009 (UTC)

Per favore eliminate...

Raga seriamente, anche se non sfottete le vittime non importa... è un argomento delicato su cui non si può neanche ironizzare, quindi pregherei all'amministratore o chi ha fatto tutto questo di eliminare completamente l'articolo... Io non sono abruzzese e non ho parenti/amici di lì, e m'ha dato fastidio leggere queste cose. Figuratevi cosa potrebbe pensare uno di quella città leggendo queste cose... Scherzate su qualcos'altro, ma non su questo...

VOLEVO SOLO DIRE AI FIGLI DI PUTTANA CHE HANNO FATTO QUEST'ARTICOLO, CHE MIA MADRE, MIA SORELLA, MIO PADRE, MIO NONNO E 5 MIEI COMPAGNI DI SCUOLA SONO MORTI! E VOI USATE UNA TRAGEDIA COME QUESTA PER SIMILI STRONZATE?? SPERO CHE ANCHE A VOI VI MUOIA TUTTA LA FAMIGLIA E CHE DEI COGLIONI VI SFOTTANO. SIETE DEI PEZZI DI MERDA!! BASTARDI FIGLI DI TROIA!DOVETE MORIRE TUTTIIII!!!!! ANZI DOVETE RESTARE DA SOLI COME ME, SENZA NESSUNO PIU' CON VOI! VOI NON CAPITE COSA SIGNIFICA QUESTO!!!!!! FIGLI DI PUTTANA!

Scusa, ma sei così affranto dal dolore per le tue perdite, perché passi il tuo tempo su Nonciclopedia? Avrai i funerali, una casa da ricostruire e compagnia bella. Mi sorprende anche il fatto che tu abbia un pc e una connessione... condoglianze cmq. --! Puzza87 ( Faites vos jeux ) 11:20, 10 apr 2009 (UTC)ver

ALLORA...CARO puzza87 E SE TUTTO QUESTO ACCADESSE A TE, AMMESSO CHE TU ABBIA O NO UN PORTATILE ED UNA CONNESSIONE SARESTI CONTENTO CHE QUALCUNO CONSIDERA LA TRAGEDIA CHE TI HA LEVATO TUTTO UNO SCHERZO DI PESCE D'APRILE FATTO IN RITARDO?! NON CREDO PROPRIO!--Scaccio 15:52, 14 apr 2009 (UTC)


io faccio parte di quelli che hanno realizzato questo articolo e ci tengo a precisare che il mio intento non era quello di prendersi gioco del dolore (un fratello di mio padre vive in abruzzo vicino l'aquila e a csa abbiamo vissuto momenti di angoscia) bensì dei giornalisti ...sono loro che si prendono gioco di voi e che tra una settimana nemmeno si ricorderanno piu di essere stati in abruzzo.Aggiungo un ultima cosa,se si deve cancellare questo articolo allora bisognerebbe togliere anche quello dell'11 settembre e così via..e allra quale sarebbe lo scopo di nonciclopedia--Lacrisi 00:04, 10 apr 2009 (UTC)

Guarda, a prescindere dal fatto che la nonciclopedia è un sito nel quale vengono presi per il culo alcuni eventi, persone etc, certi argomenti non dovrebbero essere minimamente toccati. Le persone che vengono qui potrebbere equivocare il contenuto dell'articolo, visto che c'è scritto che il terremoto di L'Aquila è stato un "pesce d'aprile" in ritardo...Lo so che sfottete i giornalisti e politici che sono intervenuti dicendo le loro cazzate, però su argomenti nei quali sono morte decine, centinaia di persone non si dovrebbe minimamente scherzare... Sull'articolo dell'11 settembre non so niente, non mi interesso di certe cose sulla nonciclopedia, dico solo che andrebbe cancellato, così come se ci fossero articoli di Chernobyl (scusate se l'ho scritto male) e su Hiroshima (per dirne alcuni). Non vi sto assolutamente offendendo per il lavoro che avete fatto, dico solo che su certe cose bisognerebbe avere una certa capacità di giudizio e dire "su questa cosa è meglio non scherzarci..." Quindi, per favore, cancellate l'articolo. Grazie.

come mai non vedo traccia di questa passione per articoli che riguardano, che ne so, la Rivoluzione francese, la Battaglia di Lepanto o la Guerra del Golfo? Anche in queste occasioni sono morte "decine, centinaia di persone", ma come mai non rosichi in quelle pagine di discussione? Forse perché Studio Aperto non ne parla?--Charles Dexter Ward 07:32, 10 apr 2009 (UTC)

Io mica dico che gli articoli che hai nominato tu siano giusti ma ora stiamo parlando di connazionali morti a centinaia e tutto questo non è accaduto 200 anni fa o 40 anni fa , ma è accaduto da solo 2 settimane! --Scaccio 15:56, 14 apr 2009 (UTC)

Quindi è solo una questione di tempismo? Tra tre mesi non ce ne fregherà un cazzo, dici. Mmmh... e poi i cinici sim noi.--Charles Dexter Ward 16:05, 14 apr 2009 (UTC)

Che obiezioni ridicole. I morti di Dunkerque, Caporetto o dell'incendio di Londra valgono meno di quelli del terremoto in Abruzzo? E questo perché, perché i suddetti fatti sono accaduti decine/centinaia di anni fa e/o perché non erano connazionali? Ma è assurdo. Fermarsi a riflettere prima di scrivere sembra sia diventato un optional. Beh, io a questo gioco al massacro non ci sto, come direbbe Scalfaro.--Chaosrider 19:28, 14 apr 2009 (UTC)ver

Vergognatevi

Siete riusciti a trovare dell'umorismo anche dove migliaia di persone sono morte. Che se ne fanno loro del vostro stupido umorismo? Chiunque sia stato il genio, piuttosto che stare qui a scrivere queste emerite stronzate, vada a vedere di persona la catastrofe avvenuta. Roxas

Non posso biasimarti se reputi la pagina irrispettosa, proprio come ce ne sono molte altre nel sito. Tuttavia mi chiedo: se ti danno così fastidio certe cose, per quale cazzo di motivo le vieni a leggere? --Dildo and the poor boys 08:15, 10 apr 2009 (UTC)

Ma sto qui, se gli son morte tutte ste persone, che cazzo ci fa su nonciclopedia? °ç° --Ganon3force 08:25, 10 apr 2009 (UTC)

Avrà trovato un portatile fra le macerie per connettersi, e ovviamente la prima cosa che ha fatto è stata andare su nonciclopedia.--eeeeee disc 08:28, 10 apr 2009 (UTC)ver
« Siete riusciti a trovare dell'umorismo anche dove migliaia di persone sono morte. »
(Rosicone con problemi in matematica su Terremoto in Abruzzo)


Pronto, parlo con la neuro? Abbiamo un altro caso di overdose di servizi di Mattino 5 sul terremoto, che faccio, ve lo mando?--Charles Dexter Ward 08:29, 10 apr 2009 (UTC)

Tra poco arriveranno a dire che sono milioni le vittime.
Ah, per i rosiconi, magari non lo leggerete neanche, visto che non sapete farlo, ma: io ho parenti in abruzzo. Non so come stiano, probabilmente bene, ma in ogni caso non perdo la capacità di ironizzare e sfottere le vere cose che vanno sfottute e che sono vergognose, come lo sciacallaggio mediatico o le perle dei religiosi e dei politici. Per non parlare di tutti i nonciclopediani abruzzesi.
La realtà è che voi rosiconi non sapete guardare al di là del vostro naso. --eeeeee disc 08:37, 10 apr 2009 (UTC)ver

Vorrei fare presente che alcuni Nonciclopediani sono abruzzesi e che altri stanno per partire volontari per l'Abruzzo. Quindi viva il blablaismo finto perbenista dei rosikoni: fatti non pugnette --! Puzza87 ( Faites vos jeux ) 11:23, 10 apr 2009 (UTC)ver

Per la prima volta da quando sono su Nonciclopedia mi capita di non condividere l'umorismo di un articolo. Ma in Italia c'è la libertà di parola e di pensiero, quindi è sbagliato criticare l'autore dell'articolo per quanto esso possa essere scandaloso e immorale.--Maestro venerabile 18:43, 11 apr 2009 (UTC)

la vostra stupidità

siete veramente dei pezzi di merda io non ho parole come si faa fare una cosa del genere ce gente che a 5 anni avra una vita sola visto che ha perso i genitori siete veramente degli stronzi come si puo scherzare su una cosa del genere?????mi fate schifo!veramente schifo!

Leggi sopra.--eeeeee disc 21:34, 11 apr 2009 (UTC)ver
Consiglio spassionato: guarda meno studio aperto e rileggi l'articolo, magari chiedendoti "su chi si sta facendo satira?"--Charles Dexter Ward 21:35, 11 apr 2009 (UTC)

Penso che, come per Eluana, questo articolo possa sembrare inopportuno, ma cazzo, c'è scritto a caratteri cubitali che non prende per il culo ne le vittime ne i volontari...riuscite a leggere un articolo e non un annuncio grande quanto Milano? Ken IL Cazzaro

Il problema è che non si legge neanche l'articolo. Si legge il titolo, al massimo le didascalie delle immagini. E si pretende di sapere cosa ci sia scritto nell'articolo solo da questi elementi.--SlyK Standin'on a rooftop. 00:14, 14 apr 2009 (UTC)

Chiunque abbia scritto questo articolo mia fa schifo!

--Scaccio 15:11, 14 apr 2009 (UTC)Vergognatevi...questa è una tragedia nazionale e voi...che fate prendete in giro quelle povere persone che ora non hanno più nulla? Non dovete far altro che vergognarvi, sono morte 300 persone e voi state sputando sulla loro dignità...il fatto che questo articolo sia considerato anche il migliore della settimana è una cosa tremenda. Tu che hai scritto l'articolo per me sei la persona più stupida che esista dopo il ciccione che canta numa numa! Vorrei vedere te al posto di quelle povere persone a cui sono morti moglie, figli e non hanno più nulla!

Noi non prendiamo in giro le vittime. Leggi bene. Ma che parlo a fare? Tanto il tuo giudizio l'hai già sparato.--eeeeee disc 15:14, 14 apr 2009 (UTC)ver

Veramente solo il fatto che avete considerato quell'accaduto uno scherzo è già un...un...non ho parole per definirlo, so solo che fate schifo!--Scaccio 15:40, 14 apr 2009 (UTC)

ANDATE A FANCULOOOOO!!!

bruttissimi stronzi del cazzo vergognatevi brutti stronzi...innanzi tutto io leggo quello che cazzo mi pare e se non mi piace lo dico ...dovete cancellare quell'articolo ...mostri mi state facendo incazzare... io vi sbatterei in galera se solo potessi...vorrei vedervi piangere i cadaveri dei vostri famigliari, come stanno facendo ora i poveri abitanti dell'aquila...tutti coloro che hanno aiutato a realizzare l'articolo e chi ci sta ridendo sopra e chi l'ha scritto sono ipocriti che fanno schifo a tutta l'italia.Dovreste subire tutto quello che stanno subendo alcuni miei parenti in abruzzo... vi dico solo una cosa...mio nonno, mia zia,3 miei cugini, molti miei amici e conoscenti sono morti sotto le macerie dei palazzi mal costruiti dell'aquila, un mio cugino è in coma ed io mia madre mio padre e i miei due fratelli siamo sopravvissuti poichè stavamo in vacanza a Roma. Dovete ritirare tuto quello che avete scritto su quell'articolo! FIGLI DI PUTTANA CHE POSSA MORIRE LEI E TUTTI VOI SOTTO LE MACERIE DELLE VOSTRE CASE DISTRUTTE DA UN TERREMOTO!--Scaccio 15:38, 14 apr 2009 (UTC)

Ma lei, l'aranciata, l'aveva pagata?--Charles Dexter Ward 15:39, 14 apr 2009 (UTC)
E poi, caro mio, se quello che dici è vero chi cazzo te lo fa fare di sprecare tempo attaccato al computer? Stai vicino ai tuoi parenti, no? -.- --Charles Dexter Ward 15:42, 14 apr 2009 (UTC)

Si vede che sei stupido scrivi pure cose senza senso!--

Non sono senza senso, sei TU che non riesci a capire. Almeno le stronzate che scrivi le metti in italiano come noi: per questo avrai C+

Scaccio 15:43, 14 apr 2009 (UTC) Il fatto è che ci avrei scommesso che tuto questo sarebbe accaduto, intendo la pubblicazione di un articolo che prende in giro quella povera gente!--Scaccio 15:44, 14 apr 2009 (UTC)

Infatti non prende in giro la gente, ma lo hai letto o ti sei fermato all'introduzione?-- Lancia la tua sfera Poké 15:45, 14 apr 2009 (UTC)
hai provato, invece, a leggere quella scritta a caratteri cubitali in intestazione di pagina - o soltanto a leggere l'articolo, per la cronaca, invece di sfrangiare le palle?--Charles Dexter Ward 15:46, 14 apr 2009 (UTC)

In ogni caso l'articolo resta, e ti dirò di più, è stato eletto come articolo della settimana (idea proposta da me), non puoi fare altro che rosicare o non leggere, ma l'articolo resta, quindi adesso sfancula da Noncy, fake del cazzo!--Canaja de Dio! [Inserire frase paraculo che mi faccia apparire simpatico] 20:27, 16 apr 2009 (UTC)

SIETE DEI BASTARDI, PRENDETE PER IL CULO GENTE + SFORTUNATA DI VOI, MENTRE STATE AL PC A SPARARE CAZZATE DELLA GENTE STA MORENDO DI FREDDO IN DELLE TENDE DEL CAZZO, BASTARDI FIGLI DI PUTTANA.SPERO TANTO CHE LE VOSTRE CASE SPROFONDINO, E VOI CON ESSE.STRONZI.VOI PENSATELA COME VOLETE, MA IO SONO INDIGNATO.non attendo risposte.

E tu sei un ipocrita, perché se avessi letto l'articolo, ti saresti accorto che la presa per il culo è verso i media, non verso la gente.--Lode al Re!KINGATOSLode al Re! 16:44, 14 apr 2009 (UTC)ver
Dire che l'articolo prende in giro solo i media è un po' riduttivo però --! Puzza87 ( Faites vos jeux ) 17:21, 14 apr 2009 (UTC)ver

Ometto indignato, lo sai che situazioni simili si ripetono GIORNALMENTE in Africa, Asia e sa il piffero dove? Che in Tibet (tanto per citare un caso assurto in tempi relativamente recenti agli onori delle cronache) i dissidenti finiscono in galera, e non la galera a rosellini e pois che ci può essere qui? Che ci sono sa la minchia quante decine di guerre civili in giro per il mondo? Perché non ti scandalizzi anche per quelle? Su, su. Che sennò ti si spegne la fiammella dello sdegno e noi non ci si diverte a vederti dar fuori di matto. --Chaosrider 19:33, 14 apr 2009 (UTC)ver


Condoglianze alle persone qui sopra che hanno subito grandi perdite, lasciate perdere questa pagina, se vi turba, anche se in realtà la presa in giro sarebbe verso i media...e poi (senza offesa) che vi importa di quello che pensa la gente a voi non cara?-- ))) ஞאgel94 ((( (Arrenditi) 19:45, 14 apr 2009 (UTC)

con buona probabilità sono tutti fake, non perdere tempo a piangere per loro --! Puzza87 ( Faites vos jeux ) 22:26, 14 apr 2009 (UTC)ver

Comunque il template dei popcorn ci sta proprio bene!-- ))) ஞאgel94 ((( (Arrenditi) 05:24, 15 apr 2009 (UTC)

È il template predefinito per le zone commenti, è perfetto per questo scopo--PagioSpiega! 08:08, 15 apr 2009 (UTC)ver

OTTIMO LAVORO, PAGINA PERFETTA

La voce è geniale, scritta linearmente e le battute calzano a pennello...peccato però che lorda di persone comuni e falsi nonciclopediani esistenti in itaglia e forse anche più in là ci vuole morti...BARRICATEVI IN CASA E DIFENDETE NONCICLOPEDIA ANCHE COI DENTI E LE UNGHIE( DEI PIEDI).--Peppino l' Usuraiola verità sta nel mezzo 16:55, 14 dic 2007 (UTC) 15:16, 15 apr 2009 (UTC)

l'articolo è bello ma...

è un bel articolo ma anche se prende in giro i giornalisti e tutti quei bastardi tratta di un argomento troppo delicato e quindi chiedo gentilmente che venga eliminato in modo che non offenda alcune persone.

Fatto. --Zaza; (eh?) 15:40, 15 apr 2009 (UTC)

come fatto?!

Non vedi che l'ho cancellato? Te lo apre ancora? Eh? --Zaza; (eh?) 15:49, 15 apr 2009 (UTC)

si

Svuota la cache del browser o riavvia il computer, può capitare coi server di Nonciclopedia. --Charles Dexter Ward 15:53, 15 apr 2009 (UTC)
Esatto. Prova a premere CTRL+W, a volte funziona. --Zaza; (eh?) 15:55, 15 apr 2009 (UTC)

ha funzionato,grazie

Non c'è di che. Sì --Zaza; (eh?) 16:02, 15 apr 2009 (UTC)
Rotfl--Bozzo/Sono sbronzo/ 16:57, 15 apr 2009 (UTC)

se non l'avevate cancellato bastava dirlo,bastardi! mi sembrava che fosse scomparso quando sono tornato in dietro con la pagina.vaffanculo.

Bella questa hehehe--NV88Fs 12:01, 16 apr 2009 (UTC)

Insomma

Va bene scherzare, io d'altro canto adoro questo sito pre articoli come bill kaulitz e i truzzi, ma su drammi come questi non va bene.. Dovete sostenervi in Italia..(sono svizzero) sopra avete detto che sono delle "teste di.." coloro che mandano aiuti ma allora pensateci voi a salvare migliaia di persone sopravvissute..

Comunque, italia 1 e così ne stanno facendo un reality show, poi queste donazioni del cazzo che continuano a chiedere mi sa che vanno tutti a fanculo.. Vi prego, non fate più articoli cosi stupidi perché non é tanto divertente scherzare su queste cose..

Ci si becca

Guarda, forse sarebbe meglio che ti leggessi ogni singolo messaggio della discussione. Anche perché dopo un po' ci stufiamo di rispondere le stesse cose agli stessi messaggi che lascia la gente...Rolleyes --Zaza; (eh?) 11:08, 16 apr 2009 (UTC)

Vi voglio bene, Nonciclopediani, che ci regalate queste perle e che non vi tirate mai indietro, che difendete le pagine più attaccate da vandalismi e quant'altro, che non perdete mai la voglia di smerdare rosikoni di tutti i tipi con la vostra arguzia e la sola forza della parola. La Via è una sola: scrivere su tutto e tutti, denunciando tutto e tutti, con sagacia e originalità. Libertà di pensiero, di parola e di satira SEMPRE!!! Grazie!

Grazie a te che ci segui sempre --! Puzza87 ( Faites vos jeux ) 15:32, 16 apr 2009 (UTC)ver
Prego. Comunque fanno 332€ senza fattura. Sì --Zaza; (eh?) 15:35, 16 apr 2009 (UTC)

LOL

Non per toglere nulla all'autore della pagina, ma la discussione/rosik è molto più divertente xD (scusatemi ma non posso firmarmi <<)


Eh si, spacca di brutto! :) --miratex 21:26, 17 apr 2009 (UTC)

Concordo in pieno, l' articolo è fantastico ma i rosiconi sono il massimo.

vaffanculo bastardi

pezzi di merda,non si scherza con queste cose.Vaffanculo.figli di...scherzavo,ormai sarete stanchi di rispondere a tutti questi insulti e domande sempre uguali.Ma cazzo,sanno leggere?!--mio zio 22:39, 16 apr 2009 (UTC)

Domanda...

Se in qst terremoto fossero morti i vostri genitori...i vostri parenti...avreste avuto il coraggio d scrivere qst cazzate...!!! VERGOGNA

Se in quel terremoto fosse morto un mio parente, probabilmente questa pagina sarebbe 10 volte più cattiva. --Dildo and the poor boys 19:13, 17 apr 2009 (UTC)

Lo avrebbe fatto qualcun altro Sì--Koppola RossaHai birra? 19:11, 17 apr 2009 (UTC)ver Ma porca miseria, la volete capire che questo articolo non prende in giro le persone colpite dall' incidente? Io l' ho capito subito, e ho un' intelligenza inferiore alla media!. Per favore, ve lo dico anche io perchè gli autori ormai saranno stanchi di ripeterlo, leggete tutta la pagina, non solo le solite cazzate iniziali o le immagini. Grazie.--mio zio 02:12, 19 apr 2009 (UTC)

non fa ridere

se fosse successo a voi non ci ridereste. vergognatevi

Se fosse successo a noi non andremmo su Nonciclopedia a leggere cosa scrivono del terremoto. Non ci vergognamo. --f.87/le passo l'ufficio reclami/ 12:13, 19 apr 2009 (UTC)ver

I soliti commenti. Bla bla bla.--eeeeee disc 12:14, 19 apr 2009 (UTC)ver

poiuio

mi chiedo dove troviate la forza di rispondere sempre le stesse cose a tt sti rosiconi,io mi romperei dopo 5 minuti--87.9.140.121 16:31, 19 apr 2009 (UTC)

Lo Sforzo scorre grande in noi. Sì --eeeeee disc 16:54, 19 apr 2009 (UTC)ver

Noi di Noncy abbiamo dei super-poteri, siamo esseri mitologici, non lo sapevi?Asd--Canaja de Dio! [Inserire frase paraculo che mi faccia apparire simpatico] 14:02, 25 apr 2009 (UTC)

Gli sciacalli siete voi!

Questa pagina ferisce profondamente l'animo degli abruzzesi. Anche se siamo su Nonciclopedia, questo non autorizza nessuno ad insultarci così. Fra le macerie dell'Aquila sono morte quasi 200 persone, gli abruzzesi che leggono questa pagina hanno perso, li, i loro amici e i loro familiari. Questo è un autentico appello all'autorità dei webmaster, se ce ne sono ancora con un pò di cervello su questo sito: CANCELLATE LA PAGINA, o, almeno, modificatela per renderla davvero divertente e un pò meno squallida. I riferimenti a Berlusconi mi sembrano azzeccati, ma la foto delle 200 bare è una cosa disgustosa. Siete peggio del peggiore giornaletto scandalistico che abbia mai letto, spero riusciate ad essere divertenti senza giocare con la morte di 200 persone innocenti.


Se nonciclopedia ha ferito i tuoi sentimenti puoi anche uscire e visitare altri siti lasciado, questi sciacalli, in pace.--mio zio 18:12, 19 apr 2009 (UTC)

Spiacente, Nonciclopedia non ha mezze misure. Solo mezze seghe. --! Puzza87 ( Faites vos jeux ) 16:25, 21 apr 2009 (UTC)ver

Qui si prende per il culo tutto, e se tu avessi letto l'articolo sapresti che non si è preso per il culo chi è morto, ma chi ha sfruttato la notizia per fare ascolti, gli sciacalli e i politici ipocriti, qui non servono le tue opinioni, se vuoi un sito di finti buonisti cercatelo, ma non venire qui a scassarci la minchia, se non ti sta bene puoi andare in un posto più adatto a te. Puzza, ci hai (e ti sei) dato delle mezze seghe!?!--Canaja de Dio! [Inserire frase paraculo che mi faccia apparire simpatico] 13:56, 25 apr 2009 (UTC)

A me piace..

Ragazzi complimenti per l'articolo, vedo che molti non hanno colto il vero intento di questa pagina. Nessuna offesa arrecata alle vittime dell'Aquila ma a giornalisti, politici e così via. Spero che prima o poi qualcuno capisca il vero intento di Nonci. --†Rox††LesPaul† 23:39, 20 apr 2009 (UTC)

E se succedesse a voi?

Eccomi... il primo rosikone Aquilano! Onorato ^^ Aaaaaallora... quoto pienamente il fatto della vignetta... ma tutto il resto ve lo potevate sparagna'. Una città semi-distrutta, 300 morti, migliaia di persone che hanno perso casa, lavoro, beni, amici e parenti... il peggio almeno per me è stata l'immagine dei funerali con tanto di deliziosa didascalia... Insomma... quest'articolo è una merda.

Almeno io, testimone diretto della vicenda in pieno centro, ho visto come sono stati i soccorsi: IMMEDIATI. Il tempo di scende dal 3 piano e aspettare 5-10 minuti ed ecco arrivare le prime pattuglie. Questo per quanto riguarda Croce Rossa, Polizia & affini... in quanto alla Protezione civile anche loro hanno fatto un buon lavoro: Tendopoli organizzate in pochissimo tempo, alberghi messi a disposizione a distanza di ore, organizzazione efficace, cibo gustoso (gnam), anche se poco (oh, stemo a parla' di una città, non di una scuola). Poi se ha attaccato a diluviare, a grandinare e a fare un freddo della madonna è colpa del Porco Supremo. Se qualche babbeo ad AnnoZero va dicendo che non è stato così o effettivamente ci sono stati dei ritardi (comunque dei casi isolati), oppure è un coglione, che alla vista di telecamera e microfono non sapeva che altro cazzo dire.

(al gran signore autore di questa gran cagata di pagina) Eminenza, in tre di quelle bare da te superbamente perculate ci stavano tre miei amici... ma questo è un dettaglio, ovviamente... Spero solo succeda anche a voi il prima possibile!!! Almeno ci divertiremo tutti insieme a perculare sfollati e vittime... sempre che non siate voi ;) --Шαяισ-X I ♥ ACiDiC people 12:57, 26 apr 2009 (UTC)

sei un finto Nonciclopediano. --! Puzza87 ( Faites vos jeux ) 13:06, 26 apr 2009 (UTC)ver
l'autore di 'sta pagina invece è un vero coglione --Шαяισ-X I ♥ ACiDiC people 15:12, 26 apr 2009 (UTC)
Sei aquilano e usi il pc, andando per giunta su Nonciclopedia? Mah...--eeeeee disc 13:22, 26 apr 2009 (UTC)ver
Controllato, l'utente dichiara di essere aquilano (e autore della pagina de L'Aquila) nella sua pagina utente, ultima modifica agosto 2008.--Bella me 13:42, 26 apr 2009 (UTC)
Il fatto che a te possa essere andato tutto bene, non vuol dire che in altre tendopoli e paesi non possa essere andato diversamente... --Zaza; (eh?) 13:36, 26 apr 2009 (UTC)

Nessuno è coglione in satira, ci sono solo finti coglioni per cui sei ancora in torto (anche se Forattini fà una leggera eccezzione)

Anche la satira ha un limite... scrivere un articolo di satira su una catastrofe di sta portata è una gran vigliaccata, a parer mio. Comunque sarò ovviamente schedato fra i rosikoni, immagino, dato che contestarvi non porta a risultati. Amen ^^ continuerò ad essere utente attivo di Nonciclopedia, ma QUESTA PAGINA è una merda. Passo e chiudo ^^ --Шαяισ-X I ♥ ACiDiC people 15:31, 26 apr 2009 (UTC)
Non hai la mentalità giusta per collaborare a Nonciclopedia. Chiudi, che fai un favore a te stesso e a chi si deve sorbire mille volte le stesse cose. --93.146.6.250 15:25, 26 apr 2009 (UTC)
Mmm... può anche darsi... voi imparate però a porre un limite agli argomenti trattati. Bene i politici, i personaggi, i videogiochi, i film, gli stili, la musica e le novemila e passa altre cose, ma le catastrofi (come si dice a L'Aquila) SPARAGNATESELE --Шαяισ-X I ♥ ACiDiC people 16:20, 17 mag 2009 (CEST)Rispondi[rosica]
E perchè mai? Perchè ti torna comodo a te? Perchè dovremmo dar retta a te e non alle fan dei Tokio Hotel che rosikano nella pagina di Bill Kaulitz allora? --93.146.6.250 15:33, 26 apr 2009 (UTC)
(torna comodo?? che c'entra?) Perché Bill Kaulitz è vivo e vegeto (sfortunatamente) e perché in quel caso si è FAN dell'argomento trattato, non diretti interessati (o amici dei suddetti... quelli nelle bare, sì).--Шαяισ-X I ♥ ACiDiC people 15:56, 26 apr 2009 (UTC)

E soprattutto la satira ha un solo limite: la legge. Questo articolo è legalmente ineccepibile. Il resto è aria fritta. --f.87/le passo l'ufficio reclami/ 15:42, 26 apr 2009 (UTC)ver

'nfatti oh... sotto quest'aspetto, chi può dirvi nulla? ^^ --Шαяισ-X I ♥ ACiDiC people 15:56, 26 apr 2009 (UTC)

Wario, dì quello che vuoi, ma almeno dillo nella zona commenti: è fatta apposta.--eeeeee disc 16:13, 26 apr 2009 (UTC)ver

Il ragazzo è comprensibilmente sconvolto da quel che è successo,; penso che tra qualche tempo, a mente più fredda, probabilmente vedrà le cose sotto un'altra prospettiva.--Bella me 17:32, 26 apr 2009 (UTC)

Non avevo mai visto un utente registrato rosicareNo. presto! Chiamate i ricercatori Oral-b per far ANAlizzare questa nuova specie!--Canaja de Dio! [Inserire frase paraculo che mi faccia apparire simpatico] 10:48, 27 apr 2009 (UTC)

Scusa, ma a sto punto non dovremmo fare satira nemmeno su Napoleone o Hitler perché sono morti? Non ci hai mai pensato che parlare di loro aiuterà i lettori a non dimenticarli mai? Ciò che facciamo in vita riecheggia nell'eternità (se qualcuno ne parla però) --! Puzza87 ( Faites vos jeux ) 11:44, 9 mag 2009 (UTC)ver

Ma guarda che questi rosiconi sono così infuriati perchè è una cosa che li ha direttamente interessati; scommetto che leggendo una pagina sulla shoah (che è stata una tragedia ben più grande del terremoto) che non li ha interessati non avrebbero questa reazione.-- Io Sono Urca Governa con pugno di ferrola Terra di Mezzo. 15:15, 10 mag 2009 (UTC)

Quelli sulla shoah & affini non li ho letti e non ne ho intenzione (sinceramente pensavo che manco ci aveste pensato a scrivere articoli comici/di satira su argomenti del genere, ma a quanto pare..). Fatto sta che la cosa che mi fa più girare le palle è la foto delle bare, con delizioso commentino, e altri riferimenti. --Шαяισ-X I ♥ ACiDiC people 16:20, 17 mag 2009 (CEST)Rispondi[rosica]

!!

ma bisognerebbe fare un articolo solo con la roba scritta qui!

cmq lasciano molto da pensare tutti quelli che urlano allo scandalo e implorano tatto sull'argomento e poi vi augurano di morire spiaccicati in un terremoto... --82.84.44.195 10:54, 13 mag 2009 (CEST)Rispondi[rosica]

Si sa, la gente stanno male. --Zaza; (eh?) 15:31, 13 mag 2009 (CEST)Rispondi[rosica]

e due

Secondo rosikone aquilano: che vinco? No dai, a parte gli scherzi, ormai vi conosco, stavolta leggendo l'articolo non ho riso perché mi riguarda di prima persona ma lo avrei fatto sicuramente se il terremoto fosse stato da un'altra parte. Ma pretendere la cancellazione è troppo:come detto sopra c'è la libertà di parola in questo paese (visto chi lo governa ancora per poco). Però, piccolo favore ai nonciclopediani: per quanto sia divertente, un po' meno di bastardaggine verso chi ha perso dei parenti o la casa (come me), se possibile. P.S.: l'immagine delle bare è davvero cattiva però--Melanz 15:50, 14 mag 2009 (CEST)Rispondi[rosica]

Quoto Mr. Melanz --Шαяισ-X I ♥ ACiDiC people 16:20, 17 mag 2009 (CEST)Rispondi[rosica]

Aquilano divertito

Grandissimi ragazzi, solo ora riesco a connettermi dopo tutto questo tempo da un computer decente e mi è venuta la curiosità di sapere se avevate scritto qualcosa su di noi... E infatti complimenti per l'articolo, mi ha fatto ridere parecchio anche se ci sono direttamente coinvolto :) A chi lamenta mancanza di tatto dico che non abbiamo bisogno di essere compatiti e trattati come "poveri terremotati", abbiamo bisogno di normalità e scherzare su questo avvenimento ci aiuta a non deprimerci troppo. Grazie Nonci ;)--93.45.133.83 10:56, 27 mag 2009 (CEST)Rispondi[rosica]

Grazie a te, accettare tutto questo è un passo verso un futuro migliore! --! Puzza87 ( Faites vos jeux ) 11:38, 27 mag 2009 (CEST)verRispondi[rosica]

COGLIONI!!!!!!! nON AVETE UN MINIMO DI SENSIBILITA' VERSO CHI STA PEGGIO DI VOI!!! VERGOGNA!!!

Suca, babbazzo di minchia, e usa la zona commenti.--Canaja de Dio! [Inserire frase paraculo che mi faccia apparire simpatico] 21:45, 31 mag 2009 (CEST)Rispondi[rosica]

a mio modesto parere queste cose non sono da ridicolizzare. prendete per il culo cantanti, artisti e tutto, ma queste sono cose troppo serie.

Non ti piace quello che c'è scritto? La soluzione è una: Sparisci.--Canaja de Dio! [Inserire frase paraculo che mi faccia apparire simpatico] 22:27, 10 giu 2009 (CEST)Rispondi[rosica]

Sono stata a L'Aquila come volontaria per ben due settimane e, vi assicuro, che gli aquilani sono i primi a scherzarci su. Un esempio reale: "Beh dai in fondo a me mi è morta solo una suocera rompicoglioni". Immaginate l'imbarazzo dei presenti...

Grandiiii! Questo sì che è lo spirito giusto per ripartire! --! Puzza87 ( Faites vos jeux ) 12:00, 27 giu 2009 (CEST)verRispondi[rosica]

-Complimenti!!avete vinto un premio per il cattivo gusto! mah...questo articolo lo potevate proprio evitare...a me piace noncilopedia che a volte mi fa fare 4 risate... però...scherzare su queste cose non mi sembra proprio il caso... è facile ridere alle spalle di chi ha davvero sofferto in questa situazione o ha visto morire amici...è davvero molto facile. saluti.

Io rido alle spalle di quelli come te, che non capiscono una ceppa. Rolleyes --Zaza; (eh?) 13:26, 8 lug 2009 (CEST)Rispondi[rosica]

Va bene tenere l'articolo ma almeno potreste cancellare le parti che ridicolizzano gli aquilani?

Purtroppo essendo aquilano anch'io sono direttamente coinvolto nella strage del 6 aprile, ed ho letto l'articolo e vi chiedo di eliminare almeno le parti offensive per il popolo aquilano, come questo paragrafo:

"Non c'è dubbio che il terremoto sia stato un avvenimento positivo dai molteplici vantaggi. La cosa senza dubbio più importante è che ha permesso a Nonciclopedia di contare un articolo in più. Per non parlare della gente che lamenta il troppo inquinamento sul suolo italico, ora molto più felice visto il fatto che molte abitazioni non potranno più consumare energia. Per i terremotati inoltre non ci saranno bollette da pagare per un bel pezzo, il che è sicuramente un bel vantaggio vista la crisi economica. Maledizione, quanto li invidio. Da tutta questa situazione traspare il fatto che gli italiani siano troppo schizzinosi: se gli aquilani non hanno più intenzione di rimanere nelle città distrutte, migliaia di rom sono invece entusiasti di aver trovato un nuovo accampamento. Inoltre, visto il trattamento esclusivo riservato dal Signore all'Abruzzo, sono inspiegabili tutti questi pianti e lamenti ora tipici dei terremotati e dei loro parenti, proprio quelli che magari fino a qualche giorno fa lamentavano di essere trascurati da Dio. L'Altissimo, buono e misericordioso[AHAHAH!], non solo si è manifestato a noi peccatori, scendendo nell'abisso di tanta infondata miscredenza, ma ha anche dato all'intera Italia un'occasione per partecipare insieme a lui alla gloria della Settimana Santa. Che caro. E noi, come al solito l'abbiamo ripagato in un modo indegno, con lacrime e sofferenze ingiustificabili. Dovremmo solo vergognarci, e che il Signore ci perdoni. "

Oltre ed essere offensivo non fa neanche ridere... inoltre vi prego di eliminare le didscalie dove appaiono le 299 bare, perchè i morti, almeno loro, non meritano di essere presi in giro su un sito internet e immagginate come si possano sentire i familiari o gli amici, per concludere potreste eliminare la didascalia dove dice "un giorno ci rideremo su" la quale è tremendamente inopportuna... spero che accogliate le mie richieste (CellKurt)

Poco sopra c'è la testimonianza di un altro aquilano che dice di apprezzare la sdrammatizzazione della faccenda, anche perché l'articolo non prende di mira le vittime. Rileggi meglio oppure, se rimani della tua opinione, non leggere più; noi non rimuoveremo nulla.--eeeeee disc 20:41, set 1, 2009 (CEST)ver

Va bene sdrammatizzare, ma dire che un giorno riderete sul terremoto è veramente senza scrupoli, probabilmente non avete capito la gravità della situazione... non vi sto dicendo di cancellare l'articolo ma di eliminare le parti in cui vi prendete gioco di noi... probabilmente l'aquilano che ha affermato cio o non ha letto bene l'articolo o non ha avuto perdite in questo terremoto... io comprendo che non capiate che significa il terremoto, ma badate che io non ho il minimo intento di rovinare nonciclopedia, voglio solo cercare di eliminare le parte in cui c'è sadismo gratuito, offensivo e non affatto divertente... perchè nessuna persona con un poco di cuore può ridere davanti agli esempi da me elencati. Non speculate anche voi sul terremoto per attirare gente su nonciclopedia perfavore... ne abbiamo già avute tante... (CellKurt)

Nessuna persona con un poco di cuore, appunto. Noi non ce l'abbiamo. Noi siamo cattivi, ignoranti, brutti e puzzolenti. Anche se, comunque, hai ragione: in alcune parti c'è troppo sadismo. Ma se ai lettori fa ridere, lo si lascia.--Canaja de Dio! [Inserire frase paraculo che mi faccia apparire simpatico] 23:29, gen 27, 2010 (CET)

Yes, we camp!

...Ristrutturare e incrementare l'enorme tesoro della C.H.I.E.S.A. grazie a quell'anima redenta e purificata di Mr. Obamaaaaaaaa: ma come sarebbe, perfino l'attuale presidente USA per voi è un bastardo? Chissà poi come si è comportato con Haiti... --O' Mast 21:22, gen 17, 2010 (CET)

Questo articolo fa morire dalle risate... No, non è vero

Solo la più grande feccia esistente sulla Terra può pensare di trarre profitto o divertimento dal dolore altrui. Se un bambino cade, un infame ha solo due scelte. Lo deride con gli amici, senza pensare che in questo modo il bambino soffre ancora di più, non solo fisicamente, ma anche moralmente, (perché anche se non lo sanno, il bambino li ascolta, o gli verrà riferito). Oppure, c'è chi cerca di trarre profitto dalla sua sventura, nei modi più loschi possibili. In verità, gli infami che deridono il bambino sono sicuri di essere protetti, certi del fatto che nessuno saprà quello che hanno fatto, o nessuno potrà materialmente rendergliene conto. Quanto si sbagliano. Questo perché costoro decidono di esagerare, rendendo pubblico lo sfottimento del bambino. A quel punto, interverranno tre tipi di persone: credendo di essere nel giusto, alcuni si uniranno a ridere. I familiari del bambino, ed i suoi amici, andranno contro agli infami sfottitori. Infine, altri, sapranno valutare la situazione: un bambino è caduto. Si è fatto male. Un giorno cadrò anch'io. E non penso che mi piacerà. Se qualcuno venisse a ridere di me, mi unirei a lui, se il mio dolore non fosse così forte da non permettermelo. Ed io ci starò male. Molto male. Ora io posso uscire e correre. Il bambino è meno fortunato di me, lui non può farlo. Forse non potrà mai più. Perché? Sono migliore di lui? Cosa ho fatto io per meritarmi di poter correre e cosa ha fatto lui per essere costretto al letto per tutta la vita? Nulla. Forse lui era una persona migliore di me, o forse no, ma dubito che meritasse una pena simile. Non posso fare quasi nulla per aiutarlo. Poi, le persone che pensano ciò si voltano, e vedono altra gente. Ridono a squarciagola, si divertono davvero. Di cosa parlano? Della caduta del bambino, che non ha fatto nulla per meritarsi la sua condizione attuale, di cui non si può provare che pena, pietà, miseria. La vera miseria sono però quelli che ridono. Stronzi. Uno di loro cade. Ora è nelle stesse condizioni del bambino che tanto derideva. I suoi amici, e quelli che ridevano assieme a lui, ora ridono DI lui. Non gli resta che piangere, nessuno lo fa per lui. Nessuno versa una lacrima, anzi alcuni piangono dal ridere. Il ragazzo non si alzerà mai più. Nessuno proverà compassione per un infame che si diverte alle spalle e sulle sventure degli altri. Ma alza la testa. Accanto a lui, vi sono le persone che lo disprezzavano tanto, a supportarlo. E ci sono anche i familiari del bambino che tanto era stato deriso. Sono li per aiutarlo. Lui aveva riso del loro parente, e ora loro lo aiutavano nel momento del bisogno. Perché? Erano persone migliori di lui. E lo sono ancora, e anche lui può diventare una persona migliore, se solo vuole, se solo non si nasconde dietro la sua ignoranza, stupidità, o cos'altro. Ora, le persone che guardavano con disprezzo il ragazzo per via del suo comportamento, ora si battono contro i suoi vecchi e falsi amici. Loro si difenderanno, certo, lo faranno con mille tesi e scuse, loro sanno di essere nel torto, sanno che li aspetta marcire nella loro stessa ignoranza, ma continuano, con argomentazioni senza senso, con atteggiamenti indisponenti, pur di continuare a ridere, sti figli di puttana. Alcuni di loro sanno, altri no, che , forse, prima o poi gli toccherà cadere. E farsi male. Ma quando accadrà, la domanda è una: ci saranno persone a supportarli, ad aiutarli, quando toccheranno il fondo? Forse sono in tempo per rivalutare la faccenda, e fermarsi, smetterla di ridere, perché c'è ancora tempo.

Pensa a scopare... Hai letto gli avvisi in alto, o sei analfabeta?--EdoissimoMemento audere semper 20:12, mag 17, 2010 (CEST)
Quindi? Dovremmo cancellare l'articolo? Tesi sbagliata, ragazzo.
Vedi, c'è gente che di quelle morti ha riso sul serio nel preciso istante in cui la tragedia si consumava. E chi ha riso dell'audience che faceva la sterile commiserazione di quei decessi e di quelle improvvise povertà.
E i malvagi saremmo noi che questi infami li mettiamo alla berlina ragionando (per arte) nel loro modo becero e finalizzato solo al profitto?
Se è davvero questo quello che pensi, bè...non solo sei fuori strada, ma hai un cervello decisamente troppo limitato per avere accesso a Nonciclopedia.
Torna a vederti Striscia e le Iene, quello è l'umorismo più congeniale alla tua genia. --f.87/le passo l'ufficio reclami/ 20:35, mag 17, 2010 (CEST)ver

Al primo, un sentito fanculo. Non per il buon consiglio che senza dubbio prenderò in consideranzione, quanto perchè ha detto una cazzata. Lo dimostrerò in seguito. Al secondo, tale Frank87, lo ringrazio per lo sforzo di rispondere. Questo significa che o è una persona che tiene fermamente alle proprie cause, cercando di difenderle, (e ciò glii fa solo onore), o perchè si diverte a cercare di difendersi tentando di ridicolizzare le tesi dell'attuale avversario. In tal caso, ha fallato di brutto. Vedi amico mio, nessuno ha riso mentre c'era il terremoto. Nessuno. Molti piangevano, in lacrime, in preda alla disperazione, mentre perdevano tutto ciò che avevano costruito in una vita. Gli unici che ridevano, a parer tuo, sono i secondi infami di cui ho parlato. Balle. Seppur a lungo termine, avrebbero trovato il modo di trarne profitto, non hanno riso. Non hanno nemmeno sorriso. Non mentre accadeva. L'Italia, un paese, seppure di merda, un paese che è comandato da un solo uomo, un dittatore, che condiziona le idee della gente tramite i mass media,(giornali, tv, anche radio, che ancora la maggior parte della gente sembra dar retta, poveri stolti, se ne pentiranno), un paese che non ha nulla da offrire, un paese sempre in crisi, un paese capace di sentirsi unito solo in momenti specifici, ANCHE un paese del genere si è piegato alla disgrazia dei fratelli caduti. E tutti i suoi componenti sono rimasti in silenzio. Credimi. Nessuno ha riso. Non in quel momento. Non in quel chaos. No. Solo in seguito tutti i giornalisti, mafiosi e chi per essi, hanno riso, sfregandosi le mani. Perchè in quel momento hanno visto la loro occasione, come uno stormo di avvoltoi affamati. Ma, seppur si tentea di picchiare gli avvoltoi, essi staranno sempre all'erta in cerca di un occasione, di una preda su cui avventarsi, spolpandola fino all'osso. Ragionando PER ARTE? non farmi ridere. Dipingere è arte, cantare è arte, scrivere è arte. Ma non scrivere questo. Non questo. Questa non è arte. Questo è divertimento per celebrolesi. Gli stessi che non aspettano altro che Natale per vedere i cinepanettoni, e farsi persino grasse risate. Ingrasso io, ma dal disgusto di queste scene. Persone mentalmente inferiori. Non contano i voti a scuola, o il numero delle lauree, conta la profondità dei ragionamenti fatti, la soglia sttilissima del divertimento, facilmente superabile, ma solo se si toccano i punti giusti. Ora, riassumendo: 280 morti, 1500 feriti, e parlo di persone, come me e te, non bruchi, vermi striscianti, inetti, cose inanimate o senza diritto di dignità, ma individui, persone, gente comune, ognuna con le sue esperienze, personalità, vita. Persone come te, tua madre, tuo padre, tua sorella o fratello, se ne hai, o il tuo migliore amico. Parlo di gente come loro. Potevano esserci loro, al posto delle vittime. Ti farebbe piacere? Non credo proprio. E, dimmi, tifarebbe piacere vedere che in un sito, a differenza di piangere la scomparsa di tua madre e di 280 persone come lei, la gente, le persone del sito, sfottono l'argomento, sfruttno l'occasione non pèer fare soldi, ma per farsi due risate con la scusa "noi non ridiamo dei morti, ma di quelli che vanno a documentare i fatti per guodagnarci". Allora, caro mio, ti darò una bella notizia: In belgio, l'anno scorso, una persona è entrata in un asilo nido. Ha accoltellato la maestra con un coltello di 30 cm. Dopodichè si è avventato sui bambini, tutti con meno di 3 anni. Ne ha subito uccisi due, e feriti gravemente 13. Di cui uno è morto poco dopo per le ferite incurabili. A quelli rimasti in vita, rimarranno le cicatrici tanto sul corpo quanto sull'anima. E QUINDI, perchè non farci un DIVERTENTISSIMO articolo sopra? Massì, non per ridere dei bambini feriti a morte, certo, ma IRONIZZARE, ehm, su... ecco, SUI PASSANTI!, che di sicuro avranno visto l'accaduto, correndo a raccontarlo a destra e a manca! AHAHAHAHA, che ridere! Poveri idioti, Sfottiamoli! Ahahahaha!

NO! CAZZO, NO! Lo capisci, quello che dico? In n ogni caso, anche le tue argomentazioni sono una cazzata. Preparazione dello scherzo. Così c'è scritto. Scherzo? Ora, sono sicuro che sei abbastanza intelligente per capire da solo cosa vorrei dire a riguardo. Perciò evito do perdere tempo. Ma cazzo, SCHERZO? COSA vi siete fumati anche solo avendo una lontana percezione di quella che potrebbe essere l'ombra della proiezione lontana di quanto avete scritto? Comunque,se i nostri fratelli (esatto, perchè scommetto 1000 euro che un legame di parentela, anche lontanissimo, cel'avevi con almento 3 delle persone morte) sono deceduti, nc'è poco da scherzare. E la cosa che mi ha fatto più incazzare è quella merda di immagine dei pokemon! Ma cazzo (sì, cazzo, cazzo e ancora cazzo), vi siete sniffati segatura? In ogni caso, è giusto che ci siano persone con idee diverse dalle mie, seppur di basso livello, anzi, di basso livelli morale. Comunque sia, se volete davvero rispettare tutte le scuse che avete dato, togliete le immagini delle bare (NELLA DISCUSSIONE) e dei pokemon. Altrimenti non sarete degli infami stronzi, ma degli ipocriti bugiardi. BYE. Ah, dimenticavo. "Torna a vederti Striscia e le Iene, quello è l'umorismo più congeniale alla tua genia" Ho solo una parola da dire in proposito: FAIL. Anzi, MEGA FAIL. Hai proprio sbagliato persona. Però ci hai provato, te lo riconosco.

Ripeto uno dei tanti avvisi che avresti dovuto leggere:

PRECISAZIONE PER I DEBOLI DI CERVELLO: il presente articolo non si prende gioco delle vittime né dei volontari, ma degli sciacalli che ogni giorno speculano su questa immane tragedia (come qui), e di quanti in genere, per indole o per lavoro, godono delle disgrazie altrui per amore del profitto o per puro sadismo. NON CE L'ABBIAMO CON CHI È MORTO O CON LO SFOLLATO: CE L'ABBIAMO CON LE TESTE DI CAZZO CHE VANNO A CHIEDERE ALLO SFOLLATO SE HA SENTITO LA SCOSSA!--EdoissimoMemento audere semper 21:02, mag 18, 2010 (CEST)


Le persone intelligienti, prima di scrivere qualcosa, leggono il regolamento. Perchè penso che tu sia l'ennesimo Deluso di sinistra? Dittatore d'italia... Caro mio, l'Italia è, fino a prova contraria, una democrazia, non stare a credere a certa gente che afferma il contrario (in tal caso leggiti il dizionario alla voce democrazia).
P.s. le disgrazie accadono, ma ridere un po' su non può far altro che risollevare il morale. La pagina non ti piace com'è scritta? Migliorala e non rompere le palle.--Marcopete87¦BORG Acquisto banconote da 500€ in cambio di 10 banconote da 0€. 21:05, mag 18, 2010 (CEST)


Non arriverà mai a capirlo; ha inteso quello che voleva e ora che può ergersi quale paladino delle povere vittime flagellate da questo orrendo surrogato di ingurie falsamente detto articolo, perché mai dovrebbe tirarsi indietro? --Sìlfae 21:16, mag 18, 2010 (CEST)


Non so se sia messo più male chi non vuol vedere... o chi proprio non ci riesce. --Zaza; (eh?) 00:26, mag 19, 2010 (CEST)

Per Marcopete87 "Deluso di sinistra"? Se dovessi scegliere, sarei di destra. In ogni caso, preferisco astenermi da dover scegliere tra quella banda di persone che non pensa che far soldi, alle nostre spalle. In ogni caso, una legge (informati) dice che non si può possedere più del 20% dei mezzi di informazione. E, guarda caso, il presidente del consiglio in carica possiede la Mediaset, che il 60% degli italiani guarda quotidianamente, (e anche se non la possiede lui, la controlla); come si sa la rai è governativa, quindi di nuovo, inoltre, il soggetto di cui si parla possiede la metà dei quotidiani di destra e di centro, avendo accesso al controllo del 90% delle informazioni (ovviamente non in modo ufficiale), su cui la gente basa la propria idea di "sapere" del mondo e dell'attualità circostante. Guardando i fatti, abbiamo visto tutti che fine ha fatto l'italia ai tempi della sinistra e di Prodi. Quindi, il sistema attuale, almeno un pò, funziona (perlomeno il paese non va a puttane). Solo che La gente ha il diritto di sapere le cose come stanno, e non alle informazioni filtrate e strafiltrate di cui i media ci inondano. Avanti, le informazioni, per quello che veramente sono, devono essere trovate da più fonti, devono corrispondere in ogni fonte e non devono essere emesse da nessuno che abbia qualunque minimo di interesse, o profitto, nel modificarle, o filtrarle, o addirittura nasconderle. Dunque, l'unico modo x vederci chiaro su qualcosa, è internet. Che per carità, conterrà la sua buona dose di cazzate, ma almeno è possibile avere una moltitudine pressocchè enorme di fonti. Dopodichè starà a noi valutare e farci un'idea di come lecose sono andate realmente. Ogni giorno, tante, ma tante persone guardano il tg5 e pensano di sapere tutto quello che succede nel mondo. Ecco, mi sembra sbagliato. Poi, son cazzi loro, ma accidenti, finchè si fidano solo dei media, là in alto possono manipolarli a pensarla come gli pare e fa comodo, e loro continueranno a guardare e seguire i media, ed il mondo sprofonderà nella sua ignoranza, mentre la gente verrà manipolata per sempre dai potenti. Tutto ciò, è sbagliato. E se una persona ha il 90% del controllo sui media, è un dittatore, nonostante sia un grandel leader politico che è stato in grado di risollevare un paese nella merda.

Per Sìlfae, e Zaza, e CEST
Emergersi quale paladino? Cazzo, allora siete troppo STUPIDI per fare un cazzo di ragionamento della minchia? Perdonate il mio linguaggio scurrile, ma cazzo, o non volete capite, o proprio non ci arrivate.
Allora, anche in risposta anche a quello che ha messo il messaggione spessissimo (che per esterso HO LETTO, ho letto tutta la pagina prima di scrivere qualcosa), ed all'ultimo che ha risposto (almeno tu, amico, quanti anni hai? sono sicuro che alla tua età saprai mettere un pizzico di giudizio) visto che scrivere con un minimo e sottolineo un minimo di articolazione per le vostre menti superiori è troppo, vi presenterò il discorso nudo e crudo.

Terremoto: i media e la mafia lo sfruttano x farci soldi, voi lo sfruttate (anche se indirettamente) per ridere. Ovvero, voi sfruttate i media e la mafia che usano il terremto x guodagnarci x ridere. Il messaggio è: È SBSGLIATO!

Voi presentate l'articolo come TERREMOTO IN ABRUZZO, ma allora, se come dite voi fosse, dovrebbe chamarsi tipo " GENTE CHE SFRUTTA IL TERREMOTO IN ABRUZZO", altrimenti gli insulti ve li tirate addosso come i calci nel culo si tira addosso chi ha scritto sulla schiena "prendimi a calci".
Il terremoto dell'Abruzzo si è svolto il 6 aprile 2009 ed è stato uno dei pesci d'aprile meglio riusciti che la storia ricordi. ADESSO CARO ZAZA, IO NON RIESCO A VEDERE DOVE SFOTTETE I MEDIA, GLI SCACALLI E LA MAFIA qui. Quindi, sommo dio in terra, puoi illuminare la mia strada? Oppure puoi ammettere che 280 MORTI NON SONO UNO SCHERZO DEL CAZZO? Se invece lo sono allora dillo, a quel punto non mi rimarrà nulla da fare se non alzare le chiappe, mostrartele e cercarmi un neurone con cui conversare. Uno solo. Sarebbe già meglio.
Fin qui sono sicuro che tutti ci arrivate, sono sicuro che ci arriverebbe anche willy il coyote, e non è un tipo perspicace. Qurllo che volevo veramente farvi capire (ed i più stupidi chiudano la finestra, perchè da qui in poi non sarà facile per loro capire) è la mancanza di Morale ed Etica nel ridere non tanto DELLA STESSA TRAGEDIA, ma di ciò che ne è strettamente connessa. L'articolo parla di scherzi d'aprile, e presenta il titolo TERREMOTO IN ABRUZZO. Da metà pagina in poi non ho trovato nulla di scorcentante, anzi, mi pareva un tipico articolo di nonci, ma vi pare che, nonostante segua nonciclopedia da almeno 2 anni, mi sia lamentato di qualcosa? No, ma in questo articolo avete superato il limite. Delle persone sono morte, moltissimi hanno perso tutto, e che cazzo, per esteso NON MI INTERESSA tutto ciò. Nessuno di loro era mio parente o amico; posso solo provare ena e pietà per tristi storie che al riguardo posso sentire, ma no, personalmente non mi fotte un cazzo delle personeche hanno fatto quella fine, non avendole nemmeno mai viste. Io, dal mio punto di vista, hoo fatto alcune donazioni (anche se mi chiedo nelle tasche di chi vadino i miei soldi...), ma di più non posso fare. Anzi, una cosa posso farla: per loro rispetto, non prendere sotto gamba la faccenda. E comunque, se volessi andare a replicare, potrei dire che voi, al pari dei giornalisti, siete degli infami, perchè loro sfruttano l'accadiuto x soldi, e voi sfruttate loro che sfruttano l'accaduto per soldi, ma lo fate x ridere e soprattutto Far ridere. Infatti, scrivereste la più grande cazzata infondata, lurida, schifsa, immorale, blasfema e chissàquant'altro pur di far ridere la gente e ricevere i complimenti.
Ah, questo era quello che direi se avessi voluto replicare. Era tipo una demo. Non prendetela come un'accusa, era solo una dimostrazione di quello che avrei detto se avessi voluto accusarvi. Però fatemi una cortesia: rifletteteci uun minimo. So che non vi costa nulla aprire gli occhi e guardare in faccia alla realtà. E anche se non ammetterete mai quanto detto, sapete tutti che è così.
"Migliorala e non rompere le palle". Volete sapere come fare per rimetterla a posto in modo che nessuno venga più a SCASSARVI LE PALLE(sì come faccio io, scusate)?
allora dovete fre 3 cose:
Cambiare il titolo, facendo intendere che la pagina non parla o sfotte il terremoto e le vittime, ma bensì i giornalisti, media, e balle varie che sfruttano... avanti, ve ne ho già parlato, non fatemi ripetere. Ed ovviemente fare i redirect necessari, cosa assai pallosa
Togliere i riferimenti al terremoto come uno scherzo. Non si scherza su 280 morti e 1500 feriti.
Togliere l'immagine dei pokemon. Diverte solo i bimbiminchia.
Poi, fate quel cazzo che vi pare. I miei sono solo consigli costruttivi. Ma avrete sempre scassaminchia come il sottoscritto attaccati alle palle. Il che non è piacevole come immagine. Ah, dimenticavo: non son einstein, sono un tipo qualunque, e credetemi, se ci arrivo io a farre sti dicorsi, può arrivasci anche un baobab.
PS: ancora uno o due dei miei messaggi, e questa pagina diventa un libro


Segui Nonciclopedia da due anni e ti lamenti solo adesso, solo per questo? E le vittime dell'Olocausto o la catastrofe a Pompei? Come mai non ti scagli anche contro quelle pagine? Ce ne sono di catastrofi naturali parodizzate e vai solo contro di questa? Ci sono anche le torri gemelle, vai a sfogarti anche lì già che ci sei, perlomeno eviti di macchiarti d'ipocrisia. Con loro non si è superato il "limite dell'Etica e della Morale", vero? Qui non si sta offendendo le vittime del terremoto, la parodia non è a scopo derisorio e in questo caso invita a riflettere.--Sìlfae 20:35, mag 19, 2010 (CEST)

Ecco il primo. Accidenti, ma in che lingua devo parlare? Quella gente lì è parte della NOSRA famiglia, sono i NOSTRI FRATELLI, e ciò è successo l'ANNO SCORSO, non in epoca romana, quaranta anni fa o in luoghi dove vista la lontananza ne tu ne io andremo mai, a milioni e milioni di km da qui. Sono certo che gli americani si sono scagliati contro la pagina di uncyclopedia dell'11 settembre, ed è giusto che sia così. E, a quanto pare, non hai capito cosa voglio dire, e hai di proposito deviato il discorso. Allora mi rivolgerò a tutti: VOI DIFENDETE QUESTA PAGINA SOSTENENDO CHE NON TRATTA DELLE VITTIME NÈ DEL DISASTRO, QUANTO DI TUTTICOLORO CHE VOGLIONO SFRUTTARE L'ACCADUTO? VOGLIO RISPOSTE SECCHE, UN SI OD UN NO, NON GIRARCI TANTO INTORNO, NON CAMBIARE ARGOMENTO, NON DISTRARRE IL LETTORE, CON SCUSE O SIMILI, RISPONDETEMI E BASTA.


Abbiamo già dato una risposta, ma la stessa ristrettezza mentale che ti fa credere che la morte recente di un italiano valga di più della morte passata di uno straniero, non ti da la possibilità di coglierla.--Sìlfae 20:56, mag 19, 2010 (CEST)

SAI LEGGERE? Ti ho chiesto un cazzo di SI od un NO. CI riesci? non riesci a trovare le lettere sulla tastiera? sei Menomato, non hai le mani, o cos'altro? Ho detto di non deviare il discorso! E comunque, chi cazzo credi che io sia? Superman? Sono "il liberatore dell'immorale da nonciclopedia cha tutti hanno tanto atteso?" NO! Ho beccato sto articolo, e di questo parlo adesso. VOGLIO UN SI O UN NO! NON cambiate discorso! VOI DIFENDETE QUESTA PAGINA SOSTENENDO CHE NON TRATTA DELLE VITTIME NÈ DEL DISASTRO, QUANTO DI TUTTICOLORO CHE VOGLIONO SFRUTTARE L'ACCADUTO? Datemi una secca risposta!


Ma non l'avevi letta la scritta in grassetto? Strano, forse più in alto hai qualche refuso da correggere.--Sìlfae 21:10, mag 19, 2010 (CEST)

Lo ripeto x via della gente come te, che non riescie a coglierne il significato profondo nascosto. Te lo svelerò io: di SI oppure No.


E io invece perché dovrei ripetermi? Finirei per annoiarmi e quel poco che è rimasto delle lettere sulla mia tastiera scomparirebbe.--Sìlfae

Quindi è un si. Allora, ti ripeto: In belgio, l'anno scorso, una persona è entrata in un asilo nido. Ha accoltellato la maestra con un coltello di 30 cm. Dopodichè si è avventato sui bambini, tutti con meno di 3 anni. Ne ha subito uccisi due, e feriti gravemente 13. Di cui uno è morto poco dopo per le ferite incurabili. A quelli rimasti in vita, rimarranno le cicatrici tanto sul corpo quanto sull'anima. E QUINDI, perchè non farci un DIVERTENTISSIMO articolo sopra? Massì, non per ridere dei bambini feriti a morte, certo, ma IRONIZZARE, ehm, su... ecco, SUI PASSANTI!, che di sicuro avranno visto l'accaduto, correndo a raccontarlo a destra e a manca! AHAHAHAHA, che ridere! Poveri idioti, Sfottiamoli! Ahahahaha! Questo è l'esempio lampante, questa è la tesi su cui poggia quest'articolo. I miei complimenti. Sono stanco di ripetermi. Qualunque cosa diciate in vostra difesa, potrei smentirla con ciò che ho già scritto. Quindi, finiamola con questa farsa.

Per far si che il vostro articolo rispetti le premesse (quelle grosse e nere là in alto) dovete fare 3 cose:

Cambiare il titolo, facendo intendere che la pagina non parla o sfotte il terremoto e le vittime, ma bensì i giornalisti, media, e balle varie che sfruttano... avanti, ve ne ho già parlato, non fatemi ripetere. Ed ovviemente fare i redirect necessari, cosa assai pallosa
Togliere i riferimenti al terremoto come uno scherzo. Non si scherza su 280 morti e 1500 feriti.
Togliere l'immagine dei pokemon. Diverte solo i bimbiminchia.

Sono stanco di ripetermi. Vorrei parlare con qualcuno che ha argomentazioni vere, e che non ho ancora smentito, e con qualcuno che perlomeno si sia letto i miei messaggi, per non ripetersi o farmi ripetere. Ah, e vorrei qualcuno che non si nasconda dietro ad un dito.

Qualunque cosa diciate in vostra difesa, potrei smentirla con ciò che ho già scritto. Quindi tantovale non parlarne, no? Bene, ciao. Buona serata.--eeeeee disc 21:39, mag 19, 2010 (CEST)ver

... WoW. Hai ragione. Arrivederci.


Davvero, dopo il primo sproloquio iniziale pensavo ci sarebbe stato un dibattito decente, invece si è scivolati subito a livelli penosamente ripetitivi.--Sìlfae 21:44, mag 19, 2010 (CEST)

Amico, a me piace di brutto discutere, soprattutto ad alti livelli, come l'introduzione che ho fatto ed i 2 messaggi seguenti. Solo che una discussione funziona così: Uno accusa, l'altro si difende. Se chi si difende finisce con il far finta di non vedere le argomentazioni dell'accusa, per mancanza di tesi a respingerle, allora che si può fare? Non posso inventarmi altre cose di cui accusarvi. Ciò che dovevo dire è stato detto, detto e schivato alla matrix come una bruciante verità di cui non si vuole nè ci si vuole rendere conto. Almeno tu, difendi le tue tesi, così discutiamo un pò, che te ne pare?

Ma a quelle si è già risposto: la satira la si può fare su qualunque cosa ed è proprio per la sua universalità che non va aggredita; questo articolo inoltre è davvero tanto tanto tanto più leggero e rispettoso di altri. Rispondendo ai tre punti: si tratta dell'evento "Terremoto in Abruzzo" non vedo perché complicarsi la vita per un innocuo titolo generico; lo scherzo è sempre una frecciata rivolta agli sciacalli, leggi con più attenzione, affermazioni innocue come l'immagine.--Sìlfae 22:04, mag 19, 2010 (CEST)

D'accordo, ma come rispondi all'asempio del Belgio? (e quanti anni hai? vorrei sapere con chi ho il piacere di conversare)

Risposta completa
Senti, chiunque tu sia (e non me ne può fottere di meno, chiunque tu sia). Hai finito di trollare o devi continuare ancora per molto? No, perché qui ci saremmo anche stancati di stare a leggere (non t'illudere, credo non l'abbia fatto nessuno, me compreso) le tue menate, per il semplice motivo che a nessuno importa. Senza contare il fatto che c'è una paginata intera di gente che ha detto le tue stesse identiche cose ed a cui è stato risposto infinite volte. Bene, hai voluto aggiungere la tua voce nel coro, hai avuto i tuoi 5 minuti di attenzione, hai avuto modo di interloquire con qualche utente... mobbasta! Tu rimarrai delle tue idee e noi delle nostre. Punto. Stop. Finito. Hasta la vista.
Quindi, mettiti il cuore in pace, chiudi la finestra e cambia semplicemente sito.
È così difficile da capire?
Tu parlare mia lingua? Usted habla mi idioma? あなたは私の言語を話しますか? Jy praat my taal? Vous parler ma langue? Ti flet gjuhën time? 你说我的语言? أنت تتكلم لغتي؟ Do you speak my language? Você fala minha língua? Μπορείτε μιλούν τη γλώσσα μου? Вы говорите на моем языке? Je spreekt mijn taal? Sie sprechen meine Sprache? Sen benim dil konuşabilir miyim?
Risposta breve
Noi non parliamo con chi non sa l'italiano. No ...emergersi a paladino... ma che minchia significa???
<<Poi, fate quel cazzo che vi pare.>> AMEN, FRATELLO, AMEN! --Zaza; (eh?) 02
04, mag 20, 2010 (CEST)

PS @ tutti: don't feed the troll, o non la finisce più. Arrow --Zaza; (eh?) 02:04, mag 20, 2010 (CEST)

Scusate se ho finito per trollare, davvero, non era mia intenzione. Volevo solo fare un discorso serio. Ok, discussione finita, pace fatta.

Per ZAZA: Comunque, non sono io che non so l'italiano, perchè la frase "ergersi a paladino" era preso dal commento di Sìlfae 21:16, mag 18, 2010,. Forse non sono io che dovrei rileggermi la pagina... in ogni caso avresti dovuto capire dai precedenti commenti da me postati, che sicuramente non hai letto, che il mio livello dell'uso dell'italiano è leggermente sopra la media per uno della mia età, nonostante non la sapessi (ho 14 anni, sono un bocia).


Bravo, vedo che ci siamo capiti.
(...eMErgersi avevi scritto, non ergersi Wink) --Zaza; (eh?) 16:54, mag 20, 2010 (CEST)