Sotto la sedia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia liberamente ispirata all'Osservatore Romano.
Jump to navigation Jump to search
In casi eccezionali, sotto la sedia vi sono dei supporti per la stessa.
« Il posto più strano dove ho fatto l'amore »
(Victoria Silvstedt su sotto la sedia)
« Sotto la sedia, la capra campa »
(Vittorio Sgarbi su sotto la sedia)

Sotto la sedia è il posto più inutile del mondo. Se cerchi qualcosa, non sarà lì, e se vuoi mettere qualcosa da qualche parte, non sarà lì (a meno che non si tratti del chewingum).

La scoperta dell'esistenza di sotto la sedia

Quando la sedia venne progettata nel 296 da Archimede, disegnò sotto di essa un cassetto, per renderla più comoda e multiuso. Nella realizzazione pratica, invece, di circa centocinquanta spiccioli dopo, Leonardo Da Vinci rimosse il cassetto e lo sostituì con quello che definì "otouv oizaps" ("spazio vuoto", è che lui scriveva al contrario), considerato più aerodinamico. Nel 2005, Bill Gates si accorse che quello spazio vuoto fosse, effettivamente, uno spazio, e decise di chiamarlo "sotto la sedia". Bill Gates lanciò sul mercato dei nuovi modelli di sedia, dotati di "sotto la sedia". Il successo fu inarrestabile, moltissima gente acquistò i nuovi modelli per via della loro magnifica trovata commerciale, l'offerta di un nuovo optional allo stesso prezzo.

Cosa e come sotto la sedia

Sotto la sedia è considerato il luogo più inutile del mondo.

Per dimostrare l'inutilità del sotto la sedia, tanto vale rimuovere la sedia stessa.

Secondo molti, è un posto privo di interesse perché non c'è nulla da farci; secondo i nerd ciccioni, è un luogo mitologico, perché irraggiungibile; secondo Stephen Hawking, invece, è il centro dell'inutilità, essendo il fulcro di tutto ciò che non serve e che sembra effettivamente essere dimenticato. Questo non per vendere un altro libro, ma per spiegare al mondo di stare alla larga da certi posti dove nessuno si reca mai.

Teoria di Stephen Hawking su sotto la sedia

« Se vi cade una penna, essa non rotolerà mai sotto la sedia, ma vi si allontanerà, a dimostrazione di quanto la penna stessa capisca l'inutilità di sotto la sedia »

Secondo Stephen Hawking, noto cacciatore del Gurzo del Borneo Meridionale e, nel tempo libero, astrofisico, sotto la sedia è uno spazio inutile per antonomasia: se il vostro cane ha paura del temporale e voi state al computer, esso non cercherà rifugio sotto la sedia, ma davanti a essa. Gli animali capiscono, come gli umani, che sotto la sedia non serve a nulla. Non c'è mai niente, e niente mai ci finirà. Nulla ti è caduto lì sotto, e nulla ci cadrà mai. Secondo questi semplici esempi, sotto la sedia è l'essenza dell'inutilità per antonomasia.

Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Sotto la sedia a rotelle ci sono le rotelle.
  • Una volta, sotto la sedia ci stavano 14 362 articoli per Nonciclopedia, ma poi qualcuno li deve aver rubati per inserirli in quest'ultima.
  • "Sotto la sedia" è la risposta di un famoso indovinello del Professor Layton.
  • Sotto la sedia non ci mettere mai materiale pornografico, perché, pur essendo sotto la sedia uno spazio inutile, non è invisibile.
  • Pensi che l'idea di sotto la sedia sia una stronzata pazzesca? Devi sapere che spesso lo è più colui che sta sopra la sedia.
  • Esiste un modo per rimuovere lo spazio inutile sotto la sedia: consiste nel rimuovere la sedia.

Succo dell'articolo...

Avere una sedia è stupido, perché sotto vi è un grande spazio inutilizzato. Allora è meglio comprarsi uno dei...

Divano.PNG
DIVANI MERDA!

I divani merda sono comodi, essenziali, con un design tale da fare invidia a un dildo! Prova anche te la scarsità del colore, delle molle, dei cuscini di mia nonna! Tutto questo, senza quell'inutile e fastidioso spazio sotto la sedia!
CHE COSA ASPETTI?! CHIAMA IL 333-00-XX-666!!!


Articoli Correlati