2020

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia liberamente ispirata all'Osservatore Romano.
Jump to navigation Jump to search
Questa foto riassume tutto l'anno e pure il successivo

Il 2020 è un anno che potrebbe sembrare palindromo ma non lo è, e qui il 2002 se la ghigna.

Il suo scopo è di mandare finalmente in confusione la gente che dice "anni X-anta" intendendo "del 1900": dal 2020 ciò risulta ambiguo, dopo 19 anni passati inosservati perché nessuno dice "gli anni 0" o "gli anni 10". Quindi vai a capire se negli anni '20 s'è affermato il Charleston o la Trap...

Il 2020 non è stato un anno di merda come dicono tutti, già dal momento che quest'anno ogni italiano ha imparato metà delle parole italiane, tipo "assembramenti", "congiunti" e molte altre. Ha anche dato vita a un nuovo capo di abbigliamento chiamato mascherina.

Eventi[merdifica facile | merdifica]

Gennaio[merdifica facile | merdifica]

  • 7 gennaioTrump e il suo best friend forever Kim Jong-un annunciano che stanno per scatenare la Terza Guerra Mondiale. Devono solo decidere se svolgerla loro due a cavallo con le pistole alla Old Wild West, o a mega bombe nucleari.
  • 9 gennaio – In un mercatino che vende pesci, pipistrelli, serpenti, variatori Polossi e altre millemila porcherie a Wuhan, Cina, nasce la Covid-19, la rottura di palle più grande dai tempi della Guerra Fredda. Poi anche il resto del mondo viene infettato e ventordicimila persone muoiono solo perché la Cina, oltre alle tecnologie e alla dignità, non ci ha rubato anche le norme igienico-sanitarie.

Febbraio[merdifica facile | merdifica]

  • 2 febbraio – Nel racconto 02.02.2020. La notte che uscimmo dall'euro di Sergio Rizzo, l'Italia esce dall'euro e non succede assolutamente niente. Però era di notte.
  • 7 febbraio - Bugo e Morgan regalano al pubblico italiano la miglior esibizione mai svoltasi sul palco di Sanremo dai tempi del playback dei Queen.
  • 21 febbraio – Mentre tutti stanno ancora fottendo i cinesi, il simpatico coronavirus è arrivato in Italia. Un'era è iniziata e sarà l'ennesima a dimostrare quanto gli italiani siano stupidi, già dal fatto che milioni di pirla che passano le giornate su Netflix incolperanno del contagio un povero maratoneta.
  • 29 febbraio – in realtà questo giorno è stato un'illusione come sempre, anche se tu credi di averlo vissuto. Ti sei fatto di nuovo prendere per il culo da un calendario.

Marzo[merdifica facile | merdifica]

  • 10 marzo – Parte il locdaun in Italia, chiuse anche le scuole. Gli studenti costretti a non fare un cazzo a domicilio.
  • 13 marzo – Il Comitato Scientifico rende noto che il virus si è accoppiato con i pidocchi in un crescendo di lussuria demoniaco. Obbliga quindi il governo a chiudere tutti i parrucchieri.

Maggio[merdifica facile | merdifica]

  • 4 maggio – finisce ufficialmente il locdaun, ognuno ritorna a rifare quel cazzo che gli pare, diffondendo ulteriormente il CoViD-19.
  • 18 maggio – riapre tutto e si può rivedere chiunque, ogni persona che lavora in un locale, anche quello che pulisce il water, diventa immediatamente più ricco di Trump
  • 25 maggio – Un poliziotto americano in vena di scherzi ammazza di botte George Floyd, un uomo di colore che si era dimenticato di pagare due minuti di parcheggio in più. Stando alle dichiarazioni, il poliziotto voleva solo fargli il solletico, e ha aggiunto: "Non è colpa mia se lui è negro". Il che ha scatenato una rivolta al solo scopo di far capire a quell'ignorante del poliziotto che il tempo verbale non è il presente ma il passato.

Giugno[merdifica facile | merdifica]

  • 10 giugnoSalvini si lamenta in diretta TV perché vorrebbe togliersi la mascherina mentre parla con una signora, perché tanto il virus si attacca solo fra comunisti. La signora morirà dopo aver accusato sintomi di febbre alta, mal di gola, polmonite acuta e tosse, e nemmeno Salvini stette molto bene.

Ottobre[merdifica facile | merdifica]

  • 24 ottobreGiuseppe Conte pubblica un nuovo DPCM: da qui fino alla fine del mondo, ha regalato all'Italia un bellissimo abito da Arlecchino, da ora sarà divisa in zone rosse, gialle, arancioni, fucsia etc. in base alla diffusione del Covid nella zona.

Novembre[merdifica facile | merdifica]

Dicembre[merdifica facile | merdifica]

  • 4 dicembre – Nuovo provvedimento sanitario da parte del governo: le tradizionali "Feste in famiglia" vengono sostituite dalle più responsabili "Feste Ognunpersé". Il blocco scaturisce dallo studio presentato dal Comitato di Espertissimi Super Scienziati Onnipresenti (CESSO) secondo il quale: "Il virus aspetta le ferie per colpire, prima è impicciato col lavoro".
  • 14 dicembre – Gli studenti sono in videolezione quando un misterioso hacker mondiale che in realtà è il pagliaccio It (o forse eri tu) blocca Google Meet e Zoom, scrivendoci cose tipo "invece di studiare tutta questa merda, vai a scopare". Gli studenti ci sperano che duri, ma il misterioso viene subito bloccato e condannato alla ghigliottina.
  • 31 dicembre – Il gioco di ruolo Cyberpunk 2020 si rivela un po' troppo ottimista sull'insorgere del cyberspazio e della cibernetica, dato che le banche dati si violano ancora con la tastiera e con le braccia "bioniche" al massimo si solleva una mela. Motivo per cui gli scienziati hanno rimandato tutto al 2077.
  • 32 dicembre – Il 2020 accoppa l'anno nuovo sparandogli attraverso lo spioncino della porta quando suona per il passaggio delle consegne. Subito dopo si fa un selfie e lo pubblica con la didascalia "SONO ANCORA QUA!". Il terrore dilaga.