Padre della tua ragazza

Da Nonciclopedia, cioè, 'sti cazzi.
Jump to navigation Jump to search
Attento! Il padre della tua ragazza potrebbe essere lui! Dunque VEDI DI RIGARE DRITTO, BRUTTO SACCO DI MERDA!!
« Sappi che possiedo un fucile, un badile e un giardino molto grande sul retro. »
(Lui su uscita con sua figlia)
« Se tu le spezzi il cuore io ti spezzo il collo! »
(Lui su uscita con sua figlia)
« Sei un bel ragazzo... staresti bene sul mio comò con due biglie al posto degli occhi. »
(Sempre Lui su uscita con sua figlia)


Il padre della tua ragazza è un pezzo di merda, sempre. Finché frequenti sua figlia ti azzannerà le palle come un cane da presa, ma dopo che te la sei sposata spesso diventa il tuo miglior alleato.

Comportamento

Nemico pubblico N° 1

Coinquilino della famigerata suocera, il padre-padrone della tua ragazza è per definizione "colui del quale devi aver paura".

Suo padre ti ha visto mentre sbirciavi la scollatura della figlia. Scappa!

Nel momento in cui tu lo conosci, mostra un piglio severo e ti fa SEMPRE notare le sue enormi e pesanti mani, dandoti una stretta di mano che il giorno dopo ti devono ingessare. In più, conscio e fiero della sua superiorità, ti metterà in totale soggezione. Osserva ogni tuo minimo movimento, le tue mani devono SEMPRE stare in tasca; quando sorride per accontentare la figlia biascica bestemmie tra i denti e i suoi occhi ti avvisano, senza lasciarti dubbi, che ha una spingarda nell'armadio che aspetta solo un tuo passo falso. Odia tutto di te, i tuoi successi sul lavoro saranno menzogne che probabilmente verificherà a costo di contattare la CIA, ti darà un soprannome vagamente omosessuale, ogni frase sarà analizzata accuratamente e quando sarai distratto controllerà il tuo portafogli non solo per verificare la presenza di contraccettivi ma per vedere se il nome con cui ti sei presentato sia quello reale. Ti odierà sempre finché continuerai a venire a prendere sua figlia con un mezzo con meno di 4 ruote e stabilirà l'orario entro il quale la sua bambina deve tornare a casa, il famigerato coprifuoco, scaduto il quale scenderà di casa e verrà a cercarti. E sta sicuro che ti troverà.

Invisibile

Tu per lui non esisti, perché sua figlia è troppo giovane e innocente per poter essere toccata da qualsiasi essere tentacoloso di sesso opposto. Non ti vede, non ti parla, non ti tiene nemmeno in considerazione; quando in famiglia si parla di te lui chiede esterrefatto: Chi?, quando cammina per casa ti urta perché non nota la tua presenza, quando la madre della tua fidanzata ti invita a restare per cena, lui toglie una sedia dal tavolo e chiede sorpreso, notando il piatto in più: ma abbiamo ospiti stasera?.

A tavola non ti rivolge né sguardo né parola e se gli passi il sale, lui comincia a correre per il salotto con le mani nei capelli gridando: Aiutoooo questa casa è infestata dagli spiriti!. Non ti lascia l'ultimo pezzo di dolce, il posto per l'auto in cortile o un angolino sul divano[1].

Tuttavia quando metti le mani sul culo di sua figlia di improvviso ti materializzi, per poi essere smaterializzato 5 secondi dopo. Dal suo fucile.

Evoluzione dei rapporti

Tu ti lamenti? A lui è andata decisamente peggio!

Dopo diversi anni di convivenza forzata, volente o nolente il padre delle tua ragazza dovrà concederti qualcosa. Ad esempio un bel dritto sul naso, ma solitamente è costretto dalle circostanze ad accettare che sua figlia abbia un fidanzato. Ma non puoi essere tu. Per questo comincerà a presentarle una serie di buoni partiti che insidieranno in ogni modo la tua fidanzata. Nei casi peggiori saranno anche finanziati dal "suocero": attenzione perché possono diventare dei validi concorrenti[2].

La suocera, in questa fase, ti aiuta a stringere un legame con il padre della tua ragazza, il quale tuttavia però manterrà sempre le distanze, per lui sarai sempre: quel tizio con cui esce nostra figlia.

Dopo il matrimonio, quando la suocera diventerà una bestia cattiva, il padre della tua ragazza dimostrerà un affetto nei tuoi confronti smisurato, e diventerà il tuo migliore alleato nel combattere la sua coinquilina.

- Amico: “Ehi, come va adesso con il padre della tua polla?”
- Tu: “Benissimo: è morto da 2 mesi!”

Frasi tipo

  • Prima che ti sposi sua figlia:
« Che piacere conoscere il ragazzo di mia figlia... lo sai che io sono un macellaio, e che vado a caccia di cinghiali a mani nude nel tempo libero? »

oppure:

« Che piacere conoscerti, non so se mia figlia te lo ha detto ma in famiglia siamo ebrei praticanti e io sono ufficiale del Mossad. »
  • Dopo che ti sei sposato sua figlia, a proposito di tua suocera:
« Lo so, è una palla al cazzo... ma tu non te la sei scelta, ti è arrivata. Pensa a me che me la sono sposata 30 anni fa, quanto mi sento idiota... ahahah! Sei un bravo ragazzo![3] »

Articoli correlati

Note

  1. ^ si sdraia occupandolo tutto lui o piuttosto invita il cane e nei casi più disperati addirittura sua moglie
  2. ^ Poveri illusi, non sanno cosa li aspetta, nel caso dovessero riuscire nell'impresa di soffiarti la donna
  3. ^ Traduzione: bravo gonzo che ti sei portato all'altare mia figlia, mo so cazzi tuoi
Vignetta Famiglia con Papocchi.jpeg
Genitori e figli Madre - Mia madre - Tua madre - Padre - Mio padre - Tuo padre - Figlia - Mia figlia - Tua figlia - Figlio - Mio figlio - Tuo figlio - Figlio di papà
Fratelli e mezzi-fratelli Sorella - Mia sorella - Tua sorella - Sorella minore - Sorella maggiore - Fratello - Mio fratello - Tuo fratello - Fratello minore - Fratello maggiore - Sorellastra - Fratellastro
Nonni e nipoti (figli dei figli) Nonna - Mia nonna - Tua nonna - Tua nonna in carriola - Nonna di Tiziano Ferro - Nonna Papera - Nonna Rolanda - Nonno - Mio nonno - Tuo nonno - Nonno Fiorucci - Nipote
Altri ascendenti e discendenti Bisnonna - Bisnonno - Trisnonna - Trisnonno - Quadrisnonna - Quadrisnonno - Bisnipote - Trisnipote - Quadrisnipote
Zii, nipoti (figli dei fratelli) e + Zia - Zio - Zio coglione - Nipote - Prozia - Prozio - Pronipote - Pro-prozia - Pro-prozio - Pro-pronipote - Pro-pro-prozia - Pro-pro-prozio - Pro-pro-pro-nipote - Mezza-zia - Mezzo-zio - Mezzi-nipote - Mezza-prozia - Mezzo-prozio - Mezza-pronipote - Mezzo-pronipote
Amicizie Amica - Amico - Migliore amica - Migliore amico
Familiari che generalmente non abbiamo opinioni Procugina - Procugino - Pro-procugina - Pro-procugino - Zia-acquisita - Zio-acquisito - Nipote-acquisiti - Ziastra - Ziastro - Nipotastri - Mezza-procugina - Mezzo-procugino - Sesqui-procugina - Sesqui-procugino - Doppia-procugina - Doppio-procugino - Proziastra - Proziastro - Pronipotastri - Procuginastra - Procuginastro
Membri della famiglia che vengono per cattiveria sessuale Cugina - Mia cugina - Tua cugina - Cugino - Mio cugino - Tuo cugino - Cugini di Campagna - Fidanzata - Mia fidanzata - Tua fidanzata - Sposa - Mia sposa - Tua sposa - Moglie - Mia moglie - Tua moglie - Fidanzato - Sposo - Marito - Cognata - Cognato - Concognata - Concognato - Sorellastra - Fratellastro - Cugino-acquisito - Cugina-acquisita - Mezza-cognata - Mezzo-cognato - Mezza-concognata - Mezzo-concognato - Cognatastra - Cognatastro - Concognatastra - Concognatastro - Cuginastra - Cuginastro - Segretaria - Amante - Mezza-cugina - Mezzo-cugino - Sesqui-cugina - Sesqui-cugino - Doppia-cugina - Doppio-cugino
Suocera - Suocero - Matrigna - Patrigno - Consuocera - Consuocero - Suocerastra - Suocerastro - Nonnastra - Nonnastro - Bisnonnastra - Bisnonnastro - Trisnonnastra - Trisnonnastro - Quadrisnonnastra - Quadrisnonnastro - Nuora - Genero - Figliastra - Figliastro - Nuorastra - Generastro - Nipotastri - Bisnipotastri - Trisnipotastri - Quadrisnipotastri - Vicina - Vicino - Syndic - Capo - Ex-fidanzata - Ex-sposa - Ex-moglie - Ex-fidanzato - Ex-sposo - Ex-marito - Ex-amica - Ex-amico - Nemica - Nemico - Ex-amore della/del amore attuale - Attuale amore della/del ex-amore - Prosuocera - Prosuocero - Pronuora - Progenero
Adottante (Adottiva-madre - Adottivo-padre) - Adottiva-figlia - Adottivo-figlio - Adottiva-sorella - Adottivo-fratello
Altri membri della famiglia Madrina - Padrino - Figlioccia - Figlioccio - Domestica - Insegnante - Avvocata - Avvocato - Bambinaia - Collega - Animale domestico