Corey Taylor

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera dagli inestetismi della cellulite.
Jump to navigation Jump to search
Ispira fiducia al solo vederlo, eh?
« Io ho molto da imparare da quest'uomo »
(Tiziano Ferro su Corey Taylor)
« I felt the air rise up in me »
(Corey Taylor prima di una soddisfacente scoreggia)
« Fuck you AAAAALLLLLLLL!!!!!!!! »
(Taylor che saluta tutta la famiglia nel giorno del ringraziamento)
« Potrebbe aver ingerito accidentalmente tre chili di uranio arricchito! »
(Il Dr House tenta di entrare a un concerto degli Slipknot con una banale scusa)
« Burn fucking wohl! (1) Shut up! (2) YOU shut up! Fuck you!(1) »
(Corey Taylor (1) che interviene in un'intervista fatta a Jim Root (2))
« come...COME OSI lurida puttana?! »
(Corey Taylor risponde ad una poser fungirl)
« Clown suck! Clown suck! »
(Taylor di passaggio durante un'intervista a Shawn "Clown" Crahan)
« Porco Dio! »
(le prime parole che Corey ha imparato in Italia)
« Harder harder harder

Give it to you
Harder harder
You just want it
Harder harder harder
Give it to you
Harder harder

I don't think you'll ever get it »
(Corey Taylor guardando un porno )

Corey Taylor è il noto cantante dell'affermata band lirica dei Cappio (o Slipknot, che dir si voglia). Una sua caratteristica è il non dire mai la parola "fuck" durante i suoi concerti. Come rintracciarlo? Beh, chi cazzo gira mascherato per strada oltre a lui?

Vita

Corey Taylor ha avuto un'infanzia normale, escluse le volte a scuola in cui gridando "Presente" all'appello urlava così forte da rendere sordo il compagno di banco e la sua smisurata passione per Halloween e Carnevale.

Dopo aver superato i 20 creò la sua band più famosa (guarda su) e vista la sua passione per le festività e l'allegria, che il gruppo getta a secchiate sul pubblico, ha pensato a quelle maschere tanto allegre quanto pacifiche. Prima del suo terzo concerto ha avuto un divorzio e due marmocchi alle spalle, Ascatrabix e Ludmillo. Ha appena finito di girare il video di Sulfur: sfortunatamente, di quello che succede non si capisce un cazzo.

Qui, Corey è al provino per la parte di Lex Luthor in Smallville. Non è stato preso, dato che appena provava una goccia di brandy iniziava ad insultare chiunque gli capitasse a tiro.

In un'intervista, Corey Taylor ha affermato che in giovane età era solito iniettarsi nel collo una miscela di anfetamine, anabolizzanti, titanio, polvere da sparo e steroidi, in modo da utilizzarlo come mazza durante le risse nel suo quartiere.

Maschere

Ecco lui e i suoi vermi gommosi portatili per ogni evenienza.

Nei tre concerti ha avuto tre diverse maschere, le quali hanno avuto diverse piccole modifiche di volta in volta, ovviamente adottando colla vinilica e carta igienica:

Primo concerto

Forse preso dalla febbre di Bob Marley, Corey Taylor si esibisce con una maschera piena di rasta verdi, fornitagli probabilmente dal suo fioraio di fiducia, e una tuta da lavoratore: quest'ultima fu adottata proprio perché dopo i concerti aveva il turno di lavoro in fabbrica. Nella canzone The Heretic Anthem urla "If you're 555 then I'm 666", riferendosi al numero dei membri della band rispetto al pubblico.

Secondo concerto

Un volto tumefatto con dei capelli rossi e viola si presenta sulla faccia di Corey. Girano diverse voci sulla nascita di quella maschera:

  • Dopo un giro di caccia al truzzo andato male, un membro della band si è sfogato sull'unica preda trovata facendogli diventare la faccia "leggermente diversa" dalla sua normale bruttezza di truzzo.
  • Non avendo idee, ha buttato ripetutamente per terra un maschera e vaffanculo.
  • Quella non è una maschera.
  • Ha tratto il tutto da una vecchia foto della sua prof delle medie.
  • È stato ispirato dalla canzone "Il coccodrillo come fa?"

Terzo concerto

Due buchi per gli occhi, i capelli tinti di bianco e la pelle sporca (basta non lavarsi per mesi, non è cerone), così Corey somiglia tanto all'Omino Michelin in versione magra. Molta gente dice che sia l'Omino Sentenzioso sotto sentenziose spoglie. Queste sono futili menzogne, è risaputo ormai che durante il Gods of Metal del 2009, mentre Corey cantava, l'omino era tra il pubblico. Se fosse lì per il concerto o per farsi la cantante dei Nightwish nessuno lo sa.

Passatempo

In genere Corey ha questi passatempi:

  • Cantare
  • Bere con l'avvocato Centripeto
  • Rompere i coglioni durante le interviste
  • Bere
  • Bere birra
  • Fare le smorfie
  • Radersi i capelli
  • Guardare le nuvole che passano
  • Ruttare
  • Bere birra
  • Bestemmiare, specialmente quando viene in Italia
  • Uccidere le persone a colpi di collo
  • Malmenare i wrestler, specie quando è incazzato

Il suo passatempo preferito è tuttavia ficcarsi le dita negli occhi (come afferma anche in varie canzoni).

Ruolo negli Slipknot

Oltre a cantare, suona anche il violoncello e il "flauto da narice destra" sul palco, scatenando l'immediata esultanza del pubblico. Porta spesso con sé una cassa di birra per giocare a carte dopo un concerto e per intrattenere il pubblico durante le interminabili acrobazie di Joey Jordison alla batteria. È anche un ottimo intrattenitore: quando gli fu lanciato il cappello da Babbo Natale lui lo prese e lo tenne in testa per tutto il concerto. Fortunatamente Babbo Natale non ha fatto in tempo a comprare i biglietti. a causa del tutto esaurito. Inoltre, è specialista nel suonare il gong a colpi di collo.

Curiosità

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • I figli di Corey si chiamano Ascatrabix e Ludmillo per decisione del padre norvegese dell'ex moglie.
  • Prima di un concerto fa sempre gargarismi con le Kinder Paradiso.
  • Corey Taylor odia il Natale, non per la festività ma perché quello stronzo di Babbo Natale non compra i suoi CD e glielo ricorda ogni santo anno.
  • I Tenacious D vogliono fare un film con Corey intitolato "Io Corey".
  • Il cognome Taylor non c'entra un tubo con la serie Beautiful.
  • Su YouTube girano 3 video sugli errori comici degli Slipknot: il 60% della durata totale dei video è occupata da Corey. Per constatarlo cercate "Slipknot funny moments"su YouTube.
  • Gioca a briscola con Burzum, scarcerato dopo 16 lunghi anni di astinenza da carte napoletane. Si suppone che i 2 siano talmente presi che forse vedremo l'album nuovo nel 201Պ.
  • Il collo di Corey è antiproiettile. È infatti usato dalle forze speciali statunitensi come bersaglio per le esercitazioni.
  • Nelle esercitazioni citate sopra, Corey, se viene colpito, insegue i cadetti trasformando una prova di precisione in una di sopravvivenza.