Papocchio

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia liberamente ispirata all'Osservatore Romano.
Jump to navigation Jump to search
Papocchio.png
Attenzione! Questa pagina parla di Nonciclopedia
La seguente pagina contiene quantità abnormi di autoreferenzialità. Se la leggi senza aver prima consultato qualche voce di Nonciclopedia rischi addirittura di imparare qualcosa, e qua nessuno vuole che accada una cosa del genere.
Papocchio 2000x2000.png
Nonciclopediano molto confuso su questa pagina qua : Quote rosso1.png A me sembra una fantasia personale. Perciò: BTA! Quote rosso2.png
Nonciclopediano : Quote rosso1.png Guarda che è l'occhio di Nonciclopedia... Quote rosso2.png
Nonciclopediano confuso : Quote rosso1.png Non ho trovato nulla cercando su Gugol! Questa è una BTA e tu stai togliendo il template! ROSICONE!! ALL'ATTACCOOOO!!! Ti brucio il buco del culo con l'accendino, stronzoooooo! Ti ammazzoooo! Vattene via!!! Vattene via!!! Quote rosso2.png


« ADESSO VEDIAMO SE RIUSCITE A PRENDERMI!!! »
(Cripto-pseudo-ninja-vandalo ignaro dei poteri del Papocchio.)
« Fra gli occhi è L'Occhio. »
(Utonto sul Papocchio.)
« Come osano sfidare la mia autorità?! Prendeteli, vivi o morti! »
(L'Occhio di Sauron sull'affermazione precedente.)

Il Papocchio è l'occhio vigile che scruta giorno e notte le pagine di Nonciclopedia (escluse le vacanze di Pasqua, periodo in cui gli admin deceduti risorgono, e il 3 novembre, giorno di baldoria nazionale).

Etimologia del termine[merdifica facile | merdifica]

Persino il prestigioso Cuccureddu annovera fra le sue voci il Papocchio.

Secondo gli studiosi dell'Accademia del Frumento e della Segale:

pa|poc|chio
s.m.
DI roman.

  1. persona indolente e priva di nerbo, pappamolle; vedi Nonciclopediano.
  2. fig., pasticcio, pastrocchio; vedi niubbo | inganno, imbroglio; vedi fake.

Ma ai nonciclopediani i cereali non sono mai piaciuti, pertanto se ne fregano bellamente delle altrui definizioni e si arrogano il diritto di affermare che il termine è squisitamente nonciclopedico. Guai a dire il contrario.

La storia del Papocchio: una vita vissuta per vero[merdifica facile | merdifica]

Cosa stai pensando di fare?

La creazione[merdifica facile | merdifica]

Le origini del Papocchio non sono ancora ben definite, in quanto ogni nonciclopediano che si rispetti pretende, in un impeto di megalomania, che l'idea del celebre occhio sia sua. Così ognuno ha la sua versione da raccontare: c'è chi dice di essere stato illuminato da San Pistacchio sulla via di Damasco; chi afferma che l'idea era in realtà di suo cuggino; chi, infine, tenta di fare appello alle linee guida, che non c'entrano nulla ma fa sempre figo tirarle in ballo.
Sono stati creati sondaggi, aperte inchieste, lanciate votazioni in parlamento: ma, come nella migliore tradizione nonciclopediana, le ricerche hanno dato ben pochi frutti, finendo sempre in risse da Fight Club o in gare di bevuta del Tavernello.

Oggi[merdifica facile | merdifica]

Ciò che fa il Papocchio ai giorni nostri:

  • controllare ogni attività sul suo celebre sito, anche se non ne ha voglia e preferirebbe giocare a Patapon, videogioco di cui è campione internonciclopedico;
  • spiare le vicine di casa mentre si spogliano;
  • evitare che la Papocchia lo randelli per questo;
  • aspettare invano di poter diventare la mascotte di un sito più intelligente.

Il Grande Papocchio[merdifica facile | merdifica]

Il Grande Papocchio: l'unico reality show veramente reality. Purtroppo.
« Qui noi abbiamo emozioni veri! »
(Pier Paolo Pasolini sul Grande Papocchio.)
« Guarda, mamma, guarda! C'è lo zoo in tv! »
(Un bambino durante la visione del Grande Papocchio.)

Il trascinante successo del Papocchio ha fatto sì che venisse creato un reality show interamente basato sulla comunità nonciclopedica. Una sorta di Grande Fratello versione sfigata (sì, si può essere più sfigati del Grande Fratello).
Si svolge più o meno in questa maniera: un gruppo di nonciclopediani viene rinchiuso dentro una baracca dotata dei massimi confort, fra cui un frigo a pedali e altre amenità di dubbia utilità. Ogni settimana viene bannato a casaccio un utente (il ban viene eseguito da un amministratore ubriaco). Vince chi rimane sano e salvo per ultimo, cioè chi offre più foto di sua sorella nuda agli admin.
Ogni settimana si svolge una particolare prova nella quale i concorrenti vengono valutati oltre che derisi. L'esito della prova influenza la loro possibilità di vittoria, nonché la già scarsa reputazione nella vita di tutti i giorni. Le prove spaziano dal percorso di guerra (in cui i concorrenti vengono assistiti dall'amichevole Sergente Maggiore Hartman), alle domande sulla cultura generale nonciclopedica, del tipo chi vinse l'AdS nella terza settimana del mese di aprile del 2007? o quante volte siamo stati denunciati?, fino a prove di resistenza molto complicate, come resisti al niubbo per 24 ore o leggi fino in fondo l'articolo su Dostoevskij. Naturalmente il più delle volte le prove finiscono con un clamoroso fallimento; chi le supera o ha barato o non è un vero nonciclopediano.
L'intera abitazione è ovviamente tappezzata di papocchi che osservano tutto ciò che gli abitanti fanno; come se a qualcuno gliene fregasse qualcosa.

Galleria Papocchiosa[merdifica facile | merdifica]