CICAP

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
« Non esiste! »
(Scienziato del CICAP su tutto, anche sul CICAP)
« Non cicapiscono un cazzo! »
(Tutti su "scienziati" del CICAP)
« È del tutto irrealistico, e dunque solo una leggenda metropolitana. »
(Scienziati del CICAP su Berlusconi)
« Son tutti manihini ! »
(Margherita Hack sugli alieni)
Alcuni noti esponenti del comitato scientifico del CICAP.

Il CICAP (pron. CICÀP secondo Piero Angela, uno dei fondatori oppure anche CI'AP secondo la Hakke) ovvero Comitato Italiano per il Codice di Avviamento Postale, che ha sede presso l'Università di Suvvia, è quel gruppo di mezzi scienziati falliti che si trova ogni venerdì 17 a spaccare specchi, rovesciare quintali di sale e tormentare fino alla pazzia chiunque dica di possedere poteri paranormali.

Raison d'être[edit]

Nel 1989, alcuni bambini, traumatizzati dalla scoperta dell'inesistenza di Babbo Natale, della Befana e dei Puffi, decisero di diventare scienziati, acquisire credibilità e in seguito cercare e dichiarare falso ogni evento paranormale, soprannaturale o misterioso, il tutto per fare diventare tristi gli altri bambini facendo crollare i loro miti. Dopo 20 anni, non sono ancora riusciti nel loro semplice intento ma hanno comunque fatto incazzare un considerevole quantitativo di Bimbiminkia complottisti, per cui si dichiarano abbastanza soddisfatti. Il principale metodo di analisi del Comitato è molto semplice: se una cosa non è brevettata dalla NASA o dalla Bayer, allora non esiste.

Membri del CICAP[edit]

Essendo una società massonica (i massoni non esistono!) un'organizzazione a fini di lucro, i membri fondatori del CICAP sono protetti dalle leggi sulla privacy, ma soprattutto dalla CIA (ma è anche vero che non esiste). Gli unici membri noti sono:

"Contributi" al mondo scientifico[edit]

« Weeeeeeeeeeeeeee!!! »
Piero Angela ad un convegno CICAP.
  • 1989 - il CICAP debutta nel panorama scientifico dimostrando che il Baubau non esiste.
  • 1997 - il CICAP dimostra che Stonehenge è tutta una bufala: quando Piero Angela colto da diarrea evacua dietro una pietra, si accorge che in realtà è fatta di polistirolo.
  • 1991 - secondo alcuni tizi di scarsa cultura scientifica, esisterebbe nell'aria una misteriosa e invisibile sostanza chiamata "ossigeno" che avrebbe la proprietà di tenere in vita le persone. Il CICAP confuta tale superstizione: in realtà il motivo per cui si muore se non si respira è che lo sforzo di restare in apnea è tale da consumare in breve tempo tutte le riserve energetiche del corpo.
  • 1992 - il CICAP sfida i seguaci della pseudoscienza secondo cui alcune malattie sarebbero causate da entità chiamate "virus" o "batteri". Pur non riuscendo a trovare argomenti per confutare l'ipotesi, resta comunque evidente - afferma Piero Angela - che simili idee sono del tutto affini alle antiche superstizioni riguardo a "spiriti" e "demoni" come causa delle malattie e che i virus e i batteri non sono altro che una loro riproposizione in chiave moderna e con una terminologia meno esoterica. Pertanto si tratta di pseudoscienza.
  • 2001 - il CICAP dimostra che i cerchi nel grano sono falsi, perché, afferma Margherita Hack, non compaiono solo nel grano, ma anche sui tavolini su cui sono stati appoggiati bicchieri bagnati.
  • 2003 - il fantasma di padre Pio smaschera se stesso: il poltergeist mostra a tutti di non avere le stigmate sulle mani, ma solo calli.
  • 2004 - il CICAP dimostra che i dinosauri non esistono, in quanto non esistono testimoni oculari che ne provino l'effettiva esistenza. Gli scheletri fossili sono in realtà dei falsi.
  • 2007 - il CICAP dimostra la non esistenza del CICAP e va in crash. Tutti i membri e le precedenti indagini sono salvati in extremis e ora sono caricati sul computer di Paolo Attivissimo.

L'incredibile scoperta[edit]

Gli scienziati del CICAP sono recentemente arrivati alla conclusione che, siccome non ci sono sufficienti spiegazioni razionali e scientifiche, l'universo non esiste. Dopo la sconcertante scoperta, pertanto, molti scienziati del CICAP hanno deciso di dire "fanculo!" alla vita, e dopo aver commesso svariati crimini, motivati dall'inesistenza dell'universo, si sono ritirati a vita solitaria in grotte, su picchi innevati, o in studi televisivi in trasmissioni pseudo scientifiche di scarsa qualità.

I convegni[edit]

I convegni annuali del CICAP sono sempre deserti, perché la segreteria manda le mail in tempo a tutti i soci per avvisare dell'evento e richiedere le iscrizioni ma tutti i tesserati liquidano le mail ricevute come dei mal congegnati tentativi di ingannarli e, sfoderando tutto il proprio scetticismo, cestinano la mail considerandola una truffa partita da un computer sicuramente di area campana.

Voci correlate senza alcuna prova scientifica[edit]