Scrivere su Nonciclopedia è più difficile che scrivere su Wikipedia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera su cauzione.
Jump to navigation Jump to search
E questo qui ti sembra una fonte attendible per validare l'enciclopedicità di mezzo milione di voci?[senza fonte]

Spesso qualcuno si domanda, con fare soddisfatto e senza contare 4 anni di differenza come data di lancio, come mai it.wiki abbia oltre un milione di voci mentre Nonciclopedia solo qualche decina di migliaia... E spesso questo "qualcuno" si bulla al bar con gli amici di tale fatto avendo preso le wiki per il Ranking della FIFA [1], dimostrando di non aver capito una mazza.

Ma a chiunque abbia letto una voce di Wikipedia e l'equivalente su Nonciclopedia appare evidente come l'unica verità incontrovertibile e dimostrata è che scrivere su Nonciclopedia è più difficile che scrivere su Wikipedia. Non ci credete? Andiamo ad analizzare i fatti.

Teorema

Al suono di carica TromBot (appartenente all'utente Trombonio Cartonio & Pompadour) è pronto per inserire le voci su tutti i comuni del Tagikistan e su tutti gli asteroidi della fascia primaria fino a quelli grandi come un sampietrino.

Introduzione (senza vaselina)

Si potrà contestare che su Nonciclopedia vi siano miriadi di voci "facili" che su Wikipedia verrebbero cancellate in 5 secondi, ma a parte quella sullo scopino del cesso [2], per il resto, trovate sempre l'omologo wikipediano... Omologo per omonimia, ma molto più palloso.

Il principale utente creatore di voci wikipediane è un bot, insuperabile per numero di edit anche dal più volenteroso ed asociale nerd. Un bot può creare articoli che corrispondano al criterio di nonciclopedicità?

No!

Un bot solitamente non fa ridere, non fa satira, per fortuna non fa nemmeno BTA (cioè le classiche battute che capisci solo tu e il tuo compagno di banco), al massimo può arrazzare bimbiminkia su Msn; ma questo non fa testo...

Paesinismo

Su Wikipedia far girare un bot che scriva 36.000 voci di comuni francesi o un miliardo di voci sugli asteroidi della cintura di Kuiper è un atto per cui si viene insigniti dell'ordine del Cavalierato di Grand.Uff. della Santissima Annuziata de li Mortanguerieri. Farlo su Nonciclopedia è un atto criminoso contro la patria in armi per cui si può finire al tribunale dell'Aia.

Per dare il nullaosta enciclopedico a La-Roquebrune-sur-Mes-Coyons su Wikipedia basta scrivere "è un comune francese di 3,4 abitanti del dipartimento della Loira Lallerata" e il gioco è fatto. Su Nonciclopedia anche Parigi se l'è dovuto sudare... E non è ancora detto che il processo sia finito! Il Papocchio è vivo e cancella insieme a noi!

Come spammare paesini che conosci solo tu e tuo cugino

Ndo sta? Boh...

Altro metodo per rimpinguare le casse wikipediane di voci, prossime all'esaurimento, è quello di far girare su circa 200 edizioni in lingua voci su minimicrofrazioni esistenti quanto le Pustole sul Glande. Creati con la speranza di far credere a qualcuno che l'importanza di un luogo nel mondo è misurabile solo per quanti interlink abbia su Wikipedia, si è giunti con quest'ultima al compromesso di dargli enciclopedicità perché prima di tutto viene il Ranking, così (a dire di Jimbo & co) Noncy rosica.

Invece qui...

Se trovo quelo che g'ha scrito 'sta pagina che non fa ridere nianca per il casso ghe do un punio che ghe spaco la testa!!! Lo troverò prima o dopo...

San Magnotta Vescovo e Protomartire (480.000 a.C. - 2009 AC/DC) è facile da scrivere e nonciclopedizzare e perciò gli infedeli ne hanno cancellato la voce mille volte? Sicuri o eretici jimbonisti? Le due wiki sono fondalmente accomunate dal cazzeggio e dall'assenza di vita sociale dei contributori più stacanovisti; solo che il critero di Wikipedia è l'enciclopedicità annoiabilità. Scorrendo un qualsiasi template di navigazione il massimo dell'eccitazione che vi può capitare è che qualcuno abbia messo il nome di suo cugino fra le celebrità di Rogna sul Piave. Qui un paesino è calciorotato a priori per concorso esterno in associazione alle "Nuove BTA", a meno che non vi siano dei seri motivi che provino il contrario.

Il listone completo dei vincitori del "Premio Bancarotta per la Letteratura Fraudolenta" dal 1793 ad oggi su Noncy è ben visto quasi come l'autore di questo articolo. Insomma, di minchiate ve ne sono su entrambi i siti, il tutto sta ad avere il senso del ridicolo, non a ridicolizzarsi. Per farla breve: «Siamo seri: NON siamo seri!»

Note

  1. ^ A proposito, col decimillesimo articolo entriamo pure noandri
  2. ^ ah no, c'è pure su Wikipedia

Altri progetti

  • LogoNonCommons.png Sì! Per ferragosto ho ben altri progetti. Scrivere qui come detto è già difficile, figuriamoci con 45° all'ombra e umidità al 93%

Collegamenti esterni