Porco

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libertina.
Un maiale degno della nostra stima.
NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Porco.

« 30 minuti »
(Durata in un orgasmo di un maiale)
« Io porco! »
(Dio su Discorsi post-parto)
« Assaggiami, so di pancetta! »
« C'è ancora della ciccia? »
(Galeazzi al Porco)
« Questa sera puntata speciale dedicata a mio fratello »
(Giuliano Ferrara nel programma 8 e 1/2 sul porco)
« Maiale non mangia maiale »
(Tutti a ebrei e musulmani)

Porco deriva dal bergamasco "porcèl" che vuol dire salame, prosciutto o mortadella. È uno degli esseri più buoni e più salutari dell'universo.

Il Porco nella vita di tutti i giorni[edit]

Possiamo identificare almeno quattro tipi di porco usati nella vita quotidiana:

  • Arte della bestemmia
  • Arte del dipinto
  • Arte dello spazio-tempo in correlazione alla relatività di Einstein.
  • Arte del pervertito che ti sta fissando dal palazzo difronte

La figura mistica del maiale dona, secondo la religione cui fa parte come Dio, l'arte della preveggenza: ascoltate il prossimo e conoscerete ciò che il futuro riserba per voi! Ecco un esempio di come NON comportarsi durante una sua rivelazione:

Original video

In questa sessione ci occuperemo per lo più del porco usato nell'"Arte della Bestemmia" e in "Altro".

Un prodotto di punta del maiale.

Il Porco nell'arte della bestemmia[edit]

Un porco a motore.

Racconti popolari narrano che il porco nell'arte delle bestemmie nasce agli inizi degli anni '90, nel momento in cui Germano Mosconi, umile contadino delle campagne veronesi, entra a far parte del mondo del giornalismo. In realtà la storia è leggemente diversa. Gli storici identificano la nascita dell'uso del porco nelle bestemmie con l'avvento della campagna ultras dei tifosi atalantini, durante il campionato 1983-84. In effetti i dati storici sono contrastanti, se da una parte abbiamo dati che confermano la nostra teoria dall'altra alcuni graffiti della Val Brembana ci inducono a pensare che in realtà l'uso di tale termine nella bestemmia risalga addirittura a qualche millennio prima di Cristo. Quel che è certo è che la bestemmia, e il suo uso con l'ausilio del "porco", sono nate nella zona centro-lombarda, e soprattutto nel bergamasco.

I più comuni[edit]

Come già detto ci sono migliaia di porchi. Di seguito i più comuni.

Due porci a confronto. Notare che non vi è nessuna differenza.
  • Porco Dio
  • Porca Madonna
  • Porca Eva
  • Porco Adamo
  • Porco Cazzo
  • Porco Mondo
  • Porco Demonio
  • Porca Miseria
  • Porca Troia
  • Porco Giuda
  • Porco Cane
  • Porca Vacca
  • Porco Dinci
  • Porco Dieci
  • Porco Diaz
  • Porca Puttana
  • Porca Paletta
  • Porco Boia
  • Porco Schifo
  • Porco Spino
  • Porco Due
  • Porco Dito
  • Porco Maometto
  • Porco Allah
  • Porco Buddha
  • Porco Zeus
  • Porco Diavolo
  • Porca Maremma
  • Porco Cristo
  • Porco Gesù
  • Porca Zoccola
  • Porco Stronzo
  • Porco Diesel
  • Porca Porchetta



Altri usi[edit]

Il Piede di Porco[edit]

Tra i vari usi del "porco" citiamo il famoso "Piede di Porco", usato dai ladri più scaltri dei nostri tempi: i ladri prendono tale strumento per buttarlo sulle vetrine delle gioiellerie, che di conseguenza si infrangono.

Un tipico piede di porco

Venne usato pure da Lara croft per far si che la sua missione andasse a buon fine.Il piede di Porco infatti,è usato specialmente nelle occasioni "più difficili" in quanto oggetto super efficace.

Un altro uso, stavolta estetico, del porco è l'imitazione della sua orecchia. L'estetica " a recchia e' puorco" è venuta alla ribalta dopo l'elezione di Sandro Bondi, che ne incarna i canoni.

Murro di Porco[edit]

Il faro di Murro di porco, che sembra quasi dire "Zeus, riprenditelo!"

Altro utilizzo del "porco" è nelle località. Si dice che nell'antichità Zeus, in preda all'ira nei confronti del suo collega Murro inveì contro di lui con la frase "Murro di Porco!!" Successivamente scagliò il suo collega sulla terra, il punto di caduta di Murro creò un piccolo cratere, su cui i siciliani fondarono una cittadina: "Murro di Porco".

Conclusioni[edit]

Ad oggi, la parola "Porco" rimane la più espressiva parola, il Sig. Porco Mondo negli ultimi tempi ha vinto i WWA (Words World Awards) per "La parola più presente in una lingua" con merito in "Bestemmie e Altro".

Pagine correlate[edit]

Tutto quello che avreste voluto sapere su Germano Mosconi (ma non avete mai osato chiedere)