Macintosh

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libertina.

Steve Jobs con macbook.jpg
Jolly Roger con Logo Apple.jpg

Logo apple 2.png Steve Jobs approva questo articolo! Logo apple 2.png

Un medico su dieci consiglia di passare a Mac. Cosa aspetti? Lancia un foratino contro tutte le finestre che vedi e corri in un Apple Store!

Vecchio Mac.jpg
Omino che sbatte la testa sul computer.gif
Attenzione: Questo articolo ha ricevuto una ventina di denuncie per violazione di copyright

e sta per mandarne altre duecento per ripicca.
Provvederemo a metterti in mezzo.
L'ultimo modello di Mac uscito nel 2014 equipaggiato con Mac OS X 10.9 Mavericks.
Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente un articolo in proposito. Macintosh
« Sono più figo, bello e intelligente di te. »
(Mac-user a chiunque)
« Compra un Mac, te ne innamorerai! »
(Stesso di prima a chiunque)
« Il Mac non è altro che un computer Clementoni su cui abbiamo disegnato una mela. »
(Steve Jobs confessa il misfatto sotto l'effetto del siero della verità)
« Ahahah, che bello il mio nuovo Mac, adesso ci faccio una bella partita a World of Warcr... »
(Un giocatore di WoW che sta per avere un colpo apoplettico)
« iMac: il imassimo idegli iall-in-ione iSpinto iall imassimo! »
(Niubbo gasato prima di leggere il prezzo)
« Hello, I'm a Mac! »
(Mac tutte le volte che viene acceso)
« E grazie al cazzo! T'ho comprato io ieri! »
(Padrone del Mac in risposta)
« No, no, è impossibile, tranquillo... »
(Mac-user quando si presenta un qualsiasi problema col suo Mac o sul Mac di chiunque, dato che i Mac sono a prova di problemi, e trattasi sicuramente di allucinazioni da mela avvelenata)
« Dov'è il tasto Destro? »
(Normale utente di computer)
« Il Mac spacca il culo! »
(Steve Jobs al CES(SO) 2011)
« Un Mac al giorno vuol dire un sacco di reni per me  »
(chirurgo sulla vendita dei reni usati per pagare la prima rata del Machintosh)

Il Macintosh[1] ideato e concretizzato dalla Apple Inc.©®™ è il nemico giurato di qualsiasi PC nonché il miglior computer al mondo[citazione necessaria].

Attenzione! Nonostante abbia le stesse funzioni di un Mac, si tratta di un volgare PC.

iStory[edit]

L'utentessa di un Macbook è stata intrappolata al suo interno come punizione per avervi installato XP.

Per mancanza di prove sufficienti, non è conosciuta la vera storia esatta dei Macintosh e ci sono molte teorie al riguardo. Ecco la più accreditata:
Stefano Lavoretti, capellone mezzo drogato abilissimo a sfruttare tutti quelli che gli capitavano attorno, si è fatto costruire un computer e l'ha rivenduto facendoci un sacco di soldi.
Nel 2005, tutti i Macintosh si ribellano alle CPU PowerPC[2] e si alleano con Intel. Unendo la sconfinata potenza derivata[citazione necessaria] dal nuovo alleato con il design unico tipico della mela, gli Mac di oggi mirano alla conquista del mondo tramite un blietz krieg da attuare casa per casa di ogni individuo dissanguato da anni di convivenza con Winzozz.

iCaratteristiche uniche[edit]

Il Mac ha grandi comodità: se sei niubbo risulta gradevole perché simpatico e colorato. Se sei nerd, ti piace perché puoi programmare e installare Linux[3].

iOS[edit]

Exquisite-kfind.png   La stessa cosa ma di più: Mac OS X.

iMighty Mouse[edit]

La Apple è sempre avanti nell'hardware, per questo ha inventato la rotellina con scorrimento a 360° del Mighty Mouse che si intoppa dopo una settimana di utilizzo e non si è ancora accorta dei miliardi che spende ogni giorno per la sostituzione di questi pezzi.

iMasterizzatore[edit]

La funzione nascosta del Mac Mini.

Secondo Apple, i vecchi masterizzatori a cassetto sono superati e ha pensato bene di impiantare su tutti i suoi computer i ben più congeniali masterizzatori senza cassettino cosicché, se si pianta il cd dentro e lo vuoi recuperare o lo vuoi semplicemente prendere lasciando il computer spento, devi portarlo in un negozio Apple dove, senza che tu te ne accorga, ti ritroverai ad uscire con un iPod, due iPhone e un iPad in mano.[4] Recentemente, sugli ultimi modelli Apple si è voluto risolvere il problema alla radice: "I masterizzatori si impallano? Bene, noi li togliamo, e mo' vediamo chi l'ha vinta." La soluzione è stata ritenuta dal 90% degli utenti efficace. Il restante 10% afferma invece che così non avrà più la possibilità di masterizzare un CD, ma sicuramente si sbagliano visto che questa funzione è assolutamente presente: me l'ha giurato anche tuo cuggino. Purtroppo non tutti s'intendono di informatica.

iCavo della corrente magnetico[edit]

Perché avere un cavo della corrente con una presa normale? Il cavo ad attaccamento magnetico MagSafe fa più fèscìo, e permette all'utente di cuccare. Unico problema è il fatto che dopo 1 anno 1 ora e 15 minuti, ovvero allo scadere della garanzia, esso prende fuoco portandosi con se il Mac e il mobile sottostante. Sembra che la caratteristica sia stata sviluppata in seguito ad un accordo con l'IKEA ed Apple prenda un 20% sul rimpiazzo di ogni mobile bruciato senza contare il guadagno della vendita di un nuovo computer.

iLed[edit]

Progetto di iMac del 1500 disegnato da un trisavolo di Steve Jobs.

Quando il Mac rimane in standby produce una scintillante lucina che pulsa moooooooolto leeentameeeeeente e in modo mooooolto fashion. Si ipotizza che essa serva ad ipnotizzare tutte le persone circostanti in modo da convincerle che il loro più grande bisogno sia quello di varcare le soglie di un Apple Store e sperperare lì più dindini possibili.

iVirus[edit]

I Mac non hanno virus, e questo perché i cracker sono per la maggior parte dei nerd senza gusto che non acquisterebbero mai questo magnifico pezzo di mobilia computer.

iGames[edit]

Un iLittlePony insieme ad un Mac.

iOrigin of the name[edit]

Ci sono miliardi di teorie sull'origine del nome del Macintosh, ecco elencate di seguito quelle più probabili:

  • Dopo un'overdose di stupefacenti, Stefano Lavoretti ha sparato un nome a caso.
  • È il computer che vola più veloce se lanciato dal finestrino di un'aereo[5].
  • Il nome è stato preso dal mitico Big Mac.

iCuriosity[edit]

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

Ciò che nessun utente della mela ha mai visto[citazione necessaria].[6]
  • Il Mac non ha il blue screen of death, il che lo rende poco affascinante. In compenso, può avere il kernel panic.
  • I Mac sono in continuo scontro con i PC nell'eterna battaglia fra il bene e il male per i soldi degli ignari consumatori.
  • Il Mac ha tutto incorporato, se ti si rompe l'iSight non lo puoi sostituire: devi comprare direttamente un nuovo Mac.
  • I Mac, per ora, non hanno virus[citazione necessaria] ma se la gente continua a comprarli ne prenderanno eccome.
  • Dopo l'acquisto di un Mac, se sei un nerd le ragazze non te la daranno comunque.
  • Se si assaggia un Mac si avrà il gusto di mela nella bocca per 3 secondi.
  • Un Mac al giorno toglie Bill Gates di torno.
  • L'Unibody di un Mac resiste ad esplosioni atomiche.
  • I Mac contribuiscono alla globalizzazione.
  • Se provate a visitare siti porno utilizzando un Mac, non solo non vi beccate alcun virus ma lo sportellino del masterizzatore vi farà una pompa.
  • Se lanciate un Mac dalla finestra o dal finestrino di un'auto subito dopo sentirete un eco lontano dire "MARLENEEEE!!!".
  • È possibile installare Vista sui Mac modello EM-0.

iPubblicity[edit]

Il nuovo spot pubblicitario in anteprima.

iNote[edit]

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Si pronuncia mechintosc anche se non c'è la h fra la c e la i
  2. ^ Uno perché hanno la parola PC e due perché non erano poi così tanto Power.
  3. ^ Anche se i nerd, solitamente, preferiscono comprare un PC, overclockarlo, alimentarlo con un criceto sulla ruota e poi installare Mac OS X.
  4. ^ Mentre il CD è ancora piantato lì.
  5. ^ Circa Mac 10.
  6. ^ E se l'ha fatto è stato vaporizzato.

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia stilosa e funzionale libera da Bill Gates, IBM e Nokia

Apple logo trasparente.png