Discussioni Nonciclopedia:Amministratori

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
regolamento
È uno sporco lavoro ma qualcuno deve pur farlo - Qui si discute di diritti e doveri degli admin, gli amministratori di Nonciclopedia. Si organizza il loro lavoro, si valutano le candidature di nuovi admin, li si addestra, si commenta l'operato di loro tutti e se ne discute la revoca quando la fanno fuori dal vaso.
Ultimo commento di Wedhrodisc, domenica 29 mar 2020, 18:46:19
Archivio discussioni Amministratori:   2006-12-02  →  2017-07-30 →  2020-03-29

Sui poteri degli Admin e relativi limiti[edit]

(sposto qui una discussione iniziata in Discussioni_Nonciclopedia:Politica#Ci siamo; la questione più o meno è "la discrezionalità degli admin finisce dove inizia il consenso della comunità?")

Questo lo dici tu, ma in effetti niente dice che la regola "ban a discrezione degli admin" sia soggetta alla volontà di chicchessia, anche perché altrimenti "a discrezione" perderebbe di significato. "Discrezionalità" vuol dir proprio assumere iniziative senza bisogno di approvazione. Sei d'accordo o no che una tale discordanza o ambiguità vada in qualche modo corretta? Rispondi, per favore, il resto non ha molta importanza
Nota a margine: una volta appurato che la comunità era contraria al reinserimento di MV, ho chiesto che la stessa mi accordasse fiducia; 4 me l'hanno accordata, 2 no, 1 non si è espressa. Perché non accetti questa decisione comunitaria?--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 12:11, mag 9, 2017 (CEST)

Potrei controdomandarti perché hai voluto evitare a tutti i costi il parlamento, visto che all'inizio la proposta di metterla ai voti, se non sbaglio, era addirittura tua, oltre a essere opzione assai più gradita da molti utenti invece che questa "fiducia", ottenuta tipo zingaro che ti tampona alla stazione per ottenere gli spicci di resto della macchinetta dei biglietti. O perché hai sbannato mentre stavamo ancora discutendo, manco m'avessi sbattuto la porta sul grugno, visto che non era nemmeno una decisione ufficiale. Ma non lo farò. E visto che continui a darmi risposte in loop inutile insistere, vengo direttamente alla questione che mi preme: mi spieghi qual è la funzione dell'admin, quali sono i suoi famigerati privilegi, in quale maniera il ban dovrebbe essere fonte di divertimento, perché ma soprattutto per chi sarebbe "comodo tenersi i poteri" e, di nuovo, se sei pienamente convinto che adottare certe procedure per "intercessione" di una discrezionalità, rispetto alla volontà della comunità, abbia un qualche senso etico.--Isidoro.gifIsidoroBubbola 17:50, mag 9, 2017 (CEST)
  1. perché hai sbannato mentre stavamo ancora discutendo - È passato 1 mese fra l'ultimo commento e lo "sban", non so come fai a dire che la discussione era in corso; siccome non s'erano aggiunti altre opinioni contrarie a darmi fiducia, l'ho considerato un capitolo chiuso. Quanto ancora dovevo aspettare, avendo già avuto un ok 1 mese prima, seppur a denti stretti?
  2. qual è la funzione dell'admin - Bella domanda ma troppo complessa per affrontarla qui, non con questo clima di ostilità. La funzione di base è quella di amministrare il sito, ovviamente, il resto è tutto un come lo si deve amministrare. Questo lo dovrebbe decidere un regolamento chiaro, trasparente e condiviso, a mio parere, solo che in tutti questi anni s'è preferito un sistema di prassi per lo più ignote alla comunità, cosa che va contro i 3 principi di cui sopra, e quindi non lo condivido. Le regole vere e proprie sono poche e contraddittorie, e con quelle mi devo arrangiare.
  3. quali sono i suoi famigerati privilegi - Se per "admin" intendiamo sysop non burocrate, privilegi non ne vedo, sono più che altro strumenti per lavorare. Non è che uno banna, protegge o cancella pagine per divertimento. Se invece intendiamo burocrate, il privilegio è quello di essere quasi totalmente immune al ban più quello di poter rimuovere poteri a chi ce li ha, più quello di non poter perdere il proprio rango di burocrate, roba molto più importante. Ma che te lo dico a fare, lo sai già.
  4. in quale maniera il ban dovrebbe essere fonte di divertimento - E che ne so, mica ho detto che è divertente. Ho detto che è comodo tenersi i privilegi ma non le responsabilità, e i privilegi in questione li vedi qua sopra. Ad esempio, se ti dicessi che essendoti dimesso da admin dovresti tornare utente normale, tu potresti rispondere "puppamelo" perché io, pur essendo admin, o anche un altro burocrate, non potremmo togliertelo neanche volendo. Mica male l'immunità quasi totale a tutto, non ti pare? In genere questa si associa a delle responsabilità, ma a quelle hai rinunciato. Se non ci vedi uno squilibrio, non c'è niente che possa dire per convincerti.
  5. sei pienamente convinto che adottare certe procedure per "intercessione" di una discrezionalità, rispetto alla volontà della comunità, abbia un qualche senso etico - Aridaje. Ti ho fatto due domande in tal senso ma non hai ancora risposto. Te le ripropongo, altrimenti il ragionamento non andrà mai avanti:
« niente dice che la regola "ban a discrezione degli admin" sia soggetta alla volontà di chicchessia, anche perché altrimenti "a discrezione" perderebbe di significato. "Discrezionalità" vuol dir proprio assumere iniziative senza bisogno di approvazione. Sei d'accordo o no che una tale discordanza o ambiguità vada in qualche modo corretta? una volta appurato che la comunità era contraria al reinserimento di MV, ho chiesto che la stessa mi accordasse fiducia; 4 me l'hanno accordata, 2 no, 1 non si è espressa. Perché non accetti questa decisione comunitaria? »

--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 18:22, mag 9, 2017 (CEST)

  1. 1 mese fa... il 6 maggio?? Col mio ultimo commento il 6 maggio?? Quindi la decisione tua era già presa indipendentemente da tutti i discorsi fatti. Bene!
  2. ...
  3. Perché, se mi mettessi a fare cazzate secondo te potrei continuare indisturbato? Il privilegio sarebbe che il ban non sarebbe immediato ma dopo la rimozione della carica da non so nemmeno chi? Pensa che l'ho scoperto casualmente non so quanto tempo dopo che un burocrate non si può bannare. E pensa, non me ne è importato una fava. Rimuovere e togliere poteri non lo commento neanche. Però in effetti l'idea di dire "puppalemo" a chi mi chiede di dimettermi è davvero appetitosa, non c'havevo pensato... Cioè, invece di vederla come un utente che può bloccare i vandali e aiutare coi poteri in più che ha rispetto ai non admin, quindi un fattore positivo, tu lo vedi come l'utente privilegiato. Boh, sto cercando di capire se sei serio.
  4. Poi se cortesemente mi spieghi come mai uno che si è dimesso da amministratore può ancora bannare e cambiare i permessi degli utenti, mi fai una cortesia personale. Vien quasi voglia di indurre qualcuno a diventare admin solo per passare a Burocrate e poi dimettersi, ottenendo così 100% divertimento con 0% rotture di palle. Spiegamela, ti prego, perché questa m'ha fatto cadere la mascella.
  5. No, io ti ho fatto una domanda. E mi hai risposto sempre perché io posso e sticazzi se la comunità che rappresento non è d'accordo. Risposta vacua ma concetto chiarissimo, grazie. Vuoi che risponda alle tue domande? La prima è no, sia per il concetto delle "istruzione per cacciaviti", sia perché un admin che continua a nascondersi dietro una norma o non vuole ammettere d'aver cagato fuori dal vaso o non ha capito un cazzo della sua funzione. La seconda è no, perché non c'è stata nessuna decisione ufficiale, dunque non vedo perché dovrei accettarlo senza poter commentare. Il tuo MV ha disintegrato i coglioni per anni per la contestazione, tu stesso li hai rotti abbondantemente per lo stesso motivo fregandotene della decisione della vecchia utenza e adesso mi rimbecchi? Cos'è, la tua decisione comunitaria è inopinabile e quella per la quale stavo attaccato io sì? La tua sembra più una pernacchia che una domanda. Tanto più che l'avresti fatto in ogni caso, perciò non capisco perché ti rispondo anche.--Isidoro.gifIsidoroBubbola 21:44, mag 9, 2017 (CEST)

Mi pare evidente che siamo arrivati al "ragionamento circolare", a dire il vero ci eravamo arrivati da un po' ma speravo che si potesse recuperare. A te non importa quindi va bene, come preferisci. Visto che per te mi sono macchiato di svariati crimini che hai avuto cura di elencare, non senza una certa fantasia, il prossimo passo è questo: Nonciclopedia:Revoche amministratori. Ci tieni all'opinione della comunità? E chiedigliela. Fino ad allora non abbiamo altro da dirci, sarebbe del tutto inutile.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 00:42, mag 10, 2017 (CEST)

Ti avevo chiesto di piantarla con questi vittimismi infantili, sei patetico. Chissà che menate monteresti se ci fosse la possibilità davvero concreta. Ci tieni così tanto a passare per l'eroico admin disposto a deporsi? Lo sai che l'utenza ti vuole, la votazione sarebbe inutile. Se non frega una sega a loro delle tue maialate figurati a me, tra poco chiudo i contatti anch'io, per cui... Se l'utenza volesse esprirsi può farlo qui, sarei curioso di sapere che ne pensa. Nel frattempo rispondi pure alle accuse, me le chiedesti e te le ho date.--Isidoro.gifIsidoroBubbola 15:59, mag 11, 2017 (CEST)

Proposta di riforma complessiva dei ruoli di amministrazione[edit]

WARNING: MATTONE - per facilitare la lettura ho chiuso l'analisi della situazione in un cassetto, aprite a vostro rischio e pericolo.

In tutti questi anni si è fatta un po' di confusione fra i ruoli di Burocrate e Sysop chiamandoli entrambi "admin" anche se solo i primi sono al vertice della gerarchia, essendo impossibili da degradare o bannare, mentre essi stessi possono degradare e bannare chi pare a loro (tecnicamente); il Sysop non gode di tanta libertà. Per quanto noi possiamo fare come ci pare, ci sono aspetti tecnici che dipendono esclusivamente da Wikia e che non possiamo aggirare, e questo è vero per tutti i gruppi utente: ognuno ha possibilità e limitazioni che non possiamo cambiare, e di cui dobbiamo quindi tener conto.
Mi pare giunto il momento per ridiscutere l'intero metodo con cui gestiamo le gerarchie interne.

Analisi della situazione

==== Chi sta "in cima"? ====

Se diamo il potere di Burocrate a qualcuno, questi può ipoteticamente mettersi a fare danni enormi prima che ce ne accorgiamo, che avvisiamo Wikia e che questi lo fermino. Quindi non può essere un ruolo che viene dato in automatico e che viene lasciato a discrezione di chi ce l'ha.

« L'effettivo livello di "autorità" o "gerarchia" di burocrati/amministratori lo decide la community. A livello tecnico, i burocrati sono i "gestori di amministratori" e solo loro possono promuovere altri amministratori o burocrati. Siccome poi un burocrate non può essere rimosso da un altro burocrate (al limite può auto-rimuoversi), di fatto è colui che gestisce tutti i gruppi. Quindi dovete promuovere burocrati solo persone di fiducia, perché queste non potranno essere più rimosse da nessuno, eccetto lo staff. »
(Leviathan 89)

Invece il Sysop (o "admin non burocrate") può modificare pagine protette, cancellare e bannare, ma non può promuovere o degradare altri utenti né gode di immunità. Quindi è solo un amministratore tecnico, un "manutentore qualificato", se così si può dire. Questo lo mette al top della schiera di utenti che fanno manutenzione, ma niente di più; l'unico vero ruolo nettamente distinto da quello di "utente che si sbatte", quello che chiamiamo "admin", è il Burocrate.

Dimissioni e revoche

Il modo in cui le gestiamo è allo stesso tempo inutilmente complicato e insufficiente. L'appartenenza a un gruppo include quasi sempre la libertà di uscirne, quindi non servono procedure formali; allo stesso tempo, se uno dice "non voglio più essere vattelapesca" ma poi non si rimuove dal gruppo, in realtà ne fa ancora parte e deve risponderne.

« Well, generally speaking, if the admin is willingly renouncing their rights then there's no need for a discussion because they will remove their own rights. That means there is no need for discussion or call for staff intervention.

In this case, it sounds like they didn't actually renounce anything (despite what they may have said) if they didn't remove their rights and are still participating in the wiki.

If you don't like what they are doing, you should let them know. If you would like their rights to be removed, you'll need to start a community discussion as I suggested.

We generally don't remove rights from bureaucrats unless it's clear that there is a community consensus to do so, or they have been inactive for more than a year. »
(Sean M. FANDOM Community Support)

Quindi le votazioni servono solo se la comunità per qualunque motivo pensa che l'utente non possa o non debba più far parte di quel gruppo e non c'è altro modo di farlo, e solo se si vuol farlo prima che sia trascorso 1 anno di inattività. In tutti gli altri casi o l'utente esce dal gruppo, oppure un Burocrate lo rimuove perché non sta facendo un uso corretto dei suoi poteri, oppure si chiede a Wikia di rimuoverlo perché manca da troppo tempo. Punto.

Lasciare poteri a utenti scomparsi

In breve, non ha alcun senso. Quanto un singolo admin ce l'abbia lungo si vede già dalla cronistoria degli admin, è ovvio che uno che c'era nel 2007 e se n'è andato nel 2013 è ben più "importante" di uno che è sparito nel 2015 dopo meno di 1 anno, non serve fare liste speciali. Soprattutto, gli si toglie la carica di Burocrate come a tutti gli altri perché è troppo importante per lasciarla a uno che del sito chissà cosa pensa dopo tanto tempo, inoltre secondo alcuni c'è il rischio che un hacker si impossessi dell'account e faccia danni consistenti. È sufficiente dedicare agli admin "storici" alcune righe in cui si ricordano le loro gesta, è una cosa più utile e carina di una carica fittizia.

Scalare la gerarchia

Al momento non c'è alcuna procedura da seguire per entrare in un gruppo, basta che l'utente ne faccia richiesta e che un Burocrate approvi. Gli unici limiti sono posti ai Sysop, a cui è chiesto di avere 90 giorni di anzianità e 400 contributi, francamente insufficienti a poter conoscere e quindi rappresentare la comunità, di aver "militato in una Task Force", che vuol dire tutto e niente, e di aver scritto 3 articoli, cosa che costringe un tecnico a inventarsi scrittore senza alcun motivo concreto. Anche peggio per i Burocrati, che pur essendo molto più potenti dei Sysop lo diventano automaticamente con l'arrivo di un nuovo Sysop, cosa che oltre ad essere poco logica rischia di lasciare il sito senza Burocrati se soltanto nessuno si propone più come Sysop, cosa che di 'sti tempi e tutt'altro che improbabile.
Avrebbe invece senso che l'utente possa formarsi un po' per volta facendo un po' di tutto prima di ambire a cariche così importanti per il sito; allo stesso tempo, un mero manutentore come è il Sysop non serve che passi per una votazione, primo perché un tecnico non è davvero un rappresentante formale del sito, secondo perché si può fare e disfare come pare non avendo nessuna immunità; in fondo anche un Rollback o un Moderatore di Discussioni possono danneggiare la comunità, ma non si vota per quelli.

Discrezionalità degli admin

Dove finisce la discrezionalità degli admin e inizia il parere della comunità? Non è chiaro, perché ad esempio il potere di bloccare utenti o di cancellare pagine inaccettabili si dice che è a discrezione degli admin, ma che succede se un utente si oppone? In teoria l'admin dovrebbe dare ascolto alla comunità, ma con quali modalità? E se lo fa, non viene a cadere il significato stesso di "a discrezione"? Mettendo sui piatti della bilancia la discrezionalità degli admin e il rispetto del parere della comunità, da che parte deve pendere quando sono in sostanziale equilibrio.

Privilegi degli admin

Per quanto si dica che non sono "utenti di serie A", hanno alcuni privilegi negati ad altri utenti, fra cui la possibilità di ignorare il responso del Tribunale o il doppio voto per l'elezione di nuovi admin. Se la cosa della serie A è vera, non dovrebbe conservare questi privilegi.

Proposte[edit]

  • Prendendo come spunto Aiuto:Livelli di accesso degli utenti, si dica che un utente può entrare in un gruppo di un determinato "grado" solo avendo trascorso un certo periodo in un gruppo di grado immediatamente inferiore. La carica viene assegnata in accordo fra tutti i Burocrati attivi e ascoltato il parere di chi fa parte dei gruppi di provenienza e di destinazione. In pratica, per diventare Burocrate uno deve prima, ad esempio, essere stato Utente Autoconvalidato, Votante, Movefile, Moderatore di Contenuti e Sysop. Questo sostituisce tutti i requisiti indicati oggi. Se la comunità ritiene che un buon Burocrate deve saper scrivere articoli, fare fotomontaggi o programmare bot, sia la comunità a deciderlo, non una lista di requisiti arbitrari.
  • L'elezione di nuovi "admin" riguarda i Burocrati. Si diventa Sysop senza votazione ma come si entra in qualunque altro gruppo, vedi sopra. Quindi un "admin" che viene revocato esce dal gruppo Burocrati ma può restare Sysop se questo è richiesto da compiti affidatigli al di là del fatto di essere "admin". Questo permette tra l'altro di avere Sysop molto più facilmente e a seconda delle necessità, cosicché il carico di lavoro non sia sulle spalle dei pochi "admin" eletti ufficialmente, che giustamente dopo un po' si ritrovano oberati di lavoro.
    • A proposito, per sgombrare il campo da 11 anni di equivoci: si specifichi che admin è sinonimo di burocrate amministratore e basta; i cosiddetti "admin non burocrati" si chiamino sysop senza inventarsi altri termini, d'altronde i vari movefile e rollback si chiamano così e basta quindi "admin" non può più essere sinonimo di burocrate, per il quale suggerisco l'abbreviazione burò.
  • Abolizione delle votazioni di revoca per assenteismo. Inutile aspettare 8 mesi e poi votare, se basta aspettare altri 4 mesi per chiedere a Wikia e loro lo rimuovono automaticamente.
  • Introduzione della revoca da qualunque gruppo su votazione per qualunque motivo, quindi non solo per gli "admin" e non per forza dopo 8 mesi di inattività. Se un utente fa cattivo uso dei suoi poteri di Rollback, Sysop o anche Burocrate e non intende abbandonarli, né i Burocrati intendono toglierglieli, allora la comunità può richiederlo. Non ci devono essere parametri specifici, che sia la comunità a decidere. L'unico limite dovrebbe essere temporale, ovvero non più di una votazione sullo stesso utente ogni... 6 mesi? Quindi non bisogna aver paura di dare poteri di Sysop senza votazione, perché una votazione glieli può togliere.
    • A Wikia non interessano i sondaggi dove si vedono solo +1 e -1, vogliono discussioni, ovvero almeno dei commenti al proprio voto. Per questo motivo sarebbe forse meglio svolgere le votazioni di revoca in Nonciclopedia:Candidature amministratori perché solo lì vige l'obbligatorietà della motivazione.
    • Va sottolineato che i Burocrati non solo possono degradare chi vogliono, ma possono anche scavalcare la comunità se questa non si esprime; in pratica se qualcuno chiede una revoca di un burocrate e nessuno vota, gli altri burocrati possono rivolgersi direttamente a Wikia e questa potrebbe accontentarli. Bisogna che questa cosa si sappia, è un potere che hanno e che non va ignorato.
    • Va specificato che le "dimissioni" da qualunque gruppo (Burocrati compresi) è tale solo se l'utente si esclude dal gruppo. Altrimenti ne fanno parte, e se si grattano si può sempre revocarli come sopra.
    • Inutile specificare la revoca+ban, si può rimuovere. Un Burocrate è un utente come gli altri, quindi se scazza lo si deve fermare, non servono regoline speciali. Casomai bisogna far capire che un Burocrate non si può bannare, che serve l'intervento di Wikia, ma questa è una cosa che bisogna dire al momento dell'elezione.
    • C'è un problema per Burocrati e Sysop: sono entrambi ruoli irrinunciabili (il primo per promuovere, il secondo per cancellare e modificare pagine protette), quindi che fare se resta 1 solo Burocrate o Sysop e viene revocato? Perché in quel caso si dovrebbe chiedere a Wikia ogni singola volta, una rottura.
  • Abolizione del concetto di "santificazione". Gli ex-Burocrati rimossi riceveranno invece un "elogio funebre" fra il serio e il faceto in cui si ricordi le loro imprese. Molto meglio che un potere che non useranno mai e mezza riga stitica di sfottò, che tra l'altro trascura utenti che per il sito hanno fatto tanto, come Puzza, MFH, Zaza o Nonciclopediologo (ecc.).
  • Abolizione di tutti i privilegi riservai agli admin, quelli citati sopra ed eventuali altri che ora non mi vengono in mente. Gli unici privilegi siano quelli garantiti dal gruppo Burocrate, ed entro i limiti concessi dalla comunità, come detto sopra.

Conclusioni[edit]

Scusate il mattone, ho cercato di sintetizzare ma la faccenda è complessa e importante. Questa è la prima bozza, spero arrivino altri contributi prima di andare al voto. Faccio presente che tutti gli "admin" ancora attivi sarebbero incompatibili con la riforma di cui sopra, quindi quei casi vanno discussi uno per uno. --Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 12:11, giu 26, 2017 (CEST)

Ho capito che vorresti semplificare la faccenda, ma io terrei personalmente i burocrati separati dagli admin, perché considero questa carica diversa per le finalità; un admin deve eccellere per l'approccio tecnico, deve inoltre sapere districarsi tra i vari codici per potere intervenire sempre tempestivamente per il sito, da un burocrate mi aspetto che conosca i meccanismi alla base del sito, che capisca più che altro cosa siano questi codici, ma non bado alla sua conoscenza in dettaglio di questi ultimi o alla sua capacità di gestione tecnica di tutto l'ambaradan, valuto come gestisce eventualmente le utenze (avanzamenti/retrocessioni di carriera), come si relaziona con essi e la capacità di coadiuvare le varie task force, non gestirle (per quello c'è il responsabile dell'eventuale progetto). Insomma l'admin è il gestore del sito, il burocrate il gestore degli admin/utenti... Il primo penso debba occuparsi "sporcandosi le mani" con la gestione tecnica da manutentore, il secondo penso debba occuparsi delle statistiche ad esempio, degli utenti e di promuovere la massima collaborazione possibile nell'ambiente nonciclopediano, oltre ad essere responsabile dell'avanzamento o retrocessione delle utenze. Insomma a mio avviso l'admin è un risorsa preziosa per le competenze tecniche, ma per quanto riguarda le utenze o i progetti o le proposte o gli aggiornamenti (che dovrebbero essere al pari coi tempi e le esigenze) delle linee guida, considero più il ruolo del burocrate, è un modo per spezzare la spada di Damocle in due: C'è chi si occupa della parte concernente l'aggiornamento e la manutenzione del sito e c'è chi invece si occupa delle utenze, dei bei propositi e dei dati... Non so, magari una divisione troppo netta...

Inoltre non sono del tutto d'accordo che per divenire burocrate basti fare parte dei gruppi immediatamente inferiori, io aggiungerei comunque l'elezione, essendo particolarmente difficile gestire un burocrate(rimuovere i diritti etc...), meglio avere il parere della comunità... Quindi, i burocrati possono nominare admin, ma devono essere eletti dalla comunità... Questo fermerebbe lo strapotere burocratico, perché per diventarlo serve l'approvazione della comunità, un paletto che si aggiunge... Concludendo: Burocrati separati da admin, ma elezione obbligatoria per diventare burocrate.--Executive. 16:30, giu 26, 2017 (CEST)

Veramente hai ribadito le stesse cose che ho detto io: il sysop/admin è un tecnico, il burocrate un responsabile, e in quanto tali sono ruoli separati e solo il secondo va eletto dalla comunità. Comunque burocrate e sysop non devono per forza escludersi a vicenda perché un responsabile può anche avere i numeri per gestire il lato tecnico del sito, e comunque faccio notare che in quanto Burocrate ha il potere di auto-nominarsi sysop.
Quindi una tua possibile obiezione sarebbe riguardo la necessità che un burocrate passi prima per la carica di sysop/admin, però per me è necessario per un semplice motivo: il burocrate può bannare utenti, e prima di dargli questo immenso potere deve mostrare sul campo che è in grado di farne buon uso quando ancora si può fermarlo.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 17:01, giu 26, 2017 (CEST)

Diciamo che ho voluto riassumere un po' il mazzone di robaAsd, per quanto riguarda al potere di ban, non ci avevo pensato onestamente, ma in effetti ripensandoci se viene eletto dalla comunità, non dovrebbe già essere una garanzia sufficiente?--Executive. 18:11, giu 26, 2017 (CEST)
A proposito di "sintetizzare un po' il mattone": per oggi mi son letto l'interessante Asd parte della finestra contenente la situazione attuale. Domani spero di riuscire a leggere le proposte di modifica del monolitico monolite. Poi, digerito il tutto, se sarò ancora vivo Asd esprimerò i miei eventuali dubbi. --Blueyes2002 disc 19:49, giu 26, 2017 (CEST)
Per me via libera per il parlamento, ne parlammo già altrove... Ma sappi che nella ricerca utenti per cercare i sysop comunque si andrà a barrare la casella "administrators". Il che potrebbe essere confusionario dato il dogma admin=bureaucrat. Tienilo presente. Si potrebbe evitare di attaccarsi al concetto del nome, continuando a chiamare i sysop amministratori e admin, per mantenere la tradizione solo nel nome. "Cos'è un nome? Ciò che chiamiamo rosa anche con un altro nome conserva sempre il suo profumo"--Non Firma Utente NonChiki.pngThese letters have eyes! I'm scared..Chiki Firma Utente NonChiki.png 22:41, giu 26, 2017 (CEST)
Noncik quanta fretta, direi che è un argomento molto delicato trattando l'equilibrio delle alte sfere, prenderci un po' di tempo in più prima di votare non è così insensato...No Nemo sapiens nisi patiens...Si si con occhiali da sole.gif --Executive. 23:32, giu 26, 2017 (CEST)
Senza contare che "Roma non fuit in tres dies aedificanda!"--Blueyes2002 disc 23:35, giu 26, 2017 (CEST)
Calmi signori, ho detto "per me", non "parlo io per tutti, vada in parlamento!". Ho già avuto una conversazione con Wedhro riguardo questa riforma specifica settimane fa. Questa riforma la conoscevo già, non in questa formulazione ovviamente, che comunque ho letto prima di commentare. Solo per questo ho risposto così velocemente: mi ero già fatto un'idea. Queste discussioni venivano fatte sul forum, adesso da decisione del Parlamento si svolgono in PD. Giustamente Wedhro ha iniziato qui la discussione ufficiale. Io ho solo riportato il giudizio che ho ragionato allora. Tutto qui. Nessun bisogno di scomodare i proverbi. Ma se proprio ne volete uno: prima digestio fit in ore.--Non Firma Utente NonChiki.pngThese letters have eyes! I'm scared..Chiki Firma Utente NonChiki.png 00:07, giu 27, 2017 (CEST)
« per quanto riguarda al potere di ban, non ci avevo pensato onestamente, ma in effetti ripensandoci se viene eletto dalla comunità, non dovrebbe già essere una garanzia sufficiente? »
(Executive 18:11, giu 26, 2017 (CEST))

Anche qui stai dicendo praticamente la stessa cosa che ho detto io: l'elezione è necessaria per il burocrate proprio per via dei poteri "assoluti" che ha. Non è tanto il ban perché può usarlo anche il sysop/amministratore, solo che questi lo si può fermare facilmente (degradazione + ban), mentre il burocrate no. Da cui la necessità di votare per il burocrate ma non per il sysop/admin.

« nella ricerca utenti per cercare i sysop comunque si andrà a barrare la casella "administrators". Il che potrebbe essere confusionario dato il dogma admin=bureaucrat. »
(NonChiki 22:41, giu 26, 2017 (CEST))

Vero, in Speciale:Utenti risulta come "Amministratori". Ne consegue che "admin" può stare solo per "amministratore", non per "burocrate" (per il quale mi piacerebbe usare l'abbreviazione "burò").
Dopo 11 anni di equivoci sarà difficile raddrizzare la situazione. Un primo passo è stato scrivere la pagina di spiegazione dei vari gruppi utente, dov'è chiara la distinzione fra admin e burocrate; il successivo sarà quello di correggere l'equivoco in tutte le altre pagine di sistema; infine dovremo "rieducare" noi stessi, cosa che dovrebbe essere più facile se iniziamo a dare la carica di admin come facciamo con le altre cariche non elettive.
Altre osservazioni? Per chi ama la lettura segnalo la discussione cui alludeva NonChiki: Discussioni Nonciclopedia:Revoche amministratori--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 08:25, giu 27, 2017 (CEST)

PS: ribadisco che c'è una questione irrisolta che richiede pareri: che fare se resta 1 solo Burocrate e viene revocato? Inutile spiegare perché è una rottura restare senza.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 08:54, giu 27, 2017 (CEST)
Semplice, come tutte le situazioni di instabilità si potrebbe indire una votazione in parlamento dove proporre un burocrate nuovo, quindi si presenterebbe la richiesta a wikia. Di fronte alla richiesta della comunità sarebbe obbligata a dare il potere burocratico alla persona proposta, no? Non penso che le altre wiki si facciano problemi a riguardo. Sennò che ci stanno a fare quelli di wikia? Credo che si necessiti comunque di più di un burocrate per volta, non si sa mai che esca pazzo un burocrate almeno c'è uno che disfaccia i danni. --Non Firma Utente NonChiki.pngThese letters have eyes! I'm scared..Chiki Firma Utente NonChiki.png 09:20, giu 27, 2017 (CEST)
Quoto quello che ha detto NonCik, sembra la soluzione più comoda... --Executive. 09:50, giu 27, 2017 (CEST)

In effetti stavo solo facendo le veci di Zurpone che ha esposto in passato perplessità su questa evenienza. Siccome sono l'unico kapò attivo in questo momento mi metto sotto a studiare e... [18 minuti dopo] ... ecco che ho trovato la procedura ufficiale per questi casi in [1]: la wiki deve essere rimasta senza admin attivi per 60 giorni, poi chi vuole "adottarla" deve dimostrare di essere un utente attivo, che si prende cura della wiki, che ha intavolato una discussione con gli altri eventuali utenti riguardo l'adozione, e che non deve aver fatto altre richieste di recente né essere bloccato su questa o altre wiki; a quel punto dovrebbe concedere l'adozione. Quindi in pratica il problema si risolve semplicemente spiegando questa procedura dove opportuno.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 16:59, giu 27, 2017 (CEST)

Il caso IB[edit]

Dato che Isidoro Bubboladisc nonostante le varie dimissioni risulta ancora Burocrate perché non ha mai abbandonato la carica (e relativi poteri), e che a mie ripetute sollecitazioni non s'è mai degnato di rispondere, l'ho rimesso fra gli admin intermittenti. È semplice: se hai i poteri da Burocrate allora sei un Burocrate, ed è giusto che gli utenti lo sappiano. Almeno potrà continuare a bannare senza sollevare dubbi di costituzionalità.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 07:25, lug 30, 2017 (CEST)

Mi cospargo il capo di cenere[edit]

Ultimamente sto traslocando il forum verso le PD e questo mi sta dando occasione di rileggere molte vecchie discussioni avvenute più o meno dall'estate del 2016. Ebbene, rileggendomi a distanza di tempo ho notato che in effetti a volte sono stato un po' testa di cazzo, usando toni facilmente leggibili come aggressivi in contesti in cui era inopportuno, facendo quindi innervosire un sacco di gente; invece di moderare le discussioni, le ho a volte esacerbate.
Chiedo umilmente scusa. Non era mia intenzione provocare e offendere, ma il risultato è stato quello e di ciò mi dispiace. Spero si sia notato che da allora mi sono impegnato a correggere il tiro, anche se ciò non può cancellare il passato, e col senno di poi mi impegnerò ancor di più in tal senso.
E mi smentisco immediatamente chiudendo con una nota polemica: ditemi quand'è stata l'ultima volta che un admin testa-di-cazzo l'ha ammesso formalmente Faccina Papocchio papoc.gif.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 12:02, set 28, 2017 (CEST)

Sottoscrivo! Asd Mi limito ad un paio di appunti stilistici che avrebbero reso il tutto maggiormente circostanziato: un'emerita testa di cazzo al posto dello scarsamente incisivo un po' testa di cazzo; le discussioni le ho spesso esarcebate al posto dell'annaqquato (che bello con la doppia q:grazie di esistere, Nonci!) a volte. In quanto alla domanda mi è difficile rispondere, perché altri Admin o ex Admin teste di cazzo non ne ricordo, di modo che non avrebbero potuto scusarsi per colpe che non avevano commesso. Erano tutti simpatici!Io comunque, scherzetti a parte, mi sono accorto che stai tentando di correggere il tiro, per questo motivo ho votato contro la proposta di revoca dalla carica di Admin. Lo so che sei un buon diavolo, in fondo. D'altronde anche il Papocchio non creò l'Universo in un giorno, ma ce ne mise 6; il settimo riposava bevendo fiumi di birra appena creata e facendo allegri scherzetti alle creature che aveva fabbricato proprio a tal scopo! --Blueyes2002 disc 19:49, set 28, 2017 (CEST)
Wed, ti sei meritato tanti gattini Asd

Gattini.jpg

E ora vado a lavorare. Buena noche. --ZurpOcchioPNG.pngne 19:55, set 28, 2017 (CEST)

Grazie dell'emerita e dei gattini, ma non merito nessuno dei due. Altri admin come sopra (e pure peggio) non li nominerò per non cascare nel tranello; chi c'era lo sa già, e chi non c'era non ci crederà mai. Mi limiterò a dire che se io usassi gli insulti che volavano un tempo o se avessi proposto di spostare il sito sul server privato di uno sconosciuto senza nessuna garanzia altro che testa di cazzo, mi avreste spellato sulla pubblica via. Certo che i tempi sono proprio cambiati se di tutto quello non c'è più ricordo, come gocce di pioggia e non ricordo come finisce 'sta citazione del cazzo.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 00:28, set 29, 2017 (CEST)

La settimana prossima si vota sul discorso admin[edit]

Sono passati 4 mesi da quando proposi la riforma dell'amministrazione e direi che si può andare in Parlamento: ho inserito 5 votazioni che riassumono i concetti illustrati qui, e faccio presente che avete tempo fino a domenica sera per segnalare dubbi o suggerimenti.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 17:03, ott 27, 2017 (CEST)

Aggiornamento[edit]

In seguito alla riforma dei ruoli amministrativi, come per Nonciclopedia:Burocrati ho interamente riscritto la pagina, fatemi sapere se qualcosa non torna. Prossimamente farò pagine simili anche per Moderatori, Movefile e Rollback.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 11:44, mar 2, 2018 (CET)

C'ho da fare[edit]

In questo periodo non sto facendo quasi nulla sul sito perché mi alzo la mattina preso per sfacchinare in campagna e quando torno sono a pezzi, quindi scusate se per questa settimana e almeno quella prossima sarete quasi senza admin; interverrò (con tempistiche lentissime) in caso di segnalazione di vandali, risponderò ai messaggi e gestirò normalmente le votazioni, ma non credo altro.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 17:04, mar 18, 2018 (CET)

Ciao[edit]

Io non so cosa dovrebbe voler dire questo, probabilmente (nonché futilmente) nato da questo, però una cosa è certa: ho di meglio da fare nella vita che fare virtualmente a botte con uno che mi odia da quando sono tornato sul vecchio forum a fine 2016 e mi venga un colpo se so il perché. Soprattutto dopo che ho trascorso 1 mese a faticare come un asino per star dietro al lavoro senza trascurare il sito, in quanto unico admin. Be', magari anche basta.
Mi tolgo dai coglioni a tempo indeterminato. Non la voglio fare sporca quindi continuerò a fare il minimo sindacale finché non trovate un sostituto (votazioni, social, UM, cancellazioni, gente che mi interpella in PD perché Quello Lì non fa il suo mestiere ecc.), però per non più di un paio di settimane. Nel frattempo fatevi due chiacchiere e cercate di capire se ha senso che un passatempo collettivo debba degenerare in questo modo, e se è opportuno che Nonciclopedia sia rappresentata da uno così, e evito di usare gli epiteti che mi vengono in mente perché sono un signore, io. (NB: è riuscito in quello in cui non sono riuscite le iper-prolisse mestruazioni mentali di Exodus ecc., complimenti vivissimi)--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 12:28, apr 12, 2018 (CEST)

Vedo che non hai nemmeno la decenza di non parlare male di persone non presenti e che quindi non possono difendersi. Do un'occhiata al sito per svagarmi 10 minuti dopo non aver nemmeno acceso il pc per settimane (causa grave lutto in famiglia, brutto figlio di puttana), e la prima cosa che vedo è un vecchio vigliacco che non ha di meglio da fare che continuare a spalare merda su un ragazzino di 20 anni che non è nemmeno lì, anche quando litiga con altre persone e suddetto ragazzino non c'entra un cazzo con il contesto. Tu che dai dell' iper-prolisso a me, mi da ulteriore conferma di quanto la tua visione della realtà sia distorta e, di conseguenza, quanto tu sia un cazzo di sociopatico. Hai sempre millantato di mie presunte minacce che non c'erano mai state. Adesso ti sto minacciando davvero. Non nominarmi mai più. O prenderò i miei dovuti provvedimenti. Legali. Perché io non li picchio i poveri vecchi malati di mente come te. Non è la prima volta che lo fai. Con me e con altri utenti non presenti sul sito che non potevano difendersi dalla tua merda. Sei un cazzo di adulto. Impara che è un comportamento da vigliacchi parlare male di chi non è presente. Cristio Iddio, ti manca l'ABC per essere un essere umano decente, ma cosa diavolo hai nel cervello ... che cazzo di problema hai? ... -- Big-bang.jpg Exodus 96 20:57, apr 12, 2018 (CEST)

Ricordo che avete ancora 1 settimana per trovare un sostituto. In pratica gestirò le votazioni che finiscono domenica prossima, poi basta.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 08:20, apr 16, 2018 (CEST)

Ritiro le dimissioni[edit]

E oplà, tempo 1 settimana lontano da Nonci e già sento un vuoto dentro. Quindi per ora ritiro le dimissioni da admin, vediamo se/come la situazione si evolve. Per evitare dissidi, per un po' non interverrò nelle situazioni in cui dovrebbe comunque intervenire l'unico burocrate del sito (regole, moderazione, mediazione ecc.), a cui rimpallerò le questioni che proprio non posso ignorare, tipo quando qualcuno mi fa una domanda direttamente. Insomma, non ne farò più le veci, la cosa ha fatto più danni che altro.
Ovviamente l'unico burocrate di cui sopra può sempre proporre la mia revoca informalmente, eh.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 15:49, apr 18, 2018 (CEST)

Assenza[edit]

Probabilmente dal 1° al 3 maggio non avrò internet, cercate di sopravvivere.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 19:41, apr 24, 2018 (CEST)

Sospensione di Wedhro[edit]

Ho intenzione di sospendere come amministratore Wedhro (Discussione | contributi) per una settimana. La causa è una delle sue impuntate, avvenimento ben noto. La differenza è che se fino ad adesso lo ha fatto nei "limiti di legalità" o ha fatto marcia indietro quando glielo si faceva presente, ora fa il muso duro, convinto che la sua posizione glielo permetta. I dettagli. Se qualcuno ha dei commenti è il benvenuto. La discussione sulla mia revoca riprende dove si è interrotta.--Isidoro.gifIsidoroBubbola 13:58, giu 8, 2018 (CEST)

Vorrei che fosse indicata (link e tutto) la regola che avrei violato, secondo la quale una votazione proposta troppo presto, e per ciò annullata, non potrebbe essere ripresentata non appena possibile (in questo caso, essendo stata annunciata il 23 maggio poteva essere proposta il 30 e io l'ho fatto il 4 giugno). Ditemi voi dove vedete in Aiuto:Votazioni#Discussione che in caso di annullamento bisogna ricominciare dalla discussione preliminare, come sostiene lui là.
Anche perché è in base a questo che una votazione di revoca è stata cancellata dal diretto interessato, il che fa chiedere che senso ha la democrazia se un utente di serie A può interromperla quando gli fa comodo.
Ah, dato che sto per andare in vacanza obbligatoria non dimenticate che c'è una votazione fottutamente importante da far partire la settimana prossima. Ci risentiamo a cose fatte, bye bye. Se torno e non s'è mossa una foglia ci resto male, eh.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 01:11, giu 9, 2018 (CEST)

importo commento OT da Discussioni Nonciclopedia:Parlamento[edit]

Perché questo bot inattivo è admin? 217.69.8.93(disc) 13:53, lug 3, 2018 (CEST)

Quello è il bot di Cresh., dovresti chiedere a lui.--ΠλVƋX {disc} 13:56, lug 3, 2018 (CEST)
Cresh. non si vede spesso ma esiste ancora, e di tanto in tanto può capitare che serva un bot e lui è l'unico qui a saperli usare.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 13:59, lug 3, 2018 (CEST)

Wikia???[edit]

Ok, so che attualmente ci sono cose più importanti a cui pensare, ma non sarebbe il caso di levare le parti in cui si parla ancora di Wikia? Ormai ci si è trasferiti da un po'. Asd --Revenant Lord 90% sarcasmo 10% serietà 20:12, 16 set 2019 (CEST)

In verità, in verità ti dico, che me la sbatterei proprio quella Fico... ehm... voglio dire, questa è solo una delle duecentomila (circa) pagine da aggiornare/riscrivere e siccome procedo a random potrebbero volerci dai 2 giorni ai 2 anni, ma se proprio ti dà fastidio quella parte ti conferisco il potere di rimuoverla. Ora va' e non peccare troppo.--Sburrocrate  WEDHRO Chiedi al Moai! 20:16, 16 set 2019 (CEST)