Utente:Ashley Riot/Paletto n° 10

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search


Ashelya Riotta in culoMonotype Corsiva Stappa le bottiglie col culo, succhia persino l'intonaco dai muri e riesce a mungere fino a tre giurati!

Neon con sagoma femminile.gif
XXX - FREE PORN - ANAL SEX - CUMSHOT - SWALLOW - BLOWJOB - TEEN - HANDJOB - MONSTER OF COCK - AMAZING CUM - FETISH
La seguente Noncitopa ama ogni tipo di ortaggio/verdura oblunga, dai cetrioli alle zucchine, per cui se sei un fruttivendolo in vena di scherzi, ti conviene tirar fuori tutto quello che hai con le buone prima che ti svuoti le tasche (e le palle) con la forza.
Frutta ballerina.gif
Piercing a lingua e labbro.jpg Numero di soffocotti fatti negli ultimi 5 minuti: Counter.GIF


Nonostante il pomo d'Adamo prominente, non si può negare che abbia il più bel paio di labbra da fellatio di nonciclopedia.
« Le piacciono molto le macchine. Soprattutto quelle col cambio manuale »
(Schumacher sulle perversioni automobilistiche di Ashelya Riotta)
« Training Autogeno? Ma non è un sinonimo di masturbazione mentale? »
(Ashelya in un intervista a Studio Aperto)
« Sempreee caRooOo mi FuUu queEeel buuCoOo moOolleeeEeee »
(Giacomo Leopardi ispirato da una fellatio tonsillare di Ashelya Riotta)
« Mmmmmmmh Siiiiiii lo voglio... tutto! »
(Ashelya al prete in risposta alla domanda finale del suo matrimonio)


Ashelya Riotta in culo (Al secolo Annåh þoumpïjlova), comunemente nota ai più come "L'aspirapolvere Folletto della Roma Pariola", è una nota pornoattrice, concubina, cubista, escort, smeriglia pomelli, massaggia prostata e sbuccia pannocchie, proveniente dalle fredde acque comuniste della Russia.

Ha recitato in molti film pornografici, circa 245, di cui solo in uno è ripresa in primo piano e non da dietro, anche se non è chiaramente distinguibile quale sia il di dietro e quale sia il davanti. Sebbene non abbia tette, non si vesta in maniera femminile e non si trucchi pesantemente, in compenso ha un clitoride di 25 cm che sembra il batacchio di una campana ed un paio di labbra carnose da far invidia alla miglior pompinara bolognese di Borgo della Paglia.

Penetrazione Introduzione Biografia[edit]

Sebbene il suo aspetto cambi con la diminuzione/aumento degli ormoni, la voglia di cazzo rimane sempre quella.

Nata da mamma casalingua e da papà incerto, fin da piccola dimostrò a tutti la sua spiccata propensione nel prenderlo nel culo, tant'è che già dalle elementari soleva infilarsi matite nel retto per massaggiarsi la prostata in attesa di soddisfazioni più grandi: col passare del tempo e con l'avvento della stagione degli accoppiamenti, Ashelya iniziò a sentire i primi cenni della pubertà accompagnati da un fastidioso prurito intimo e da un forte desiderio di farselo picchiare in bocca, sintomi che scomparvero ben presto con l'aiuto dell'allora Decano della parrocchia di S.Pompilio e di ripetute sedute con i parrocchiani del posto.

Animata quindi da una rinnovata fede in dio e da qualche vergone bello duro tra le chiappe, l'allor Annåh frequentò le medie ottenendo numerosi riconoscimenti scolastici e voti altissimi in tutte le materie, soprattuto in anatomia, tanto che le valsero anche uno speciale titolo assegnatogli dal corpo docenti come "Miglior succhiatrice di Bidelli". "Soddisfatta" quindi dai numerosi successi in ambito lavorativo, decise di dare una svolta anche alla sua vita sociale, impiegando tempo e mani libere per sollazzare i compagni durante le ore di lezione, aumentando tra l'altro anche il tasso di frequenze degli alunni stessi che, a detta loro, trovarono la scuola molto più appagante di quanto non l'avessero conosciuta in precedenza.

Le superiori diedero una svolta radicale alla sua vita e al suo modo di essere porca, tant'è che trovandosi in una classe di circa venti persone, organizzò la sua prima Bukkake a cui presero parte gli studenti, alcuni membri del corpo docenti, dei nani, 2 struzzi, un trapezzista, 5 negri, 2 leghisti, un triumvirato di preti ed 8 pescatori baresi intenti a scongiurare un invasione di polpi giganti a colpi di cipolla cruda, prezzemolo e morsi in testa.

Intervista alla The Club[edit]

Guardatela... non vien voglia di sbatterglielo in una narice?
  • Nome: Ashelya Riotta, per gli amici "rotta" e basta.
  • Età: Il minimo sindacale.
  • Professione: Fantina. Amo essere cavalcata cavalcare i cavalli!
  • Provenienza: Lecco
  • Altezza: Non esageriamo, Troia mi si addice di più.
  • Peso: 45 Kg. 88 con ingoio.
  • Seno: Ho altro da toccare e spupazzare tesoro...
  • Misure: 25 centimetri di clitoride, 30 centimetri di profondità rettale, 50 e 50 di profondità tra laringe ed esofago.
  • Segni Particolari: Una voglia a forma di pisello sulla lingua.
  • Sogno nel cassetto: Avere lo sperma al posto dell'acqua corrente.
Vaginy.gif
Nonciclotopia... l'enciclopedia
piena di tope che la danno!