Nonnotizie

Da Nonciclopedia, cioè, 'sti cazzi.
Jump to navigation Jump to search
Nonnotizie
sito web
Logo Nonnotizie.png
Tipo di sitobufale di qualità
Registrazioneobbligatoria
Commercialemagari
Creato dagente bannata su Lercio.it

Nonnotizie, chiamata anche Nonno Tizie all'epoca in cui gli utenti si chiamavano tutti "Nonno (qualcosa)", è il progetto di Uncyclomedia Italia dedicato alle bufale, nonché più attivo[senza fonte] progetto notiziario della Uncyclomedia Foundation al mondo nonostante in Italia i giornali non si usano più neanche per incartare il pesce. È liberamente ispirato alla ben più triste Wikinews, a differenza della quale tratta al 99% di politica[1] perché, si sa, la politica interessa molto ai bimbiminkia che bazzicano il sito.

Sempre a differenza di Wikinews, non ha come missione il "creare un ambiente eterogeneo dove i wiki-giornalisti possano diffondere notizie su una vasta gamma di eventi attuali"[2], di cui non gliene può fregare di meno, ma quello semplicemente di dirottare lontano da Nonciclopedia le voci piene di riferimenti attualissimi a cose che nessuno ricorderà nel giro di una settimana, nonché scritte rigorosamente come un editoriale di Vittorio Feltri. Perché non c'è modo migliore di sfottere i giornalisti berlusconiani che scrivere le stesse cose nello stesso modo.

L'edizione in lingua Italiana, lanciata il 19 febbraio del 2007 senza un motivo preciso a parte che ce l'aveva anche Uncyclopedia, al 2021 ospita più di 900 articoli pieni di sinonimi ed eufemismi della parola "fascista".

Storia[merdifica facile | merdifica]

  • 19 febbraio 2007: gli admin (nonché unici utenti) di Nonciclopedia creano UnNews copiandola pari pari dall'omonimo progetto di Uncyclopedia, per rafforzare lo slogan "Nonciclopedia, la parodia della parodia di Wikipedia".
  • 20 febbraio: gli admin si accorgono che la home page è composta solo da box vuoti e si accingono a risolvere il problema con un bel concorso sul nuovo logo del progetto.
  • 5 giugno: accorgendosi di essere in Italia, il progetto diventa NonNotizie. Sempre con la "N" maiuscola in mezzo per facilitare l'inserimento errato dei link.
  • 9 aprile 2008: dopo mesi a vedere in home page sempre le stesse notizie gli utenti scoprono che si può farne apparire diverse a rotazione. Da quel momento si possono vedere sempre le stesse notizie su Berlusconi.
  • 10 dicembre 2008: viene segnalata la mancanza di nuovi articoli su Berlusconi.
  • 2009: nessuno aggiorna la home page.
  • 2010: nessuno aggiorna la home page.
  • 2011: nessuno aggiorna la home page.
  • 2012: qualcuno aggiorna la home page, ma nessuno se ne accorge.
  • 2016: dopo anni in cui a nessuno frega più niente si 'sta cazzo di home page, si nota che il template per commentare su Facebook, solo lontanamente ispirato a quello di Wikinews, non se lo caga nessuno qui come d'altronde neanche su Wikinews.
  • 2017-2020: gli unici due utenti rimasti su Nonnotizie sono un anonimo umorista incompreso e un admin che gli dice che non capisce un cazzo.
  • 1º maggio 2021: approfittando di mesi di nullafacenza da COVID-19, la home page viene completamente ristrutturata a immagine e somiglianza di Wikinews con la speranza che qualche Wikinotiziano ci capiti per sbaglio e aggiorni quella minchia di home page.

Note[merdifica facile | merdifica]

Pagine correlate[merdifica facile | merdifica]

Collegamenti esterni[merdifica facile | merdifica]