Willy Wonka

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia in libertà vigilata.
Jump to navigation Jump to search
Willy Wonka interviene nell'anime Death Note per pubblicizzare il suo cioccolato.

Willy Wonka è una persecuzione fatta persona.

La vita[merdifica facile | merdifica]

Mai contrariare Willy Wonka. Mai.

Nato da un Umpa-Lumpa e una barretta di cioccolato, Willy Wonka non ha un'infanzia facile, alle elementari viene espulso con l'accusa di contrabbando di merendine, cosa che ha provocato ai suoi compagni gravi problemi di aerofagia.

Alle scuole medie le cose non vanno meglio. Anche lì colleziona un'infinità di espulsioni, spesso a causa del suo carattere violento e delle sue attività illecite. Era solito sfruttare gli altri bambini per clamorosi spettacoli da circo, facendo giochi di prestigio con cariche radioattive, con grossa disapprovazione di tutto il corpo insegnanti. Per effetto della radioattività i compagni di classe non crebbero mai di statura e si distinsero per un particolare colorito blallo.

Al liceo Willy colleziona una ventina di sospensioni per dissing troppo forti ai docenti, ma prende tutti 10 e lode e ovviamente è il King della scuola.

Alla fine otterrà la licenza media solo a 34 anni.

Willy Wonka ha un'idea per un nuovissimo prodotto di punta: il brodo di cioccolato.

La carriera[merdifica facile | merdifica]

Decise di diventare un produttore di cioccolato e fece l'apprendistato alla Prova del cuoco dopo aver scoperto che non era portato a fare il pugile. Come accade spesso, la sua fabbrica ebbe un inizio difficile: il cioccolato verrà rifiutato persino dalla Caritas e, nonostante le fabbrica fosse nata più di cinquant'anni prima, Willy Wonka affermò che il cioccolato non vendeva perché erano ancora agli esordi.

In seguito verrà scoperto che il cioccolato è in realtà sterco di topo. Willy Wonka non sarà querelato perché in ogni caso non se lo mangiava nessuno.

Il concorso[merdifica facile | merdifica]

Nonstante tutti i lifting subiti, il signor Wonka invecchia sempre di più e si rende conto di aver bisogno di un erede. E così, eccoci arrivati allo stramaledetto concorso: chi riuscirà a sopravvivere per un giorno nella sua fabbrica diverrà il suo successore e otterrà l'intero stabilimento.

Miracolosamente 5 bambini sfigati si presentano con in mano un po' di carta alu. Willy aveva bisogno di un erede e quindi li fece visitare la fabbrica. 4 di loro erano, a 9/10 anni, già dei bimbiminkia nati e convinti, il quinto il classico bambino umile ed educato con tutti e quindi vince lui.

Il ciccio ciccione grasso[merdifica facile | merdifica]

Accompagnato da sua madre morirà dopo essere caduto in una fogna e aver percorso tutti i condotti fino a casa tua.

ATTENZIONE! È DIETRO DI TE!

La bambina viziata e antipaticamente viziata[merdifica facile | merdifica]

Come vedete, tutti sono in fila per vedere la premiazione.

A differenza degli altri bambini lei e suo padre portarono un vero biglietto d'oro cucito a mano, morirà anche lei, nel tentativo di rapire un anatra/scoiattolo finendo nel trita-rifiuti, per la gioia di tutti gli spettatori irritati dalla sua parlantina.

La karatekida gommosa violenta[merdifica facile | merdifica]

Maniaca compulsiva delle gomme da masticare, non tiene mai la bocca chiusa. Mai. Per punirla Willy Wonka la gonfierà con una pompa e ciò la renderà blu di rabbia (o forse era l'ulcera? Non ha importanza, è morta annegata pochi mesi fa a causa di due ragazzini che la credettero un gommone turchese)

Il bambino stupido. Stupido, ma intelligente[merdifica facile | merdifica]

Ragazzo con un quoziente intellettivo superiore alla media, tanto che è l'unico dei personaggi a saper leggere. Ha trafugato il biglietto d'oro tramite Internet. Soffre di manie omicide verso il signor Wonka (provocate da una dose eccessiva di videogiochi violenti). Dopo esser stato espulso dalla casa, subirà un'operazione di chirurgia plastica per realizzare il suo grande sogno: divenire l'uomo più alto del mondo. Sfortunatamente però, l'operazione lo renderà certamente altissimo, ma praticamente bidimensionale. Morirà suicida due anni dopo.

Il bambino povero[merdifica facile | merdifica]

Accompagnato dal nonno Turbo, è un giovane intraprendente a capo di una banda di mafiosi che ha come componenti principali i quattro nonni, che a causa della loro età sono più rimbambiti che esperti. Per riportare in auge la sua banda di depravati minaccia il signor Wonka di denunciarlo, e il poveretto è costretto a cedergli la fabbrica. Avvelenerà Willy Wonka pochi giorni dopo.

Umpa-Lumpa[merdifica facile | merdifica]

Suoi ex compagni di classe, schiavizzati e maltrattati per inventare canzoncine divertenti sui bambini. 8 secondi prima di morire Wonka li licenziò tutti, senza pietà, senza nemmeno la cassa integrazione o la liquidazione. In seguito divennero bravi nelle tecniche di lotta e insegnarono il Teletrasporto a Goku. Vennero assunti dalla Capsule Corporation per la costruzione di Cocomeri killer.

La fine[merdifica facile | merdifica]

Willy Wonka morirà, chiuso nella sua solitudine, dopo aver assaggiato un macropezzetto del suo cioccolato, che gli ha distrutto l'apparato digerente.

Intanto la sua fabbrica era stata chiusa poiché un Umpa-Lumpa lo aveva portato in tribunale.

Curiosità[merdifica facile | merdifica]

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Viene chiamato anche Carla Bruni, ma Sarkozy non lo sa ancora.
  • Nel 2006 ha avuto una relazione con Fergie, che se ne approfitta prendendo in "affitto" la fabbrica per girare il video di Fergalicious... in cambio di un fellatio.
  • È anche soprannominato WilliPEP: attenzione alle bombe atomiche petali e la misoginia avanzata, potrebbe esservi letale!