Cocomero killer

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera... finché non ci beccano!
Jump to navigation Jump to search
Anguria Killer.jpg
Anguria Killer.jpg
ATTENZIONE!

'Questo articolo farà incazzare di brutto il Cocomero killer'.
L'autore è spacciato, tu chiuditi nel cesso e, forse, verrai risparmiato.

Un magnifico esemplare di cocomero assassino in tutta la sua crudele magnificenza.
« Cosa? Un'anguria con un coltello? »
(Qualcuno dice le sue ultime parole)
« Li adoro! »
(Anonimo sui cocomeri killer)

Il cocomero killer, o anguria killer, è un frutto che commette assassini su commissione.

L'origine[merdifica facile]

Il cocomero killer è stato creato da un seme piantato dalla Pulce Giorgia, nella 36a puntata de L'Ape Maia, Sfida di Botanica, e per questo motivo è considerato suo figlio. Nel 1256,5 venne adottato da un gruppo di truzzi che non aveva un cazzo da fare. Il primo esemplare era dotato di capelli e baffi bianchi, naso, bocca, occhi e semi. Purtroppo, subito dopo la creazione, il cocomero prese un coltello da cucina e assassinò i suoi creatori. Viaggiò solitariamente per mesi e mesi fino a quando vide una bancarella colma e stracolma di altri cocomeri. Senza dire una parola uccise il venditore, prese un cocomero e lo morse, trasformandolo a sua volta in un'anguria killer. Ebbe così inizio la diffusione. Habitat naturali del Cocomero Killer sono il Cecoslobelgio, la Norrenia e la Polosvacchia.

Caratteristiche principali[merdifica facile]

Caratteristica della specie è la presenza di lunghi baffi - che nel 99,8% dei casi sono bianchi - (tranne quello emo perché se li è tagliati per la disperazione). Non vi è distinzione fra sessi, perciò la riproduzione è di tipo asessuato (cioè non si scopan avvicendano). Questo frutto-killer viene nella maggior parte dei casi assoldato per via telefonica da una persona anonima che, fornendo i dati della vittima, manda i cocomeri a svolgere il lavoro. I costi per permettersi un omicidio su commissione sono altissimi, delle volte raggiungono i 3.50 euro. Le angurie preferiscono per lo più uccidere nel sonno o sgozzando le proprie vittime. Molte volte la squadra di CSI ha tentato di scoprire i colpevoli, ma la totale assenza di impronte digitali, di macchie di sangue e di "liquido biologico" hanno impedito che questi crudeli mostri venissero assicurati alla giustizia e, per nascondere il proprio insuccesso, i cadaveri vennero smaltiti nascondendoli negli Happy Meal.

Vittorie nelle competizioni agonistiche[merdifica facile]

La famosa carta Magic.
  • Cocomero Killer vinse il C.I.L. (Campionato Italiano Lardomilanismo) per 2 ani consecutivi, prima che lo vincesse tua madre.
  • Fu anche campione di Rotolata sulla Neve, negli anni 1999-2000 e 2002-2003.

Vittime[merdifica facile]

Il numero delle vittime dei temibili cocomeri killer quest'oggi arriva a un numero altissimo, circa ventordici. Qui sono elencate le più illustri:

  • Alvaro Vitali, assassinato nel sonno. Nonostante sia riuscito a resuscitare, è stato ucciso nuovamente. Alcuni dicono che si sia reincarnato in un benzinaio, altri che il suo corpo vaghi ancora da qualche parte...
  • Niubbi, il numero dei niubbi uccisi dai cocomeri oggi è arrivato a diciassei.
  • Mamma di mr. Lui, morta d'infarto dopo essersi resa conto di aver appena mangiato un rappresentante di questa specie.
  • Qualunque anguriara.
  • Suor Antonina dalle Marche.
  • Kenny: un cocomero ha ucciso Kenny! Brutto bastardo!

Curiosità[merdifica facile]

  • I cocomeri killer, oggi come oggi, sono all'incirca un centinaio in tutto il mondo. Hanno una vita molto lunga, circa 60-70 anni, fino a quando non diventano marci e vengono raccolti dai fruttivendoli. La vita dei cocomeri si suddivide in:
    • Età acerba, un cocomero appena nato che va dai 0 ai 3 anni di vita.
    • Età dello sviluppo, quando i cocomeri già a 5 anni di vita sono capaci di ammazzare.
    • Età matura, che va dai 5 ai 50 anni,l'età in cui si svolge la maggior parte del lavoro.
    • Età marcia, la fine di un cocomero che si aggira sulla settantina d'anni.
  • Il cocomero killer di solito porta con sé un revolver e un fucile a pompa.
  • Il cocomero killer, dal gusto paragonabile all'anguria normale (Citrullus lanatus) impiega come la citata cucurbitacea 28 minuti per essere arrostito e circa 7 ore per andare da verona a treviso (usando trenitalia).
  • Il suo acerrimo nemico è il coniglio assassino. La carta a fianco fa notare come è possibile eliminare un coniglio con il cocomero.
  • Bear Grylls è sopravvissuto ad un cocomero killer