Squalificazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia... hai abboccato, dì la verità...
(Rimpallato da Squalifica)
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Un utente di Nonciclopedia appena squalificato.

La squalificazione (per gli amici cruscanti, squalifica) è l'atto con cui si effettua l'esclusione di un concorrente, atleta, utente di Nonciclopedia, squadra, ragioniere, donnetta, prelato pedofilo o primo ministro da una gara, campionato, concorso, candidatura o altro.

Le motivazioni sufficienti per determinare una squalificazione possono essere molteplici:

  • Doping
  • Priming
  • Rapporti telefonici non protetti con arbitri
  • Falso in bilancio
  • Caroprezzi
  • Herpes zoster
  • Formaggio sul pesce
  • Molestia sessuale
  • Sindrome del tunnel carpale
  • Camicia hawaiana
  • Camicia con i baffi
  • Acconciatura emo
  • Matrimonio gay
  • Eccetera

La squalificazione si mette in pratica in codesta maniera: lo squalificando viene legato a una tavola da surf con cinghie di cuoio borchiato; successivamente, si applicano sul suo dorso, sulle braccia e sulle gambe delle pinne in latex grigio; sulla bocca vengono poste delle fauci dentate in cartongesso. Terminata la vestizione, lo squalificando viene gettato nella grande vasca dell'Acquario di Genova, contenente grossi pesci cartilaginei, e lì viene completata l'ultima fase della squalificazione.