Rete 4

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia 2.0.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Disambiguazione – Vorresti essere altrove? C'è anche Berlusca Channel, vedi Berlusca Channel.
« Che Rete 4 non finisca sul satellite... ma su un'altra galassia! »
(Pasolini Su Rete 4, prima di spirare)
« Mi atterrò alla volontà divina »
(Emilio Fede su ultimo desiderio di Pasolini)
« Sento puzza di nicchia.... »
« Cribbio! Ecco il solito giudice rosso comunista persecutore! »
« Io sono una persona informata! Guardo sempre il TG su Rete 4! »
(Berlusconiano su informazione. E giuro che questa è vera!)

Definizione

Uno dei volti di punta del palinsesto di Rete 4.

Rete 4 è una sanzione vivente, con le sembianze di una discutibile emittente televisiva.

Per la sua esistenza, il popolo italiano è costretto a pagare 350.000 euro al giorno all'Unione Europea, a causa dell'occupazione coatta delle frequenze - acquistate e assegnate al canale privato EuropaTette dopo un regolare bando di concorso atto a stabilire la virilità del direttore Emilio Fede e un addetto alle pulizie transgender dell'emittente concorrente - grazie all'intercessione divina del Re d'Italia, Imperatore delle Due Sicilie, Kaiser, Cavaliere del Lavoro Nero e Unto dal Signore, Silvio Berlusconi.

La sua macabra e agonizzante persistenza sull'etere è oggigiorno possibile grazie a scelte mediatamente coraggiose e fruttuose, come, prima su tutte, trasmettere il celeberrimo Telefilm-Libro Sacro della Vita Walker Texas Ranger, unica fonte di introiti pubblicitari, e si è stabilito, tramite un referendum, che la multa comminata dalle autorità europee all'emittente è un buon compromesso.

Origini

Intere generazioni di teologi e carpentieri hanno cercato di svelarne le origini senza tuttavia raggiungere mai una soluzione. In particolar modo per i carpentieri risultava impossibile comprendere come un fenomeno così lontano dalla coscienza umana potesse essere così facilmente compreso, al punto che l'ovvietà della questione portò a pensare che doveva esserci qualcosa di più, qualcosa oltre, fra le stelle, ed è così che i carpentieri pensarono di rendere un favore alla rete spronandola a tornarci.

Studi di Rete 4 a Cologno Monzese.

L'idea dei carpentieri era quasi fatta quando i teologi decisero infine di muoversi. Spinti da una creatura terrificante quanto ficcanaso, il sommo Cardinale R. U. I. N. I., congelarono l'iniziativa rimandando alla morte di qualcuno, che tanto prima o poi arriva per tutti, come disse Cicciolina.

Il ritorno a casa di Rete 4 in ogni caso non è solo minacciato dalla somma congrega dei teologi d'Arcore e Vaticano, ma bensì dalla tirannia dell'avatar del Silvio che governa con pugno di ferro e cipria incandescente la redazione. Tale creatura forgiata dalla stessa carne dei demoni Bruno Vespa e Fabrizio Del Noce, si manifesta oziosa e crudele, inviolabile nella sua fede ed e ricoperta da un sottile, impercettibile velo marrò che si dice gli conferisca il potere di resistere a ogni tentativo di insinuare dignità nelle sue membra (bisogna ricordare che la dignità e stata inserita nella lista delle sostanze vietate in seguito alla riforma della legge sulla droga).

Un'ultima cosa, Rete 4 si vede da sola.

Voci correlate

Altri progetti