Raffaella Carrà

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia deliberatamente idiota.
(Rimpallato da Raffaella carrà)
Jump to navigation Jump to search
Cartello posto davanti al cancello della villa di Raffaella Carrà.
« Raffaella Carrà è quiiiiiiiiiiiiiiii!!! »
(Raffaella Carrà su se stessa)
« Ballo ballo ballo nel mio castello. Che cosa c'è?, cosa c'è?, COSA C'ÈÈÈÈÈÈÈÈÈ? »
(Raffaella Carrà su quando balla in casa e all'improvviso suonano il campanello)
« Aaaaaaaaa a far l'amore comincia tu! »
(Raffaella Carrà su qualsiasi cosa)
« È miaaaaaaaaa! »
(Tiziano Ferro su Raffaella Carrà)
« The microphone doesn't work »
(Eminem cerca una scusa per liberarsi dalla Carrà a Sanremo nel 2001)

Raffaella Carrà (Bologna, 18 Giugno 1943 - 5 Luglio 2021, Lubiana) è stata un personaggio caratteristico del folklore italiano, rappresentato a volte sotto forma di donna, altre di Befana.

Biografia

La Carrà nella sua interpretazione dell'Amleto

Si dice sia nata nel 1650 a.c., a Ingiù, provincia di Trieste. In origine aveva i capelli neri, ma decise di diventare bionda nel 1700 quando iniziò la sua carriera in televisione. Nel 1760 dopo aver condotto una serie di programmi deprimenti dove personaggi emo che si erano persi di vista potevano rincontrarsi, decise di passare alla musica, anche su impulso del suo compagno dell'epoca Tutankamon, che con lo pseudonimo Tukan le ha scritto il pezzo "Tuka-Tukan".

Ecco la Raffy dopo la prigionia a casa di Tiziano Ferro; ovviamente lei ci trova sempre qualcosa da ridere.
Raffaella dopo una lampada.

Prima fece la groupie di vari gruppi, poi decise di fondare un suo gruppo dove lei sarebbe stata la cantate,diede così vita alle Bikini Kill e al movimento delle riot girl. Dopo pochi anni decise di lasciare il gruppo e di proseguire la sua carriera da solista. Incise alcune canzoni da cui trapelava il suo passato da groupie, come ad esempio: Come è bello far l'amore da Trieste a Ingiù, canzone che rievoca particolari momenti della sua vita.

Il presente

Attulamente conduce un programma di riesumazione di personaggi famosi risalenti all'epoca in cui lei era bambina, ovvero quando il Re Sole era al potere nella terra del patè.

Voci non confermate affermano che ha perso tutti i capelli, e che usi una parrucca bionda. Qualcuno dice d'averla vista volare nel cielo. Altri ancora sostengono che sia apparentemente morta dopo il crollo del covo della sua associazione mafiosa in seguito a un overdose di cioccolata. Alcuni medici credono che sia morta in seguito alle ferite riportate con uno scontro a fuoco con la polizia giapponese. Fonti non ufficiali affermano che si sia nascosta a casa di Tiziano Ferro per evitare che Near possa vincere. Alcune tesi non dimostrate affermano che Raffaella sia in realtà un attore scappato dal set di Mars Attack; l'attore avrebbe interpretato un alieno e non sarebbe mai riuscito a rimuovere il trucco. Sembra inoltre che Raffaella si sia nascosta nel manga Bleach con la nuova identità di Shinji Hirako e che là abbia fondato un nuovo corpo di ballo, I Vaizard.

Nel 2013 ritorna nei tubi catodici con un talent show, che in seguito la induce a fare un nuovo album di inediti dedicati alla menopausa.

Muore il 5 Luglio 2021 con un attacco di cuore mentre stava facendo l'amore a Lubiana con un ragazzino di 12 anni di nome Pedro, combatteva da molto tempo il tumore.

Curiosità

I genitori di Raffaella
  • Raffaella Carrà è la madre di Lady Gaga.
  • Secondo recenti studi antropologici, Raffaella Carrà è la principale causa di omosessualità in Italia e Sudamerica.
  • Raffaella Carrà è il mostro della settimana nel decimo episodio della quarta stagione della nuova serie di Doctor Who: mentre il dottore viaggia sul pianeta Midnight, sul monitor compare un video dove Raffaella Carrà canta A far l'amore comincia tu. Per poco non morivano tutti, Doctor Who compreso. Ed è vero.
  • Enzo Paolo Turchi, Carmen Russo e Raffaella Carrà sono sempre lo stesso essere, un alieno gasteropode mutaforma proveniente dal pianeta Egnosdronz che vuole impadronirsi della nostra terra.
  • Voci fondate sostengono di averla vista ballare il Tuca Tuca con la sua amica d’infanzia Cleopatra.
  • Si dice che Raffaella fosse una grande amante della piadina romagnola e del sexting.

Voci Correlate