Catechismo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libertina.
Jump to navigation Jump to search
ATTENZIONE! Pericolo catechismo! I vostri pampini potrebbero uscirne traumatizzati!
« È un bene per l'anima. Inoltre contribuisce a rimpolpare le fila della mia milizia personale »
(Imperatore Palpatine su catechismo)
« Noi non riusciamo a farne a meno »
(Papaboy su catechismo)
« Grazie a ciò, i bambini possono crescere con sani principi »
(MOIGE su catechismo)


Il catechismo è una droga pesante somministrata ai giovani dalla C.H.I.E.S.A. Molto prima di Studio Aperto e Paola Perego, il catechismo rappresenta la più grave causa di disagio sociale dei giorni nostri.

Si inventano di tutto, pur di attirare i bambini, ja!

In cosa consiste

Milioni di catechisti e papaboy marciano su Roma. Tutta questa organizzazione grazie all'indottrinamento imposto con il catechismo.

Ogni domenica, centurie di loschi figuri definiti catechisti effettuano delle vere e proprie retate nelle case che si trovano nei pressi del loro quartiere generale: la "ParroKKi@". Lo scopo è quello di effettuare reclutamenti coatti di bambini. Il catechismo, in sé per sé, consiste nel rinchiudere i soggetti interessati in una stanza (spesso le segrete e le celle collettive in dotazione della parrocchia), stordire a oltranza i prigionieri con frasi del tipo "W il Papa! W Ratzinger", "Ruini ist krieg!", "I Queen sono satanici!" e "Gloria gloria al CCSG!".

Prete e bambino alla lezione di catechismo

Talvolta può essere somministrato anche più volte a pochi giorni di distanza: in questo caso si parla di catechismo intensivo e può portare il soggetto che lo subisce alla totale alienazione e asservimento all'autorità dell'Impero Vaticano. I catecumeni, quando avranno raggiunto un certo livello di fedeltà alla causa, potrenno essere utilizzati per effettuare prelievi di denaro nel quartiere di competenza della "ParroKKi@". Prelievi che il più delle volte si trasformano in vere e proprie mattanze (qualcuno ha parlato di "macellerie messicane"), qualora le ricchezze "consegnate" più o meno volontariamente non siano sufficienti per permettere al grande Imperatore di festeggiare il suo compleanno regalando 500€ a ogni dipendente del Vaticano, con buona pace per la fame nel mondo.

Dopo il "catechismo"

Questa simpatica ragazza non è una catechista.

Dopo un periodo di leva e addestramento di diversi anni (si inizia a 7 e, ufficialmente, si finisce a 18), il catecumeno può scegliere cosa diventare:

  • Catechista. Potrà dirigere reclutamenti e prelievi pecuniari. Ma non solo: se dimostrerà dedizione e fedeltà alla ParroKKi@ potrà arrivare a dirigere lui stesso squadre di catechisti, se non addirittura a entrare nelle grazie del sacerdote "comandante supremo" della PaRRoKKi@. Il "Cursus honorum" si completa con l'ingresso nel rispettivo "Gruppo Sposi", ovviamente dopo avere contratto regolare matrimonio cattolico. L'associazione sopracitata è forse il massimo della malvagità: tutte le decisioni riguardanti la vita parrocchiale passano per le loro mani, le quali tengono in pugno le sorti di ogni singolo parrocchiano. In molti sono svaniti nel nulla per volere di questo potente organo di governo dittatoriale.
  • Papaboy. Terminato l'addestramento, il catecumeno potrà diventare ufficialmente soldato Vatikano con l'ingresso in CL, la milizia più spietata e assetata di sangue in assoluto, roba che Al Qaeda in confronto sembra un gruppetto di Boy scout.

Perché il "catechismo" fa male

Lasceresti tuo figlio in balia di uno che si veste così?
  • Diffonde il virus della verginità.
  • Fa credere che tutto ciò che non sia approvato dal grande imperatore, sia frutto del male
  • Vogliono farti credere che nell'arco della vita si possa avere UN partner UNO soltanto con cui fare le cosacce. E se il tuo partner è Sandro Bondi o Wanna Marchi, allora non sei per niente fortunato.

Link esterni

Voci correlate