Banconota da 99,99 euro

From Nonciclopedia
(Redirected from Banconota da 99,99 €)
Jump to navigation Jump to search
Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libertina.
Una banconota da 99,99 .
« Perché no? »
(Ministro dell'Economia su invenzione della banconota da 99,99€)
« Televisione a cristalli liquidi, incluso telecomando fluorescente con i tasti belli grossi, a SOLI 999,99 €! »
(Media shopping su Banconota da 99,99 €.)

La Banconota da 99,99 €, o da 9,99 € o da 999,99 €, spesso abbreviata in Banconota da , è una delle tante valute inutilmente utili inventata il 9 novembre 1999 per far fronte al logorio della vita moderna. Il suo scopo è quello di venire incontro ai consumatori, ormai esasperati dall'invasione dei prezzi col e il peso di tutti gli inutili centesimi accumulati in borsa, nelle tasche, nei risvoltini dei pantaloni, nei polsini e - in casi estremi - nell'ultimo tratto dell'apparato digerente, incastrati tra il duodeno e trio Lescano.
Ulteriore scopo, non dichiarato pubblicamente, è quello di far chiudere i negozi cinesi, gli unici che hanno prezzi interi, costringendoli a fare lo sconto di un centesimo.

« Scusi... e il resto? »
(Tizio che non ha ancora imparato come funziona la banconota da 99,99€)

Tagli[edit]

La Banconota da 9 periodico esiste in innumerevoli forme, tutte riassumibili in dove o niente.

  • ,99 €: realizzata in plastica assai dura, ideale per prendere il carrello al supermercato e per giocare a battimuro.
  • 9,99 €: la più diffusa, è quella usata nel 99,99% dei casi in discount come il Piccol e per le scarpe delle bancarelle, quelle fatte in cartone pressato che aumentano di sei misure durante i temporali.
  • 99,99 €: perfetta per i tablet prodotti nel Gabon e per acquistare un cellulare nigeriano, uno col processore a pedali e l'App Trojon già installata.
  • 999,99 €: con la quale ci si accaparra una console di ultima generazione e l'omaggio prestigioso, da scegliere tra il Folletto completo di accessori e una notte intera con una puttana di alto bordo.
  • 9999,99 €: la cifra esatta per acquistare la nuova Panda 9x9, l'ibrida ricavata tra una Fiat Panda 4x4 e un motore elettrico da 5x5 volt.

Cambio[edit]

Alcuni esempi di cambio.

Voci correlate[edit]