Nonnotizie:Berlusconi è morto

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search

15 gennaio 2008

Ei fu.

Ieri sera nella sua villetta di Macherio l'ex premier Silvio Berlusconi è morto in seguito a una caduta dal suo seggiolone.

Al momento del fatto Berlusconi e sua moglie stavano guardando in TV uno spettacolo del Bagaglino, quando la donna è dovuta andare in bagno. A quel punto Berlusconi si è sporto per agguantare il telecomando che era sul tavolo ed è caduto rovinosamente per terra sbattendo il capo su una scultura in oro massiccio del fallo di Rocco Siffredi. Vani i soccorsi del medico personale di Berlusconi. Prima di perdere conoscenza Berlusconi è riuscito comunque a sintonizzre il televisore su Rete 4, dove stava andando in onda il TG4.

Condoglianze e dichiarazioni di stima sono arrivate ieri da tutto il mondo politico e non. Solo Emilio Fede si è lasciato andare a un enigmatico: «Finalmente! Ed ora speriamo nel testamento!»

La moglie Veronica Lariao ha dichiarato: «Doveva accadere prima o poi. Glielo dicevo sempre di non lasciare i giocattoli per terra.»

Da un sondaggio Euromedia, riportato in una velina arrivata proprio ora dalla sede centrale di Mediaset, ben l'82% degli italiani non crede che tutto questo sia davvero accaduto. E in effetti è così. Pare infatti che il Cavaliere sia resuscitato poche ore dopo, tra l'altro battendo il precedente record di tre giorni di un non meglio identificato ebreo comunista. Doppia soddisfazione quindi per l'ex premier al suo risveglio. I medici hanno classificato il caso come "la venuta del Messia". Emilio Fede a quel punto è ritornato sui suoi passi proclamandosi primo credente discepolo di Silviology e Berlusconi l'ha immediatamente perdonato per il suo unico momento di dubbio in vita.

La reazione di Prodi: «Posso farlo anch'io e anche meglio. Ricreerò la scena della scampata tragedia usando la riproduzione in platino del fallo di John Holmes

Sfortunatamente non è riuscito nell'impresa in quanto, al momento della caduta, in TV trasmettevano C'è posta per te e la scultura era improvvisamente diventata molle. Il premier ha comunque rimediato un trauma cranico con amnesia totale e in quel momento un sondaggio Euromedia riportato su una velina arrivata proprio ora dalla sede centrale de L'Ulivo ha verificato uno strepitoso picco di consensi del 92% per il premier. Fortunatamente per Berlusconi l'amnesia di Prodi si è rivelata temporanea e le cose sono tornate normali. Colpo duro per Prodi che aveva trovato un'ottima scusa per non ricordarsi il motivo della sua presenza in politica.

Fonti[edit]

  • Francesco Tendovino «Berlusconi è morto (?)» – Il Calendario di Frate Indovino, 15 gennaio 2008