Nonciclopedia:Portale

Jump to navigation Jump to search
Per questa regoletta è disponibile una pagina di aiuto.
Logo Portale Papocchio default.png

I portali sono pagine di Nonciclopedia che esistono solo perché ce le ha anche Wikipedia e nonostante non servano a una minchia a nessuno dei due. Versione non disfattista: i Portali raccolgono i contenuti incentrati su un argomento specifico e sono pensati per i lettori, queste pigre creature che vengono qui solo per perdere tempo. Facciamoglielo perdere per bene, ecco. I Portali si distinguono dai non-portali perché il loro titolo inizia col prefisso (namespace) "Portale:". Pensa te.

TIPI DI PAGINA
Voce · Discussione (Bettola)
Categoria · Portale
File (Immagine · Suono)
Pagina disservizio
Template · Linea guida
Progetto · Pagina utonto
Modulo
Tutti i neimspeis

Scopo dei portali

Facendo finta che ne abbiano uno, in realtà ne hanno due.

Il primo, come su Wikipedia, è presentare in modo accattivante contenuti che interessano ai fanatici di argomenti popolari, così non perdono tempo a cercarli e a consultare le tristissime categorie. Tutto ciò non ha niente a che fare con il lavoro su questi contenuti, per quello guarda i progetti tematici, quindi è meglio se nel portale non appaiono pagine incomplete o inesistenti, cosa vuoi che gliene freghi al lettore occasionale.

Il secondo, che su Wikipedia non seguono perché sono barbosi, è quello di fornire uno spazio di dibattito, cioè di scambio di opinioni, cioè di spam inverecondo, agli appassionati dell'argomento che vogliano cazzeggiare a tema con i loro simili. Tutto ciò avviene nella discussione del Portale, o relative sottopagine se ci sono argomenti popolari. Anche qui, le discussioni tecniche relative alla manutenzione dei contenuti si fanno nella discussione del Progetto relativo.

Linee guida per i portali

I portali hanno linee guida commisurati alla loro importanza: nessuna. Fai un po' come ti pare.

Però in generale ha più senso se si fanno portali solo quando ci sono molti contenuti su quell'argomento e soprattutto utenti interessati ad esso, altrimenti sono cattedrali nel deserto dei Tartari. Per raccogliere pagine su un argomento di nicchia che non frega a nessuno è molto meglio un semplice template di navigazione.

Se vuoi creare un Portale non serve che chiedi il permesso a nessuno (un modo bonario per dire che non ce ne frega niente), ma è più pulito se prima crei una bozza come tua sottopagina utente[1], poi la segnali in Portale:Portali/In preparazione e vedi se per caso a qualcuno frega qualcosa.

Un portale che raccoglie tutti i contenuti a tema non serve a un cacchio, ci sono già le categorie per quello (linkale e basta, se proprio serve). Meglio una selezione dei contenuti migliori.

Nessuno troverà mai un portale segnalato solo in un paio di asfittiche pagine di servizio. Molto meglio inserire "occhielli" in fondo a tutte (stavolta sì) le pagine a tema, tramite il template {{portale}}.

Questo in breve. Lo spiegone su come si fanno i portali si trova in Aiuto:Portale.

Portali esistenti e in costruzione

I portali già esistenti sono elencati tutti in Portale:Portali (curato da nessuno) e in Categoria:Portali (aggiornato dai nostri robot alcolizzati).

Quelli ancora non pubblicati perché incompleti o esistenti solo nella fantasia di qualche perdigiorno, sono invece nella pagina Portale:Portali/In preparazione.

Segnalazione

I nuovi portali possono essere segnalati nella pagina principale di Nonciclopedia, modificando la pagina Template:Pagina principale/Novità, e la loro discussione può essere messa nella Bettola modificando Template:Bar7/Principali.

Note

Pagine correlate

Portali Portale Portali: accedi ai portali di Nonciclopedia