Marduk

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia destinata a un pubblico di soli adulti.
Jump to navigation Jump to search


« AAAAAAAAAAAAAAAAAARRRRGH BWAAAAAAHAHAHAHAHAHHAHAHA UOOOOOOOOOOOOOHAAAAAAAAA GRRRRRRRRRRRAAAAAHHHHL! »
(Normale testo dei Marduk)
« Poser. »
(Hitler sui Marduk)
« Il comportamento di quei ragazzi mi ha sempre un po' preoccupato... »
(Satana sui Marduk)
« Madonnammia che spavento! »
(Mariello Prapapappo dopo aver ascoltato l'intro di Opus Nocturne)
« Certo che se loro sono belli per tutti c'è speranza... »
(Lordi sui Marduk)

I Marduk sono un gruppo trve bloody satanik metal nato in Svezia. Le loro attività preferite sono rutt suonare, bruciare chiese, dichiarare guerra a mezzo mondo e giocare a rubabandiera.

La nascita del Male

Alle origini dell'Universo, Dio e Satana si trovavano spesso per affrontarsi in rocamboleschi tornei di Tekken. Accadde però che un giorno Dio partì per un lungo viaggio ai Caraibi, così Satana rimase senza un compagno con cui giocare a Tekken e quindi decise di crearsene uno. Prese un caprone, gli staccò una costola e da esso generò un essere strano, un misto di uomo e di demone, che chiamò Morgan, come il suo cantante preferito. In questo modo i due passarono giorni felici giocando a Tekken e ascoltando Burzum. Accadde però l'inevitabile. Un giorno Morgan, usando Craig Marduk come personaggio, osò sconfiggere Satana. Il diavolo, per punire il suo amico, gli diede una chitarra e lo mandò sulla Terra, per far sì che la sua creazione professasse il suo messaggio. Arrivato sul nostro pianeta però Morgan si trovò davanti a tutto l'opposto di quello che aveva immaginato: i metallari infatti erano considerati sfigati. Con l'onta nel cuore, il nostro capì che lui era l'eroe prescelto per diffondere il verbo del Metallo. Passarono due mesi. Un giorno Morgan capitò per caso in un locale nazista nel bel mezzo della Svezia, e li incontrò tre skinhead piuttosto primitivi, vestiti solo con giacche piene di toppe dei Darkthrone e degli Immortal. Capì che quelli erano i tipi che facevano al caso suo e, dopo una piccola rissa, fondò con loro un gruppo che chiamò Marduk in onore del personaggio di Tekken con cui ha battuto Satana.

Ecco il nostro Morgan (notare la somiglianza con Ignazio La Russa).

Carriera musicale e atti di guerra

I quattro si fecero notare subito per la loro musica violenta, i loro testi satanici e nazisti e le loro crociate a bordo di panzer riders contro truzzi e cristiani. In breve registrarono un primo cd, che sconvolse il mondo dei benpensanti con la sua musica rozza, brutale e incomprensibile (ebbene sì, il cantante si esprimeva in rutti). Il disco ebbe però successo tra i nazisti e i black metaller dell'epoca, tant'è che fondarono un fan club dedito solo alle scorribande armate. Con i successivi cd, il successo dei nostri andava aumentando ma, ahimè, gruppi norvegesi come Emperor, Gorgoroth e addirittura i loro compatrioti Dark Funeral si ingelosirono, e si coalizzarono per tendere un colpo basso ai nostri. Fu così che una sera, di ritorno da un concerto, Morgan trovò Mr. Bobby Flobby, il suo orsetto di peluche, barbaramente mutilato. Pieno di dolore e di rabbia per la perdita del suo amico, convocò una solenne assemblea con i suoi compagni di band e, tramite un rituale satanico, resuscitò Adolf Hitler. A quel punto orde naziste massacrarono prima i fan dei Dark Funeral, poi il gruppo stesso, mentre Morgan si occupò personalmente dei nemici norvegesi, uccidendo per sbaglio anche l'amico Dead (per non entrare nei casini riferì a Euronymous che si era trattato di un semplice suicidio). Ma la guerra purtroppo non era conclusa perché mentre i nostri eroi si occupavano dei nemici metallari, gli antagonisti non metallari (comunisti, cristiani, ebrei, animalisti, animali e pacifisti) avevano fondato un grande esercito per eliminare definitivamente la minaccia Marduk. Questa volta la guerra fu davvero disperata. Molti dei seguaci del gruppo caddero in battaglia e per i quattro svedesi sembrava la fine. Quando ormai non c'era più niente da fare, Morgan vide in televisione la pubblicità di un pratico corso per costruire un cannone laser a reazione nucleare in uscita in edicola in sole due settimane. Il nostrò si recò al chiosco sotto casa e in breve l'arma fu pronta. Questa volta i nemici furono letteralmente massacrati, ma l'arma provocò un'apocalisse peggio di quella provocata dal colpo finale di Majin Bu e la Terra esplose. I Marduk riuscirono comunque a salvarsi aprendo un varco spazio-temporale con la loro musica, trasferendosi nella quinta dimensione (si, proprio quella degli Atroci) dove tutt'ora vivono tranquillamente, continuando a sfornare album di tanto in tanto.

Il puttanaio creato da Morgan & Co.

Formazione

  • Morgan - Chitarra, rutto di sottofondo, fischietto, tamburello, banjo, gong, pistole laser, carrarmati Panzer, testi, copertine, granate, bombe atomiche e altre cazzate che non sto qui a dirvi se no faccio notte
  • Mortuuuuuuuus - Rutto, seghe elettriche, lancio di sangue sul pubblico, soffio incendiario, napalm, boeing 747, gas esilaranti, fiamma ossidrica
  • Dove - Basso, asce, sapone, peto, mitragliatrici Uzi, sciabole, vomito
  • Lars Brvsdnvosngvongoisensson - Batteria, mazze chiodate, tronchi di quercia, balestre, cerbottane, tirapugni

Morgan

Morgan è l'assoluto leader del gruppo. Mezzo uomo e mezzo baphomet, è il chitarrista, fondatore, compositore, disegnatore, manager e tattico di guerra dei Marduk. Non è mai nato, in quanto è stato plasmato da Satana tramite la costola di un caprone. Tra le altre cose può volare e sputare fuoco, ma preferisce rompere i coglioni alla gente con la sua chitarra. I suoi testi non hanno un senso. E' un grande tattico bellico, è riuscito a far esplodere la Terra con l'aiuto di un'arma comprata in edicola (il nostro pianeta è stato poi riformato da Berlusconi tramite le sfere del drago).

Il mondo dopo l'arrivo dei nostri.

Discografia

  • Oscurità Infinita (inutile dirlo, parla della fregna)
  • Noi suoniamo e tutti quanti ascoltano in silenzio senza fare alcun rumore e con la massima attenzione
  • Opus Nocturne (il titolo è molto più lungo ed è parte di una versione di Cesare)
  • Non capisco perché ogni volta che noi suoniamo tutti stranamente prendono fuoco
  • Ali notturne (lo so ci piace mettere la parola "notturno" nel 90% dei nostri titoli, e allora?)
  • Marduk fuck posers with panzer riders!!!
  • La Grande Danza Macabra (ispirato al grande Richard Benson)
  • Funerale del Mondo
  • Stanza numero 666
  • Altri millemila album con la parola "notturno" nel titolo
Alcuni fra i più temibili avversari dei nostri.

Voci correlate