Dead (cantante)

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia gemellata con la Liberia.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Nonquote contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su Dead (cantante).


La famosa lametta con cui dead si tagliava le vene, tanto invidiata dal cantante dei Cinema Buzzurro.
« Per cortesia, mi dia l'ultimo numero di Depressione Oggi. »
(Dead dal giornalaio)
« l'ottimismo è il profumo della vita! »
(Euronics su Dead cinque minuti prima che lui si suicidasse)

Dead, all'anagrafe Per Dinci Bacco, è il cantante emo dei Mayhem. Come Nattramn non ha mai superato il complesso di essere svervegese anziché norvegese, e questo lo ha portato a una profonda depressione che lo ha reso emo.

Biografia

Per Dinci Bacco, in arte Dead, in posa prima di cantare all'oratorio.

Prima di unirsi al gruppo norvegese, Dead fece parte di un gruppo screamo emocore svervegese i morbidoshi capitanati da Tonio Cartonio. In quel frangente nacque il suo amore per le lamette rosa, le foto in pose uber, i ciuffi lunghi e la voglia di tagliarsi le vene. Dopo essere entrato nei Mayhem la depressione si accentuò in quanto non era Norvegese, è risaputo che un emo se non è norvegese non è un vero emo.

Le sue attitudini

Dead è noto per le sue attitudini live, dove con le lamette rosa col cuoricino dentro (la razorblade degli him) si sfregiava il petto e si tagliava le vene. Bill Kaulitz era sempre in prima fila e si masturbava durante i concerti.. Dead inoltre amava annusare animali morti e scoparsi le capre delle fattorie vicine, che ancora ringraziano questo giovane audace benefattore per il bene ricevuto.

La morte

Durante le vacanze di natale del 1991, Burzum fece un graditissimo regalo a Dead, dei proiettili. Il giorno dopo tornando a casa vide che la sua capra preferita veniva inchiappettata da Euronics e che urlava a squarcia gola beeeehhhh behh. Dead ci rimase molto male e andò in bagno a tagliarsi le vene, adesso anche le capre preferiscono i norvegesi! Ma avendosi tagliato le vene in orizzontale anziché verticale dopo quattro ore si rese conto che doveva escogitare altro per morire e quindi si mise davanti al televisore e si sparò una maratona di quarantaquattro puntate del Maurizio Costanzo show che lo inducono a spararsi... dopo aver scritto scusate se sono emo su un biglietto col sangue trovato sulla lametta rosa. Il corpo fu ritrovato da Euronics che invece di chiamare la polizia prima sodomizzò il cadavere e poi lo fotografò in mutandine di pizzo. Le foto finirono su una nota catena di DVD porno omosessuali a basso costo in Norvegia.

Discografia

con i Morbidoshi
  • 1987 - Ma quanto sono emo (D...emo)
  • 1987 - Emo Is Love (D...emo)
con i Mayhem
  • 1991 - Viva i cuoricini neri
  • 1993 - Live in Limpbizkit
  • 1996 - Ma quanto sono Dark