Miles Prower

Da Nonciclopedia, cioè, 'sti cazzi.
Jump to navigation Jump to search

Il piccolo Tails durante il "rave beach party" nella casa supertrendy di Tonio Cartonio.
« Un giorno sarò veloce come Sonic »
(Una frase di Tails detta molti anni fa.)
« Perché non ho una mia canzone?? »
(Tails che si lamenta constatando che all'interno del nuovo gioco non ha una sua canzone.)

Tails, detto Miles Provetta, è una sofisticatissima invenzione del direttore della SEGA con lo scopo di fare da spalla a Sonic nei giochi Sonic-centrici (praticamente tutti).

La nascita

Nuovo browser in casa Mozilla: FireTails!
Senza parole.

In parte robot, in parte volpe e in grande parte nerd, Tails è nato da un giochino segreto tra il direttore della SEGA e la volpe del detersivo General. In seguito è stato dotato di parti meccaniche, tra le quali figura una coda rotante che usa per volare e incastrarsi tra i platani e i cavi elettrici. In giovane età studierà a Princeton per inculcarsi in quella tenera testolina ogni nozione psicofisicaelettromeccanicamatematica esistente al mondo in modo da aiutare Sonic a salvare il mondo stesso, rimanendo sempre e comunque in secondo piano. Il suddetto progetto riesce, ma dato che Tails ha un aspetto dolce, e soprattutto un quoziente intellettivo superiore, non riesce ad attirarsi attorno delle strafighe un po' oche (tipo Amy Rose o Rouge The Bat). Sonic continua a dargli fiducia, dandogli speranze ipocrite su una vita con una donna moglie e figli.

La vita con Sonic

Dopo esser fuggito con Sonic, la povera volpe volante incontra molti altri personaggi ambigui tra cui, ricordiamo, Shadow the Hedgehog, Vector the Crocodile e Wladimiro, e anche altri personaggi complessati tra cui Knuckles the Echidna, Charmy Bee e Spider-Man. Costoro non fanno altro che far diventare Tails sempre più depresso, anche se l'amico Sonic cerca di infondere fiducia nel povero nerd.

Accuse di Gayismo

Nel 2050 è stato accusato di gayismo dalla Svervegia, considerando la sua voce bianca ed il fatto che nei videogiochi, nei cartoni animati ecc. venga sempre doppiato in qualsiasi lingua da una donna. Lui ha smentito le accuse ed ha confessato di essere "solo" bisecs. Infatti, secondo delle analisi compiute dalla Barbara D'Urso S.p.a, lui ha una relazione intima con Sonic. Tra l'altro, a quanto pare, ha avuto relazioni anche con Knuckles the Echidna, Vector the Crocodile e Shadow the Hedgehog.

Il Tornado

Tails nel patetico tentativo di imitare Shadow.

Trattasi di un oggetto volante, stile prima guerra mondiale, ultra veloce, di cui si serve per fare la spesa. Tale oggetto, di cui esiste anche un modello plus intercooler chiamato "tornado X", è tutt'ora usato da Tails, anche se non si capisce il motivo, dato che la pseudo volpe può volare utilizzando le sue code e attivare il suo turbo coi peti.

Videogiochi di cui è protagonista

Solo nei primi giochi 2D a lui dedicati, per il resto nei giochi di Sonic più moderni o fa la comparsa o fa quello che si sacrifica scampando alla morte per un pelo. Nei casi migliori è un personaggio giocabile che nessuno si caga, nonostante sappia volare (a dir la verità, una volta una gran figata l'ha fatta: salvare Station Square tutto da solo, ma nessuno se lo ricorda quindi...).

Collegamenti esterni

Argomenti correlati