Confusione

Da Wikipedia, l'enciclopedia... hai abboccato, dì la verità...
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

Numero delle persone che non ci hanno capito un cacchio...:
Nessuno ne è immune.
« La confusione è come una donna: quando arriva ti scordi tutto. »
(Famoso detto popolare)
« Ah, no... aspetta...dunque, com'era... »
(Chiunque su confusione)
(Windows su confusione)
« La confusione confonde... »
(Capitan Ovvio su confusione)
« Che confusione... Sarà perché ti amo... »
(Quel cretino che canta su Confusione)


La confusione è uno stato d'animo che ti non ti fa ricordare... aspetta... ah, si!, no forse no... ma anche si... ah certo, quello che devi dire.

Lampante esempio di confusione

Storia... aspetta, non erano le note... o gli utilizzi pratici... no, è proprio la storia!

La confusione nasce il domani del primo dei cinque giorni del mondiale dal cugino della fidanzata del figlio dell'amicone del mio compagno di banco d'asilo quando tramite la portinaia della fidanzata del cugino del vicino di casa del conoscente del cugino della fidanzata del figlio dell'amicone del mio compagno di banco d'asilo (vedi poco sopra) quando lui seppe che la sua fidanzata aveva una amico che aveva una compagna che tradiva il proprio fidanzato e quindi tradiva pure il cugino della fidanzata del figlio dell'amicone del mio compagno di banco d'asilo. Ammazza, che confusione!!! Poi tutti hanno capito che Mio cuggino aveva creato una stronzata, e la confusione fu messa da parte.

Tipi di confusione

Confusione da interrogazione

Questa è la classica confusione che si prova quando si è interrogati. Avere questa confusione comporta dire una quantità enorme di stronzate a raffica. Esempio:

Domanda : Qual è la capitale dell'Islanda?
Risposta : Ah, si, ehm... Base per altezza diviso 2!

Confusione generica

È la confusione del tipo "Sono così confuso..."

Esempio:

Qualcuno : Ciao! Come stai?
Tizio : Mah... sono così confuso ultimamente: ho visto il TG4!

Confusione da MAN

L'unica confusione che fa confondere non te, gli altri. Causa: rispondere una quantità eccessiva di Ma Anche No. Esempio:

Tizio : A che ora parte il treno?
Altro tizio : Alle 12... Ma anche no!
Tizio : CAZZO, TI HO FATTO UNA DOMANDA!
Altro tizio : Ok, ora risponderò correttamente... Ma anche no!

Non vale la pena raccontarvi come è andata a finire, vi posso solo dire che se incontrate una tomba dove c'è scritto "Riposi in pace... Ma anche no!" e poi "E' morto perché ha risposto troppi Ma anche no", questa è la tomba dell'altro tizio.

Un prolungato contatto con la confusione potrebbe fare male a occhi o al cuore tenere lontano dalla portata dei bambini.

Google naturalmente non è escluso dalla confusione.

Confusione
Ah, si, ehm... 24!


L'Omino Sentenzioso ha letto quest'articolo e ha dichiarato:

Attenzione: L'Omino Sentenzioso ha emesso la sua sentenza!
Un qualsiasi disaccordo con l'omino sentenzioso verrà sentenziato a morte.
Si consiglia di chinare il capo e sottomettersi alla sua infinita saggezza.
La mia sentenza è:
Non solo la confusione è una colossale e micidiale stronzata, ma voglio che l'autore perisca sotto le fiamme della sua stessa paranoia! Bwhahahaha!
L'Omino Sentenzioso

Voci correlate