Utente:El Panin Ludro

Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Attenzione:

Pagina tuttora in costruzione. Siete pregati di non discuterne i contenuti fino alla conclusione dei lavori. Grazie.

Ovviamente questo avviso rimarrà per sempre, onde evitare rosikate varie ed eventuali.


Attenzione:

Questa pagina contiene una gran quantità di cazzate (o minchiate, per usare un termine da te più conosciuto). Quindi, se non hai voglia di sentire le stronzate scritte da El Panin Ludro, o (ma meno probabile) hai intenzione di sentire cosa ha fatto, farà o sta facendo per questo sito, vai pure alla pagina utente seria (seria per modo di dire).

E NO ai Terroni!



ATTENZIONE!

Codesta pagina contiene temi scabrosi, crudeli, razzisti verso i Meridionali. Se provieni dalla loro infame terra, sì, anche tu,

<Anonimo>, con quella faccia da Terrone, sappi che qui non sei ben accettato. Ti conviene chiudere la finestra e cambiare pagina. Come? Sei indeciso? Allora prova con questa[1]


Ehi, sai che una volta nella foresta stavano correndo un cinghiale e un cervo tutti e due ciechi? Ebbene, il caso volle che si scontrassero l'uno con l'altro. Fecero conoscenza e vennero al corrente del fatto che erano tutti e due ciechi dalla nascita, a tal punto da non sapere nemmeno che animali fossero. Disse allora il cervo: «Senti, perchè non mi tasti un po'dappertutto, così potrai scoprire che animale sono e permettermi finalmente di capirlo. Poi io farò lo stesso con te». Data una risposta affermativa, il cinghiale cominciò a toccare il cervo: «Allora...sei alto...hai una corporatura snella...gambe robuste adatte alla corsa...un paio di corna ramificate...sarai mica un cervo?». Dopo aver gioiosamente ringraziato il cinghiale per averlo aiutato a dare risposta all'interrogativo che da anni lo assillava, toccò al cervo far la stessa cosa :«Allora...sei basso...peloso...Santa Madonna, puzzi anche! Sarai mica un Terrone???». Ahahahahahah!!! Troppo bella, non trovi? È la mia barzelletta preferita.


Numero di neuroni distrutti oggi nel cervello di El Panin Ludro a causa di birre


El Panin Ludro
è una/o Nonciclopediana/o antiterronico da
28 anni, 5 mesi e 21 giorni



« Potrei denunciarla alle autorità... »
(El Panin Ludro su sogni di vendetta contro la prof di storia, proveniente dal Sud Italia ma sprovvista di permesso di soggiorno)
« Mona! Adesso c'è l'Unione Europea, non serve più il permesso di soggiorno, neanche a loro. »
(Padre di El Panin Ludro, rimproverando in modo esemplare il figlio)
« Razzisti! Non si dice "Terroni", è offensivo. Si chiamano "Diversamente Italiani". »
(Madre di El Panin Ludro, stufa dei tanti incresciosi atti di razzismo di figlio e marito)
« Il Terrone è il miglior amico dell'uomo. »
(Saggezza popolare)
« Ma perchè Stoppa non va mai a salvare un po'di Terroni in cattività? Non sono anche loro protetti dai diritti degli animali? »
(El Panin Ludro su interrogativi esistenziali)
Purtroppo, questa è l'amara verità, ma non rimarrà così a lungo! E poi, notato il colore del mio indice di noncidipendenza? È lo stesso dell'amata patria padana, segno del destino...

L'utente El Panin Ludro è qualcuno.

Come pregi gli si riconosce essere così...così...così tanto, ma anche ovunque.

Omettiamo i difetti per questioni di spazio, sarebbero troppi per riuscire a farceli stare.

Viene da Padova, nell'attuale Polentonia.

Non reca sentimenti di fratellanza verso i Meridionali, ma questo forse l'avevate già capito.

Che altro dire su di lui? Meglio niente, o sono prevedibili guai seri con la finanza.

Ah, quasi dimenticavo. C'è un'altra cosa da dire: El Panin Ludro prova ribrezzo e ostilità nei confronti dei suoi connazionali (si fa per dire) del sud, ma ciò è di poco conto, l'importante è che ricordiate ciò che è scritto due spazi più sopra.

Dicono di lui

  • Chi é?
  • Non dirò niente se non in presenza del mio avvocato.
  • Mi deve soldi.
  • Anche a me.
  • Pure a me.
  • A me no ma mi aggrego alla massa.
  • Non voglio averci niente a che fare.
  • Neanch'io non voglio averci niente a che fare, ma mi deve soldi, sicchè...
  • Ma chi vuoi che lo conosca con quel cazzo di nick name? Potrebbe essere tua madre.

Cosa passa per la mente a El Panin Ludro in questo momento

Sondaggio

Se lo sono fatto tutti gli utenti, anche i Terroni, io non posso essere da meno. <poll> A parte gli scherzi, secondo te cosa passa per la testa a El Panin Ludro in questo momento? Niente. Della sterpaglia che rotola andando verso destra per poi scomparire e riapparire a sinistra andando avanti con questo giro all'infinito. Cioè, fammi capire, io dovrei pensare a cosa sta pensando lui ora? Già il solo pensare a quello che sto pensando io e che in realtà dovrei pensare mi lascia pensieroso, figuriamoci il pensare a quello che lui sta pensando e che in realtà dovrebbe pensare ma non sta pensando perchè pensa ad altro quanti pensieri potrebbe causarmi...tilt...tilt...tilt... (il cervello ha smesso di funzionare per assenza di neuroni attivi, morti tutti nell'articolazione di questa frase). La patata. Perchè, scusa? El Panin Ludro ha una testa? E magari anche un cervello? E forse forse pure qualche neurone? Ma dai, non ci crede nessuno. Spero gli passi per la mente di scriversi un testamento. Sono un Terrone, ha offeso i miei sentimenti, andrò a casa sua con una tanica di benzina. </poll>

Opere

Allora? Visto quanti articoli? Da far invidia a Nonciclopediologo.

Maggiori modifiche

Come? Sono gli articoli di prima? Embè, dove ti aspettavi avessi fatto le mie maggiori modifiche se non sulle pagine che ho creato io stesso?

Osservati speciali

Sì, sono sempre loro. Non posso tenere sotto osservazione i miei articoli?

Note

  1. ^ Che ti credevi? Lo Speciale:PaginaCasuale forse?
Ricordate: dal Pò in giù, l' Italia non c'è più, ma sopra al Pò c'è la Padania, quindi l' Italia non esiste e io posso benissimo pulirmi il culo col tricolore!