UTorrent

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libidinosa.
(Rimpallato da MircroTorrent)
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg
Il titolo di questa pagina non è il titolo di questa pagina perché siamo dei cretini. Il titolo corretto è μTorrent.

Hai selezionato Blonde teen anal fuck HD.torrent
Premere OK per aprire il file.


La gloriosa rete.
NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti UTorrent.

µTorrent è un client BitTorrent rivoluzionario realizzato per metterlo in culo alla SIAE e alla CEI contemporaneamente.

Nome (e impronunciabilità)

Il creatore di uTorrent invita gli scrocconi che lo usano a comportarsi bene.

Il nome μTorrent sottolinea le titaniche dimensioni del programma (500KB); la lettera greca μ infatti corrisponde a "micro". A ciò è appunto legata la questione dell'impronunciabilità del nome che viene inevitabilmente mutilato e trasfigurato ogni volta dagli utonti che (essendo italiani) usano pronunciare il nome in diversi modi (ma mai in quello giusto): utorrent per la somiglianza tra "u" e la "μ", mitotorrent o mutotorrent, per la loro palese ed implicita stupidità.

Panoramica

µTorrent è un programma p2p ultrapotente in grado di collegarsi a BitTorrent per il download istantaneo e la diffusione su larga scala a chiunque ne abbia necessità di informazioni segrete della CIA, della NATO, dell'ONU e del WWF.

Esso supporta le seguenti caratteristiche:

Per la gioia dei compagni il programma rivoluzionario gira su tutti i sistemi operativi esistenti, da tutti i tipi di Winzozz a MAC OS X, da Linux a DOS.

Versione italiana di µTorrent

I Torrent sono tornati

Per poter utilizzare µTorrent in lingua italiana... Beh non dovete fare un cazzo! Molto meglio l'inglese che quella lingua di merda. Al massimo in napoletano.

Le dimensioni: il punto di forza

Il successo di µTorrent è da attribuire alla sua estrema piccolezza (apparente). Il client pesa 0,5 kB e non richiede installazione (a prova di niubbio). Grazie a questa caratteristica rimane completamente nascosto agli occhi di un eventuale agente della polizia postale o della guardia di finanza garantendo così la completa sicurezza a chi ne fa uso.

Il codice chiuso: il (presunto) punto debole

µTorrent è sviluppato da una sola persona che non ha mai avuto intenzione di farsi vedere in pubblico e tantomeno rilasciare i codici sorgente. Questo aspetto ha addensato, in passato, nubi sull'onestà del programmatore che ha sempre rigettato tutte le accuse, peraltro mai sostenute da prove certe.

Prossime novità in µTorrent

Voci correlate

Collegamenti esterni

Mr Resetti con ballon.png
Ehi, tu!! Quando finisci resta in seed, capito?! Qui tutti i compagni hanno bisogno anche di te!!! Non fare il vampiro e non resettare!!!!