Borsista

Da Condiclodepia, l'onciclepadia disclesica.
(Rimpallato da Borsisti)
Jump to navigation Jump to search
Dietro a delle cravatte da coglioni si nascondono sempre dei borsisti.

Il borsista è un ladro di elevato rango sociale che, tramite crack - non solo finanziari - e visioni mistiche trova sempre un pollo cui rifilare i titoli fuffa, preferibilmente piccoli imprenditori e risparmiatori che, nelle intenzioni, vorrebbero evitare persino le obbligazioni della Germania perché troppo rischiosi. Occupa dunque un ruolo fondamentale all'interno dei mercati finanziari in quanto riequilibra il guadagno degli investitori secondo il modello capitalista: ruba ai poveri per dare ai ricchi.

Generalmente è un rampollo di famiglia agiata e fin dalla più tenera età non gli manca nulla, a parte il rispetto per i non milionari.