Apotemnofilia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia in libertà vigilata.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Tipico approccio dell'apotemnofilo che mette in pratica il manuale galateo e corteggiamento di Jack the Rapper.
« Cara mi passi la crema abbronzante? »
« Non sono molto amante del giardinaggio »
(Hannibal Lecter su apotemnofilia)
« Ci conosciamo già per caso? »
(Apotemnofilia su emo)

Con apotemnofilia si intende una simpatica attrazione ludico-sessuale per cicatrici, mutilazioni, bruciature di sigaretta maxillofacciali. Da sempre è una delle pratiche più gettonate sull'Isola che non c'è, dove il suo più grande cultore capitan Uncino, fa avances a qualsiasi creatura dotata di denti aguzzi nella speranza di fare qualche maialata orgiastica che lo porti a rimetterci anche l’altro braccio.

Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Apotemnofilia
Emo-Apotemnofilo intento a slacciarsi le braghe per un po' di sano autoerotismo.

Effetti collaterali

Talvolta, auto applicata su base testicolare, costituisce una reazione sintomatica per mettere fine alle sofferenze di situazioni scoccianti, quali ad esempio: orazioni interminabili in materia di bioetica della riproduzione del paramecio quando è in vacanza a Chernobyl, rassegne cinematografiche e maratone di film muti sottotitolati in bengalese, improvvisi attacchi di orchite prima della consueta gara di equitazione domenicale, permanenza a bordo di aerei che si esercitano nel volo rovesciato mentre si cerca di alzare il calice per brindare alla vacanza appena iniziata.

Curiosità

Essere Cerebrofallico della sottospecie Caciocavallo Umano durante una partita a frisbee con Goldrake, in attesa che gli venga rilanciata la lama rotante.
  • Tale attività nel periodo della potatura è una vera libidine per molti pollici verdi, e ancor più per le siepi che la subiscono.
  • Le mantidi religiose sono apotemnofile, le suore sono religiose, le mantidi sono suore apotemnofile.
  • Chi si tira la zappa sui piedi non è apotemnofilo, ma semplicemente un coglione.
  • Chi ha la facoltà di eiaculare dal cuoio capelluto è un'altra cosa ancora.

Apotemnofili famosi