Specchio

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia biologica a km 0.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Uno specchio a quattro ruote motrici

Lo specchio è un oggetto formato da una cornice a cui, talvolta, può essere applicata una superficie riflettente.

Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Specchio

Storia

Archimede utilizzò degli specchi come armi contro i Romani. L'intento era quello di riflettere la luce per bruciarli come formichine, ma ciò è ovviamente una leggenda; più probabile che li abbia usati sbattendoli forte sulla testa dei nemici.

Lo specchio perse d'importanza fino al XIV secolo poiché i Romani non avevano tempo per specchiarsi, visto che preferivano assassinare gli imperatori per sport e fare i birichini alle terme.

Impieghi

Specchiarsi

L'uso più intuitivo è di vedere la propria immagine riflessa e di auto-ingannarsi su quanto sia trombabile. Anticamente, prima dell'invenzione dello specchio, l'unico modo per guardare sé stessi era di farsi un selfie.

Uso clinico

Alle donne viene assegnato dall'AUSL uno specchio durante l'adolescenza e, per legge, non se ne possono separare fino a sopraggiunta menopausa.

Autoriconoscimento

Riconoscere se stessi in uno specchio è una capacità che hanno solo le scimmie, i delfini, gli elefanti e alcuni uccelli. L'uomo non è capace di riconoscere se stesso davanti ad uno specchio, soprattutto la mattina appena alzato.

Hobby

Tante persone amano lucidare e spolverare gli specchi, altre invece amano vederli ben impolverati.

Specchietto retrovisore

Indispensabile quando fermi al semaforo rosso per levarsi le cispe dagli occhi e le caccole dal naso, per poi mangiarsele.

Sorveglianza

In ufficio, posizionato in modo strategico, lo specchio rivela l'arrivo di persona indesiderata quando ci si scopa la collega.

Impieghi creativi

Oltre ai succitati utilizzi ve ne possono essere altri più creativi:

  • Interlocutore inanimato per provare le frasi da rimorchio.
  • Oggetto da fissare quando la TV è rotta.
  • Rilevatore di vampiri economico.
  • Richiamo per allodole.
  • Duplicatore di fotocopiatrici, basta mettere lo specchio nella macchina, premere copia e...

Avvertenze

  • La faccia da culo che si vede riflessa è la propria, non quella dello specchio.
  • Per controllare emorroidi, pustole o simili, il telefonino è più indicato dello specchio.
  • Scrivere "ti amo" su uno specchio appannato non farà innamorare chiunque veda la scritta.
  • Lo specchio non rispetta la privacy: le proprie immagini potrebbero essere pubblicate su internet.