Smorfia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia priva di qualsivoglia contenuto.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Magari hai fumato troppo. Se cercavi la teoria freudiana per l'interpretazione dei sogni, vedi La Smorfia.
Questo è il giusto utilizzo della smorfia.
« Ma questo da dove cazzo arriva? »
(Vittima della tentata smorfia su realizzatore incapace)
« Ma porca troia, sono ventordici minuti che mi frulli i maroni!Basta! »
(Tizio della citazione precedente ventordici minuti dopo)

La smorfia è un'arte che consiste, nel caso dei più bravi, nel far ridere fino alle lacrime la povera vittima, mentre, nel caso che il realizzatore sia un niubbo, serve a far pronunciare il maggior numero di bestemmie possibile al malcapitato di turno.

Storia

Campione mondiale di smorfia.

Nasce nel 33 d.C. quando un furbo[citazione necessaria] d'altri tempi tentò di far ridere Maria dopo la crocifissione di suo figlio, di cui ora non ricordo il nome, se mai ve lo dico dopo. Ovviamente essa rise di gusto, visto che quello che passò a miglior vita non era il suo vero figlio, bensì uno adottato.
Da allora la smorfia entrò a far parte della vita di tutti i giorni, per la felicità dei neonati e per la rottura dei coglioni di tutti gli altri.

Smorfia al giorno d'oggi

Campione nazionale.

Oggi la smorfia è usata da tutti i bambini dalla 1^ elementare fino in 3^ media (nei casi più disperati continua anche nel liceo) dove serve a limare i coglioni a tutti i presenti a farsi 2 risate tra una lezione e l'altra. La smorfia può essere anche usata dai neo-genitori in tentativo di far zittire di far ridere il proprio figlio senza usare la famosissima espressione "LA CACCA!!!" (che naturalmente avrebbe un effetto migliore in tutti i parametri).

Realizzatori

Ecco una lista dei realizzatori con accanto le caratteristiche e gli effetti provocati:

  • Niubbo - È il tipo più diffuso purtroppo. Cinque minuti a fissarlo e probabilmente dopo vi ritroverete in stato di dormiveglia senza più testicoli.
  • Esibizionista - Tipo abbastanza frequente, il livello di divertimento è medio. Riderete solamente in caso che il realizzatore sia dannatamente patetico.
  • Esperto - Tipo abbastanza raro, riesce ogni a volta a inventarne una nuova. Se riuscite a non ridere siete bravi.
  • Fantasma - Tipo decisamente raro. Non facendo mai cose da testa di cazzo, il pubblico non è abituato a vederlo esibirsi in una smorfia, ma la prima volta che si rende ridicolo riesce a far ridere tutti nel giro di due secondi e mezzo.
  • Master - Tipo rarissimo. Prepara la sua smorfia in 5 secondi coprendosi la faccia e nel giro di mezzo secondo dal momento in cui si scopre il viso tutti hanno le lacrime agli occhi. TUTTI.

Voci correlate

Coglione
Rompicoglioni
La Smorfia
Tombola

Link esterni

Le smorfie dei quattro gay più gay del pianeta!