Nonquote:Liceo classico

Da Nontuoqe, afromisi e cizationi disclesiche.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
« Ora so scrivere "disoccupato" sia in latino che in greco!!! »
(Studente del classico appena diplomato)
« Posso tradurle un brano di Platone, ma non mi intendo proprio di giardinaggio! »
(Studente di liceo classico sulla radice quadrata)
« Lasciate ogni speranza voi ch'entrate. »
(Dante Alighieri sul liceo classico)
« No, proprio oggi non posso, c'ho tre versioni hehe »
(Classica risposta di uno studente classico)
« Ormai non ci resta che piangere. »
(Studente di liceo classico dopo il diploma di maturità)
« Per primis »
(Claudio Lotito sfoggia il suo latino appreso al liceo classico)
« Ad astra per aspera! »
(Studente di liceo classico al IV ginnasio)
« Ad aspera per aspera! »
(Studente di liceo classico dopo il diploma)
- Ragazzino dodicenne: “Il classico ti dà un futuro.”
- Ex studente di liceo classico: “Sì, da rendere in aoristo.”