Domani

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Da Nonciclopedia, l'enciclopedia in libertà vigilata.


« La farò domani! »
(James Dean su revisione della propria auto da corsa il giorno prima di morire)
« Sì, sì. Un attimo e lo faccio »
(Gente come te parla del domani)
« Massì dai, intanto ho tempo anche domani... »
(Gente come te sul ruolo del tempo)
« Vaffanculo! »
(Replica di un malato terminale all'idiota di prima)


Ecco la generazione di domani. Siamo messi davvero bene...

Il domani è il domani, che diventa oggi il giorno dopo, ma allora non sarebbe più domani. Perciò il domani è un giorno che non verrà mai. In pratica, il domani è un modo intelligente per non pagare i debiti.

La storia[edit]

Il domani non ha storia, imbecille!
Deve ancora accadere, come faccio a raccontartelo?
Non sono mica il Sommo...

Ecco i Carabinieri. Se li chiami oggi, arriveranno domani.

L'utilità[edit]

Il domani è sicuramente molto utile... quando è destinato a non arrivare.
Pensa a tutte le volte che tua mamma ti ha chiesto di smettere di chiuderti in bagno per ore a "farti la doccia" e tu hai risposto: "Domani". Lo sai, vero, che hai usato il domani impropriamente? Vergogna!
Ma anche no... Tanto è quello che fanno tutti (no, non mi riferisco al chiudersi in bagno per ore, idiota, quello lo fanno solo i pervertiti come te...).

Questo non c'entra, ma sappi che tuo padre ipotizza / crede / spera / s'illude che un domani diventerai medico, avvocato, dirigente di banca, astonauta... Ma non stiamo qui a tirarci per il culo: perfino tu sai che il domani dipende dall'oggi, e tu cosa stai facendo oggi? Leggi cazzate.
Bravo, di questo passo diventerai un politico e noi saremo governati da uno che era solito chiudersi nel cesso... Ma questa è un'altra storia.

Un altro vantaggio arrecato dal domani è costituito dal: "Prendi oggi, paghi domani" che in teoria ti consentirebbe di arraffare tutto ciò che puoi (più due Rotoloni Regina che non finiscono mai) e scappare in Argentina con l'aiuto di tre narcotrafficanti senza sganciare un soldo. Non farlo. Ci metterebbero meno di un'ora a rintracciare la piccola carogna squattrinata che sei e il giorno dopo ti troveresti a condividere la cella con Vanna Marchi o, con un pizzico di fortuna in più, con cinque carcerati omosessuali multitatuati che hanno tentato la tua stessa furbata.
Ma perché ti ho detto di non farlo?

La preoccupazione derivante[edit]

Insomma, se prorio oggi un tir della Chicco ti ha stirato il gatto e la replica di Cento Vetrine che aspettavi da settimane è stata cancellata per far spazio allo speciale del TG5 sui funghi dell'Amazzonia, puoi sempre sospirare: "Domani è un altro giorno".
E sarà sicuramente peggiore di oggi, ma non ci pensare ora, hai ancora tempo.
Eppure il tempo scorre, quindi un giorno la morte passerà anche da te e saremo tutti lì a ridere (a parte te ovviamente).

Teschio dito.gif

Cose che spariranno domani[edit]

Per concludere[edit]

E chi ha detto che devo concludere? Qualcuno finirà questa pagina, domani.

Pagine a carrellate, tutte correlate[edit]

Secoli bui, Ere geologiche e Millenni di merda: l'utilissimo navigatore satellitare per la tua DeLorean

Marty McFly e Doc Emmett Brown.png
Delorean bordata di rosso - Ritorno al futuro.png


Big Bang ◄◄ Ieri, Oggi, Domani ►► Fine del Mondo
Robe da dinosauri: PreistoriaC'era una voltaNotte dei tempiAnno 0
Avanti e indietro: Avanti ChuckIndietro ChuckAvanti CristoDopo Cristo
Scomode suddivisioni del tempo: GiornoSettimanaMeseAnnoSecoloMillennioEra
I decenni del 1900: '10'20'30'40'50'60'70'80'90
Passato prossimo: 2010201120122013201420152016201720182019


I millennioI Sec.II Sec.III Sec.IV Sec.V Sec.VI Sec.VII Sec.VIII Sec.IX Sec.X Sec.
II millennioXI Sec.XII Sec.XIII Sec.XIV Sec.XV Sec.XVI Sec.XVII Sec.XVIII Sec.XIX Sec.XX Sec.
III millennioXXI Sec.XXII Sec.XXIII Sec.XXIV Sec.XXV Sec.XXVI Sec.XXVII Sec.XXVIII Sec.XXIX Sec.XXX Sec.