1234

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia che si libra nell'aere.
Jump to navigation Jump to search

Il 1234 viene ricordato per essere l'anno (come lo definisce novella 2000 nel numero 23) della massima apoteosi della consecutività. Per avere un'altra apoteosi del genere dobbiamo aspettarne ancora 1111 a partire da quest'anno.

Nel 1234 venne inventata la password. Da quell'anno, in qualsiasi apparecchiatura elettronica, compreso il macinino per i chicchi d'uva ad energia fotovoltaica, aveva come password 1234.

Alcuni anni dopo, però, si capì che la combinazione di numeri era troppo difficile da ricordare e fu così che si iniziò ad usare 0000 oppure 1111.

Cose che non mi ricordo se sono successe veramente