Discussione:Afterhours

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libertina.

Non vandalizzate la pagina, se proprio non capite gli scherzi e siete rosiconi incalliti, lamentatevi qui. Grazie -Fallita dal nickname fallito o in fallimento-

Facile nascondersi dietro un nick, perchè non ci mettete la faccia, il vostro indirizzo mail reale e via dicendo... siete dei falliti, e i rosiconi siete voi...


Io non capisco perchè perdere cosi tanto tempo della tua vita a coglionare un gruppo del quale a quanto pare sai molto, sei davvero informato, sicuramente li hai ascoltati per anni altrimenti non saresti cosi! :P Complimenti davvero, un consiglio: le battute sono un pò facilotte, fossi in te proverei qualcosa di meglio perchè ciò che davvero annoia è la tua "biografia". Ciao, salutami Tiziano Ferro... Marcella Barone

Nostradamus tra noi[edit]

sì certo il mio indirizzo email dice che sono un fallito...bene siamo a posto, ho incontrato nostradamus ^^

amen andate in pace.

Appena finita di leggere la pagina, mi sono venuti in mente due cose: la prima parte è nettamente meno studiata della prima, suona un po' noiosa e monotona. L'unico tema usato per sfottere gli Afterhours è quello dell'essere soporiferi, manca completamente lo sfottò all'ego smisurato di Manuel Agnelli! Dato che è evidente che l'autore conosce bene la band, e se ne intende di musica anche da un punto di vista tecnico, penso che potrebbe tirarne fuori davvero di più. Per la generazione di Nonciclopedia gli Afterhours sono uno dei gruppi più ascoltati, credo, quindi meriterebbero di essere presi in giro di più e in più vario modo ;)