Villarosa

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia in libertà vigilata.
Jump to navigation Jump to search
Villarosa
Hashish.jpg

(Stemma)

"Na sintimu sucata"

(Motto)

Posizione geografica Fatti i cazzi tu
Anno di fondazione Assimi a dra buttana di to ma
Abitanti No, su tutti o bergiu
Etnia principale Arianna, chiddri importanti vah
Lingua Siciliano stretto e lungo.
Sistema di governo Consiglio dei 10 anziani
Moneta Asso di bastoni
Attività principale In disuso.
Patrono San Giacomo.
Gemellaggio Morlanwelz
« I, ca m'avissi ammazzari po un masculu o pi na fimmina? A itivi a rumpiri u culu! »
(Tipico abitante di Villarosa al bar alle sei di pomeriggio)
Villarosa (senza provincia) è "u paisi" che comanda tra Enna e Caltanissetta, è dotata di una casa, una scupetta e una barracca.

Storia

Il macchinone tipico del 18enne villarosano

La storia di Villarosa inizia nel 1762 quando il nobile Bartone Noto (no Siracusa, Noto proprio) decide di sburrare sul terreno dal quale seme nacque Angelo Cappa. Questa figura mitologica alla stregua dell'egizio Amon-Rah generò tutti i picuriddri che oggi brulicano sul territorio Villarosano, ma diede anche alla luce la figura più importante della mafia della Pennsylvenia: John La Rocca, noto gangster della mafia di Pittsburgh (provincia di Cacchiamo). La cronaca di Villarosa è nota per episodi purtroppo spiacevoli, come la carriera finita di Trakimiliano o l'emigrazione di massa verso altri stati dove sono presenti delle sticchiute. A Villarosa è stato fondato il primo partito politico dove la campagnia elettorale era unicamente finanziata dalla vendita di panette di fumo ai giovani Ennesi o Maonzesi che venivano attratti dagli ideali innovativi presenti nel paese.

Cultura

Strumenti utilizzati alle scuole elementari.

Villarosa vanta la presenza dei più abili giocatori di carte della provincia di Villapriolo, al bar si bestemmia, si scommette e si spazia tra le tematiche più importanti e attuali della nostra nazione. I bambini, già dalla tenera età di 8 mesi sono abituati a sapere distinguere il cioccolato dal fumo portando avanti una tradizione che si tramanda immutata da milleni da padre in figlio a partire da.... vabè n'amu caputu. Verso la circonvallazione è presente una biblioteca che ha dei libri, dove una volta sono andati a rubare alle macchinette, cazzo ti fotti le merendine porcoddio. Il comune di Villarosa è stato anch'esso derubato, stessa sorte anche per l'ufficio postale. La cultura poggia dunque sui capi saldi dell'Islam nota religione che viene praticata alla diga dagli immigrati che sono arrivati allo SPRAR l'altro ieri.

Territorio

A Villarosa ci sono le campagne, accura se entrate che vi sparano, se non vi sparano ci sono i cani che vi assicutano. Se non ci sono i cani chi minchia iti a rubbari.

Machina di chiddri ca scinninu do bergiu

Architettura

Villarosa è dotata di una piazza all'avanguardia dove la rotonda viene gestità da Popò che inizia a sgraccare e a buttare santioni che buttana da carità fa tanfa su cristianu. Inoltre è presente una torre dell'orologio che ogni tanto funziona e suona ogni quarto d'ora. L'illuminazione di Villarosa che da forma al paese ricorda il carnevale di Rio De Janeiro dato che nelle cantunere ci sono luci che hanno un colore a coppola di minchia.

Luoghi d'interesse

Il principale luogo di interesse in passato di Villarosa era "A villa ranni" dove la maggior parte dei giovani Villarosani assieme a picuriddri, tagliarina, cacatiaddosso, Canaletta e tutta sa razza bastarda si ivanu a funniri (e vinniri fumu) , al giorno d'oggi qualche cornuto del comune ha dotato la zone di dispositivi di videosorveglianza (e un sacciu si ci su i cimici) che hanno distrutto il circolo malavitoso, ora si gioca solo a pallone.

Altro luogo importantissimo da segnalare è "l'Ariazza" dove si va a ficcare (si si fortunato) e si va a fumare
Un "viddranu" si fuma na sicaretta davanti di Don Mauru

Società

Villarosa conta un numero di abitanti pressocché inesistenti, gli unici che sono riusciti a sopravvivere al soggiungere della varie epidemie sono stati una serie di individui. Le etnie sono così divise:

  • picuriddri
  • talgiarina
  • catataddosso
  • facci lorda
  • canaletta
  • rumeni
  • niuri
  • forestiri

Infrastrutture e trasporti

Il migliore mezzo di trasporto a Villarosa è il cassone della lapa di Totò Giuiuni, che è in grado di carriare: 1 frigo, 1 cesso, 1 scatolo e un niuru.

Note

'O Sud, o com c'chiam'n allu nord, 'a Terronia

« Se nelle regioni meridionali non ci fosse la criminalità organizzata, come mafia, 'ndrangheta e camorra, probabilmente la disoccupazione sarebbe molto più alta. » (Faber)

Li paesììn: Avellìne  · Bàre  · Beneviento  · Brinnisi  · Caltanissetta  · Casul di Princip  · Caserta  · Catania  · Catantzaru  · Chijtë  · Cusenza  · U Fogg'  · Frusenone  · Lachil'  · Lecce  · Matàërë  · Missìna  · Napule  · Palermu  · Pischèrë  · Putènze  · Raùsa  · Rieti  · Riggiu  · Roma  · Salierno  · 'Sernia  · Tàrde  · Tèrm  · Siragusa  ·
Li stuputeun ch' c'abbt'n: Billy Ballo  · Lino Banfi  · Caparezza  · Albano Carrisi  · Gianni Celeste  · Don Vito Corleone  · Carmine Crocco  · Totò Cuffaro  · Christian De Sica  · Antonio Di Pietro  · Giusy Ferreri  · Gennaro Gattuso  · Mariottide  · Maurizio Mattioli  · Bernardo Provenzano  · Totò Riina  · Roberto Saviano  · Francesco Totti  · Checco Zalone  · Antonino Zichichi

Strunzat che ce putemm 'nventà sol nuj: Camorra  · Ciociaria  · Codice meridionale della strada  · U lanc' da mnezz'  · Mafia  · Musica neomelodica  · 'ndrangheta  · Ricchitell ch'i cim d r'p  · 'A pizza  · Pizzo  · Neoborbonici  · A sh'ppr'ss'h't!  · Sacra corona unita  · Munnezza  · Tombola  · Lega Sud