Teen Titans (serie animata)

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia liberalizzata (ma solo in Olanda).
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Vorresti essere altrove? C'è anche la parodia di questo cartone, vedi Teen Titans Go! (serie animata).
I Teen Titans dopo aver visto un episodio della loro serie TV su Netflix.
« Ma devo proprio dirlo? »
(Raven che non vuole fare incantesimi. È la sua giornata no, abbiate pazienza)
« Gli ho dato pessime referenze »
(Batman su Robin)
« ... »
(L'evidente loquacità di Silkie[1])

I Teen Titans sono un gruppo di cretini supereroi che compongono una squadra che è destinata a grandi imprese, in teoria. Evidentemente in cinque non concludevano un cacchio, se sono stati costretti ad arruolare un'altra idiota supereroina.

Abitazione

I perdigiorno Teen Titans vivono in una torre a forma di T. Nella storia dei cartoni animati e dei fumetti non si è mai sentita cosa più cretina. Della torre ci è dato conoscere solo la cima orizzontale della lettera, dove si trova l'appartamento. Tutto il gambo verticale è a noi sconosciuto. Ecco le ipotesi più accreditate sul contenuto:

  • un ascensore dove dormire nell'attesa dell'arrivo in cima;
  • un bunker a prova di fungo atomico;
  • un deposito di cianfrusaglie;
  • la camera onoraria dove dorme Batman quando va dai Titans;
  • una sede della Wayne Enterprises;
  • una sede della LexCorp;
  • una sede del formicaio preferito dal mio formichiere;
  • un buco nero.

Il mistero non è ancora stato risolto.

I membri

  • Robin: dopo aver realizzato che Batman l'aveva cacciato perché stava crescendo e non era più sufficientemente piccolo per la loro partnership, Robin si è messo in proprio formando questo gruppo di bravi ragazzi (quasi quanto quelli di Don Rodrigo)[2]. Robin è un grande amico di Raven, ma vorrebbe portarsi a letto Starfire, che però non lo caga. Che idea originale! Poi, pare che Robin non abbia poteri paranormali o metaumani, ma è un semplice umano NGM (Non Geneticamente Modificato) con manie di grandezza.
  • Starfire: è una principessa aliena con il dono dei raggi verdi che escono dagli occhi. Inoltre può volare, così risparmia sui viaggi per le vacanze. Pare che non le interessino le avances di Robin, ma lo fa solo per farsi desiderare. Starfire possiede un dolce animaletto domestico, di specie non identificata, talvolta fonte di casini enormi per gli svitati la squadra.
  • Beast Boy (BiBi o BB[3]): questo strano ragazzo verde non è un alieno o il figlio di Hulk come tu credevi, ma è un essere umano che è caduto in una piscina di vernice verde, gli incidenti capitano. Ha il potere di trasformarsi in qualunque specie animale, esistente o estinta che sia. Quindi se domani vedete un dinosauro verde davanti a casa vostra, sapete che è solo lui che è venuto a fare visita alla vostra vicina di casa. Beast Boy è innamorato di Raven, ma si è fidanzato con Terrona. Vai a capirli sti umani GM (Geneticamente Modificati).
  • Raven: è una (un'altra) principessa aliena con poteri che sconfinano nella magia nera. Niente bambole vudu, fa incantesimi pronunciando la tipica formula magica per aprire la grotta di Aladino: Azarath Mitrion Zinthos. Essendo figlia di un demone, non conviene farla incazzare, come non conviene far incazzare il padre. Statele alla larga, è una famiglia di sbandati, quasi quanto quella dei tuoi vicini di casa.
  • Cyborg: è un robot mezzo umano che nasce dall'unione tra una bambina e un Cicciobello di colore. Cyborg non è da confondere con il suo omonimo della Justice League, lui non tradirebbe mai i rimbambiti Titans. Ah, come dici? È lui quello della Justice League? Ah, che traditore!

Personaggi secondari

Naturalmente non possono esistere solo questi cinque bambocci supereroi. Ci sono infatti molti altri sfigati che nessuno caga indispensabili comprimari:

  • Trigon: grande appassionato di seni e coseni, Trigon è il padre demone di Raven. Non si assomigliano per niente, quindi è valida l'ipotesi che la streghetta sia tutta sua madre[4]
  • Terra: dal Meridione con furore, è l'anima gemella di Beast Boy, ma il fatto che lui sembri di più il pesto alla genovese che la 'nduja o la cipolla di Tropea li ha divisi
  • Silkie: già citato prima, è la larva non identificata di Starfire. Oltre che come oggetto di piacere, è utile come palla da rugby durante i giochi olimpici di quartiere[5]
  • HIVE: è un gruppo di supercriminali con il potere dell'idiozia. Dato che è una capacità molto diffusa, la cosa li ha distrutti talmente tanto da spingere al suicidio molti membri. Si potrebbe dire che sono uniti da liceo, se non fosse che loro hanno l'età in cui i comuni mortali vanno alle superiori. Quindi diciamo che sono uniti dall'asilo nido.

Attività

Le attività predilette di questi malati di mente ragazzi sono:

  • prendere a pugni i padri delle ragazze fingendo che siano demoni;
  • andare alla fiera dell'est e comprare una larva per due soldi;
  • insultare i testimoni di Geova[6];
  • far capire alla Justice League che devono arruolarli nonostante la disoccupazione dilagante (troppi svitati decidono di mettersi una maschera da Zorro e le mutande sopra i pantaloni);
  • guardare gli spettacoli di Drag Queen con protagonisti i Teletubbies;
  • assumere polverina bianca che sembra talco ma non lo è e serve a darti l'allegria[7];
  • comprare la suddetta cocaina polvere bianca da cetaceo bipede Maurizio Costanzo su Rete 4.

Durante gli straordinari aiutano Goku ad ammazzare qualche criminale che minaccia l'universo (e quindi di far sparire i satelliti che ricevono il segnale del Grande Fratello).
Nel tempo libero pare che passino interi pomeriggi su Yahoo Answers a rispondere alle domande di Salute mentale.

Giornata tipo

I Teen Titans hanno una giornata tipo, che deve essere rispettata con rigore. Una qualsiasi violazione comporta la castrazione immediata[8].

  • tutti in piedi grazie alla bat-sveglia rubata da Villa Wayne
  • niente colazione: la pancia piena ostacola i movimenti
  • allenamento intensivo e costante per i pollici facendo zapping
  • niente pranzo: il mondo non può rischiare l'apocalisse perché dei ragazzini anoressici hanno mangiato due briciole in più
  • rompimento di palle per chi ha a che fare con loro. Peggio dei Titans c'è solo la suocera la domenica alle 5 di mattina
  • merenda, giusto per far capire che non praticano il Ramadan
  • giro random su Yahoo Answers. Particolarmente favorite sono le domande sui Gormiti, i Pokemon e il suicidio
  • niente cena, per supportare la causa della denutrizione in Africa
  • movida per divertirsi alle spalle dei loro coetanei che sono obbligati a studiare il latino e la matematica
  • spuntino di mezzanotte: placare i crampi allo stomaco con le porcherie bontà del McDonald's
  • tutti a dormire IN CAMERA PROPRIA (tuttavia il gruppo è molto elastico su questo punto)

Il legame con la mitologia

Voci di corridoio affidabili[9] sostengono un'interessante ipotesi riguardante gli Antichi Greci. Questi ultimi avrebbero inventato la macchina del tempo, sarebbero giunti fino ai giorni nostri, si sarebbero appassionati dei Teen Titans, sarebbero tornati alla loro epoca e avrebbero fondato il mito dei Titani. La tecnologia temporale non è giunta ai giorni nostri poiché il magazzino delle macchine del tempo si trovava a Santorini.
N.B.: il diffuso uso del condizionale fa capire che questa è solo una delle tante possibilità. Magari qualche poeta svitato si è alzato la mattina e ha inventato il mito di sana pianta.

Note

  1. ^ basta una puntata per capire di cosa parlo
  2. ^ si sa, i Titans e I Promessi Sposi hanno lo stesso indice di fan: 0
  3. ^ se però vedete scritto BB su una roulotte scalcinata a Paperopoli, sappiate che è la Banda Bassotti e non Beast Boy
  4. ^ parola di Topo Gigio
  5. ^ secondo accurati studi dei ricercatori Infasil
  6. ^ dicendo che sono utili tanto quanto un rutto una canzone del bambolotto frocio munito di microfono
  7. ^ come insegna Sua Maestà Pollon, funzionaria alla corte di Berlusca
  8. ^ mediante calci rotanti dritti dal Supremo Capo del Texas
  9. ^ giornalisti che lavorano per Donna Moderna e Topolino