Su come complemento di stato in luogo figurato e non di argomento

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia con le donnine nude.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Su all'occorrenza puà svolgere anche il ruolo di portapacchi.
« Essere o non essere? Complemento di stato in luogo figurato o di argomento? »

Ebbene sì. Su può introdurre sia il complemento di stato in luogo figurato che quello di argomento.

Ebbene sì. Nonciclopedia ha bisogno anche di articoli come questo[senza fonte] per arrivare un giorno, forse, a quota millemila articoli.

Eh?

Il prossimo capo galattico.

Se questa è la tua domanda, ora osserviamo questo esempio:

« Nonciclopedia è stupenda! »
(Utente su Nonciclopedia.)

No, questa non è pubblicità gratuita[citazione necessaria], osserva: un normale utente sarebbe portato a pensare che qualcuno sia giunto su Nonciclopedia per caso e abbia giustamente detto la frase sopracitata. Ma potrebbe anche essere che la persona stia scrivendo su una pagina di discussione la suddetta, quindi è un utente che scrive qualcosa su (una pagina appartenente a) Nonciclopedia.

E allora?

Ebbene, ora che hai capito, pensa: come ha fatto l'autore di quest'articolo ad arrivare a una Verità così grande? Perché è più intelligente.

Le persone vengono interrogate da millenni dagli psicologi, da allora fino a oggi questa scienza mira soltanto a trovare le persone che sono arrivate autonomamente a questo Principio. Questo perché dietro tutto ciò è presente un organizzazione segreta mondiale che mira a trovare individui con un QI superiore alla media.

Quindi l'autore di quest'articolo è il capo galattico attuale?

Ovvio. E inoltre posso affermare con certezza di essere (molto) più intelligente di te.

Curiosità

L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Tu non devi temere di nulla, comunque non sarai mai selezionato...
  • O meglio, non saresti mai stato selezionato... prima d'ora. Adesso che sai la verità, posso lasciarti andare in giro a raccontarla?