Schizzo:UEFA Europa Conference League

Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Il titolo di questa pagina non è il titolo di questa pagina perché così ci tirava il culo. Il titolo corretto è UEFA Europa Conference League.

La UEFA Conference League (per gli italiani Conferens Lìg, per i laziali gobbetta[1]) è l'ennesima inutile competizione europea creata da Michel Platini e compagnia bella per avere i voti di paesi sfigati come Lettonia, Kazakistan e Andokazzostan. È risaputo infatti che le squadre di queste nazioni ogni anno si fanno prendere a calci in culo nelle qualificazioni, e perciò con questa nuova competizione possono sperare di essere almeno nella fase a gironi di una competizione[2].

Origini

Bisogna sapere che molti secoli fa, quando ancora c'erano i dinosauri e gli uomini guidavano macchine di pietra con i piedi come nei Flintstones, in Europa si andava affermando un nuovo sport che avrebbe cambiato il mondo: il calcio. Subito nacquero alcune delle squadre più forti al mondo, come il Real Madrid e l'Albinoleffe, che si affrontavano ogni anno nella neonata Champions League. Più tardi sorsero altre squadre forti e si capì che una sola competizione non bastava per tutte: si formarono quindi la Coppa UEFA e la Coppa delle Coppe. Nonostante il primo intento fosse quello di far giocare più squadre possibili (dato che i dinosauri si erano estinti e non c'era più nessun animale da cacciare) fu questione di pochi attimi che questo nobile sport diventasse un circolo di scommesse e di scandali.
Molti anni dopo, il presidente UEFA Lennart Johansson bandì la Coppa delle Coppe perché capì che era utile quanto l'appendice dell'intestino umano e la fece confluire nella Coppa UEFA, che divenne così composta da millemila squadre divise tra squadroni e squadrette del cazzo che passavano di lì per caso.
Platini nel 2007 riuscì a detronizzare Johansson e a diventare presidente della UEFA, iniziando un periodo di prosperità per il calcio europeo. Infatti cambiò il nome della Coppa UFFA in Europa League poiché era più figo. Non si accorse però di una cosa. Che c'erano ancora millemila squadre alla fase a gironi e che non c'era nessuna del suo amatissimo[3] San Marino. Fu per questo motivo che decise di creare la Conference League[4] per accontentare i paesi piccoli e sfigati, anche se dopo alla fase a gironi non ci vanno comunque.

« Ma almeno ci provano. »
(Michel Platini in vena di dire cazzate.)

Come è strutturata la competizione

Non ci sarebbe molto da dire sulla Conference, tranne che faccia schifo a causa delle innumerevoli squadre di merda che ci partecipano. Ma dato che in giro c'è qualche niubbo appena introdotto al calcio che vuole saperlo, spiegherò brevemente le varie fasi di qualificazione
Praticamente al primo turno partecipano le seconde e le terze delle federazioni che hanno fatto più pena secondo la UEFA nell'arco di cinque anni: per stabilire ciò viene fatto in gran segreto un sorteggio usando una ruota gigante, tipo quella che delle volte si possono trovare nelle sagre paesane. Ovviamente in questo sorteggio è esclusa l'Inghilterra dato che (sempre secondo la UEFA) il loro campionato è il migliore al mondo; invece è inclusa l'Italia, che però non viene mai pescata per chissà quale botta di culo.
A seguire c'è il secondo turno e il terzo turno, dove entrano le squadre più seghe eliminate dalla Champions League: forti in patria, fanno cagare in Europa. Si dice che siano state istruite dalla Juventus, la più esperta in questo campo.

Spareggi

È l'ultimo turno, quello che deciderà il destino delle squadre ancora in gara. Entrano in gioco le squadre che nei maggiori campionati si sono classificate subito sotto quelle che vanno in Europa League e che vengono prese per il culo perché partecipano alla Conference e non a competizioni di più alto prestigio. Peccato che non vanno dirette ai gironi e devono avere la rottura di palle di fare due partite il giovedì ad agosto, quando invece i giocatori vorrebbero solo riposarsi perché è ricominciato il campionato e ci sono 40 gradi all'ombra, e i tifosi vorrebbero pensare ai migliori giocatori da prendere al Fantacalcio. Insomma una competizione che fa proprio sboccare.

Squadre vincitrici

2021-22: AS Roma

Stranamente la Roma riesce a vincere un titolo continentale e lo fa battendo il Feyenoord[5]. Si vede che non sono al livello della Champions e dell'Europa League. Nella partita non succede praticamente niente, segna Zaniolo che pretende per l'ennesima volta che il cosiddetto figlio di Zaccagni sia suo.

2022-23: West Ham United Football Club

Dopo una stagione in cui le italiane hanno messo letteralmente le palle in testa a tutte in Europa arrivando a tre finaliste in tre competizioni diverse, dopo la sconfitta della Roma in Europa League e la già anticipata sconfitta dell'Inter in Champions[6] , l'unica speranza italiana di portare a casa un trofeo e affidata alla Viola, che aveva fatto pure bene nel cammino per la finale. Peccato che il West Ham (quattordicesimo in Premier League) abbia capito che non è ancora pronto per essere venduto in macelleria e mette tutte le sue forze per guadagnare un rigore e segnarlo con Ben(Ten)Rami. Il vantaggio dura però poco e Jack Bonaventura (ex bidone del Milan) trova il pareggio. Al 90' però l'inculata con il gol di Nastroen su assist di Paquetá.[7]
Da notare in questa partita la solita mafia della UEFA, che ha solo dato una multa agli inglesi perché i loro tifosi hanno aperto il cranio a Biraghi lanciando delle bottiglie con dentro acido. Fin da subito la UEFA si è scusata dell'eccessività della pena, avendo confuso i tifosi con i guelfi bianchi che provavano a rientrare a Firenze.

Voci correlate

Note

  1. ^ ma solo perché la ha vinta la Roma
  2. ^ e per essere su FIFA
  3. ^ non si sa perché
  4. ^ che poi in italiano si tradurrebbe in Lega della conferenza, nome pescato dalla tombola anche perché nessuno sa di quale conferenza si stia parlando
  5. ^ gli stessi che avevano vandalizzato la Barcaccia a Piazza di Spagna
  6. ^ grazie agli scongiuri degli juventini e dei milanisti
  7. ^ altro bidone del Milan


Questo gioco del ca...lcio
Grandi avvenimenti Champions LeagueCoppa del NonnoCoppa IntertotoCoppa ItaliaEuropa LigCoppa IntercontinentaleUEFA Europa Conference LeagueTrofeo Birra MorattiLa coppa benedettaTorneo parrocchialeMondialiEuropeiConfederescion CapMondiali 1930Mondiali del 1934 e 1938Mondiali 1950Mondiali 1954Mondiali 1958Mondiali 1962Mondiali 1966Mondiali 1970Mondiali 1974Mondiali 1978Mondiali 1982Mondiali 1986Mondiali 1990Mondiali 1994Mondiali 1998Europei 2000Mondiali 2002Europei 2004Mondiali 2006Mondiali 2010Mondiali 2014Coppa del Mondo della Terra di Mezzo FIFAPirlone d'OroSerie ASerie BLega ProPremier LeagueLa LigaBundesligaPeace CupCampionato d'agostoSupercoppa ItalianaSupercoppa europeaScudetto degli onestiBattaglia di SantiagoAssociation Sportive ADEMA Analamanga-Stade Olympique de l'Emyrne Antananarivo 149-0Partita del secoloZambia - Italia 4-05 maggio 2002Tragedia di SupergaJugoslavia-Zaire 9-0Clamoroso al CibaliMineirazoStrage dell'Heysel
Arbitri e istituzioni FIFAUEFAUFOFIGCMichel PlatiniJoseph BlatterArbitroGuardalineeQuarto uomoArbitro di portaCollinaItoMorenoTomboliniBomberismoDiscriminazione territorialeRivalità calcistica Italia-Germania
Ruoli PortiereDifensoreTerzinoStopperLiberoMedianoCentrocampistaAlaTrequartistaAttaccanteRegistaPrima puntaSeconda puntaPanchinaroEx giocatore dell'Inter
Giornalisti e programmi BagniBartolettiBergomiBiscardiCaressaCiottiCivoliCompagnoniCornooo!CriscitielloCrudeliStefano De Grandis da BordocampoFaillaGaleazziJacobelliMarianellaMauroMoscaMughiniOrdineParisPellegattiPiccininiPizzulRecalcatiSumaTosattiVarriale
Telecronista90°ControcacchioLa domenica sul divanoQuelli che... il ca...Qui Qualunquismo a Voi Capi UltràTutte le interruzioni minuto per minuto
Dirigenti AbramovichAgnelli IAgnelli IIBeckenbauerBerlusconiBettegaCairoDe LaurentiisDella ValleFranzaGallianiGaucciLotitoMarottaMatarrese IMatarrese IIMoggiMorattiPreziosiRaiolaRossiSeccoSensi ISensi IITavecchioZamparini
Allenatori Allenatore dell'U.S. Città di PalermoAncelottiBagnoliBaldiniBearzotBoskovCapelloCloughDelneriDomenechDonadoniFergusonGrazianiGuidolinGullitLeonardoLippiMalesaniManciniMazzarriMazzoneMihajlovicMourinhoRejaRanieriSacchiSimoniSpallettiTrapVenturaZaccheroniZemanZengaZolaMutande di Bendtner
Club Bisnes Clas: il BergamoSoccmelSalto CarpiatoChiavo VeronaHeavoniaFootball MaremmamaialaFrocinoneGenoa Per NoiInteLGiuveLazieFozza MilaNapulePaleeeemmmo'A MaggicaSampeiCazzuoloGranata al LimoneMandimandimandiPirlas Verona

Classe Economica: Olive F.C.AvellinobanfiU' BàarUccellacci bianchiCastedduC'è SenoComodinoScrotoneLatrina CalcioBoiadèTortellino PowerVecchiaraMelugiaRapugnetta'sPro VermicelliThe PesciarolsSpezzatinoThyssenKruppBlack and DeckerBOH Dal MicinChiava(to)riLinciano

Derelitti e sfigati misti: AlbinoCHE?Lu CataniaCentro Scommesse CremonaScatarraroLusulelumareluientuParmacotto FCScorregginaCozzballBora BoraSvarionese

Ministero degli esteri:

Albione: ScarsenalChel$ki AbramogradNevertonLiwhirlpoolMinaretochester United 2Ducato di Ferguson

Iberia: Solari BilbaoFC PorcellonaRepubblican Madrid

Gallia: Merz CalcioOlympique SimbaOmmmmmmmmmmParigi San MosconiGiacobini violetti

Crucchia: Baiern FrateBorussia DormiMusicanti VerdiForza PaninoBaier quell'altro

Continente: Ajax PavimentiDinamo BadantiBentopaI texaniI padaniMonte OlympiakosLe Panatine

Nazionali Carampano Continente: Andostà?SacherlandiaCavol(ett)i (di Bruxelles) RossiCraxiaLa leva calcistica del '92Fare le OreFrociarìaCrukkiaMacachi FCSpartaaai pionieriPOPOPOEminflexoniaAmaro MonteabbronzatoTulipaniaPolacchiaPortoGaioCecatiaROMlandiaUЯSSSan CulamoBanda delle CornamuseSerbi della Glebale Furie MosseSchfizeraFigoniaI kebabbariFamiglia ShevchenkoQuelli che erano invincibili

Suonatori di bonghi: Camerun da lettoUna massa di DrogbatiLe MummieGhana PadanoIl figlio di GheddafiLavavetri UnitedAgbonavbarèI Ricchi e PoveriOlympique Hammamet

Asia Argento e i mari del Sud: La Rabbia SubitaQuelli a capasottaCinciuèI dentistiByron MorenoAlfieri dell'Uomo del GiapponePersiaUSA 2Ka mate! Ka ora!I numeri ultimi

Sudditi della Casabbianca e Mangiacucujanji: MaradonidiJoga BollitoI CaimaniCileccail cartello di MedellinTosta PheecaRastamenArribarribarribaAcciuffainghippiQuelli che il "Soccer"...Urrà Gay

Boschetto della mia fantasia: PadaniaNazionale cantanti
Tecniche Colpo di testaCalcio rotanteRovesciataAutogolSimulazione di falloTestata SardaTrivelaPallonettoCucchiaioCatapulta infernaleCatenaccioContropiedeDoppie punteFalloFuorigiocoMarcaturaRigorePunizioneVuvuzela attacksSbagliare un calcio di rigoreTiki-taka
Videogiochi FIGAFIGA StreetFootball ManagerHattrickWinning Eleven + Patch - Potenza e superpotenza
I Calciattori
Portieri AbbiatiBorucButtChimentiDidaDoniDudekFioriKalacManningerMarchettiMattoliniMusleraNeuerPizzaballaRossiSovieroWarner
Difensori AronicaBagniBaresiBenettiBergomiBettariniBoumsongBurdissoCarrozzieriChielliniCirilloCocoDavid LuizFerriGreškoIulianoKaladzeLúcioMaiconMaldiniMellbergMolinaroMonteroNeqrouzOkanOnyewuRuganiSantonSenderosTerryZanettiZapataZé MariaZenoni
Centrocampisti AndradeBaBeckhamBiapirljiderBoatengBrocchiCaniggiaCapparellaCasertaDiegoDzemailiFelipe MeloFellainiFlaminiGheddafiGiaccheriniGnocchiHamsikLampardLedesmaManciniMontolivoMorfeoNakataNedvedNserekoQuaresmaPadoinPerdomoPlatiniPogbaPoulsenRenatoSeedorfSissokoStrootmanTedescoTiagoValderramaVerrattiVidalVolpi
Attaccanti AdrianoAguileraAltafiniAmauriAmorosoAmorusoBaggioBalotelliBatistutaBendtnerBestBettegaBorrielloBrienzaCalaiòCaraccioloCassanoCavaniChinagliaCorradiCrouchCruzDi NataleEijkelkampEto'oFindleyFlachiFrickGiovincoHuntelaarIbrahimovicInsigneIturbeJacobsenKakàLarriveyLavezziLendersMakinwaMarachellaMatriMessiMiccoliMilitoMoscardelliMutuNappiNeymarOliveiraOsvaldoPančevPandevPatoPazziniPeléPlasmatiPoggiQuagliarellaRecobaRivaRocchiRonaldinhoC. RonaldoRonaldoRooneyG. RossiP.RossiSchillaciShevchenkoSimoneSuazoTareTevezToffoliTorresTrezeguetVan NistelrooyVerpakovskisVieriVucinicZalayetaZampagnaZarateZidaneMutande di BendtnerJuan Manuel IturbeMartinez
Allenatori Allenatore dell'U.S. Città di PalermoAncelottiBagnoliBaldiniBearzotBeckenbauerBenettiBenitezBoskovCapelloCloughConteCoriniDi CanioDelneriDomenechDonadoniFergusonFerraraGarciaGascoigneGiordanoGrazianiGuidolinGullitHiddinkLeonardoLippiLöwManciniMaradonaMazzarriMihajlovicMourinhoPrandelliRanieriSacchiSimoniSpallettiTrapVenturaZaccheroniZemanZengaZola
Campioni del mondo 2006 1 Buffon • 2 Zaccardo • 3 Grosso • 4 De Rossi• 5 Cannavaro • 6 Barzagli • 7 Del Piero • 8 Gattuso • 9 Toni • 10 Totti • 11 Gilardino • 12 Peruzzi • 13 Nesta • 14 Amelia • 15 Iaquinta • 16 Camoranesi • 17 Barone • 18 Inzaghi • 19 Zambrotta • 20 Perrotta • 21 Pirlo • 22 Oddo • 23 Materazzi